Dom07212019

Aggiornamento:11:05:18

Back Cicloturismo Manifestazioni Sei alla ricerca di un’avventura sportiva diversa? Partecipa il 14 luglio al Cicloraduno La Liberazione

Sei alla ricerca di un’avventura sportiva diversa? Partecipa il 14 luglio al Cicloraduno La Liberazione

 

 

Il conto alla rovescia per il Cicloraduno La Liberazione si fa serrato, si sta per alzare ad Osimo il sipario sulla terza edizione in data domenica 14 luglio.

La manifestazione ciclistica è ideata e progettata dalla società sportiva “Sportware” di Osimo e si snoderà principalmente su più percorsi (strada 47 chilometri e mountain bike 43 chilometri) lungo la bassa e l’alta valle del Musone con la presenza dei rievocatori con divise e mezzi bellici d’epoca.

Un evento “memore” di momenti storici e culturali che hanno segnato la Seconda Guerra Mondiale seguendo il tracciato che l’esercito di Liberazione compì 75 anni fa per liberare la città di Ancona.

La Cicloturistica La Liberazione rievoca per il terzo anno di fila le località teatro delle dure battaglie nell'estate del 1944 in cui i reparti del Corpo Italiano di Liberazione (C.I.L.), le forze partigiane e le unità polacche del 2° Corpo d'Armata comandate dal Generale Wladislaw Anders riuscirono a scacciare i tedeschi dai centri di Filottrano, Castelfidardo e Osimo, aprendosi la strada per Ancona, obiettivo strategico fondamentale per il suo porto, la cui liberazione era divenuta ormai imprescindibile in quanto consentiva un accorciamento delle linee di rifornimento per le unità alleate sul lato adriatico della penisola italiana.

Info complete al link https://www.laliberazione.sportware.org