Back Strada Mentana-Nizza-Mentana in bici sulle orme di Giuseppe Garibaldi

Mentana-Nizza-Mentana in bici sulle orme di Giuseppe Garibaldi

 

 

Sull’onda emotiva del successo riscosso nel 2017 con la Marsala-Mentana, nel segno del nome “Garibaldina” si ripercorre per dieci giorni consecutivi in bicicletta la storia Risorgimentale e dell’Unità d’Italia da Mentana a Nizza fino a spingersi in Corsica e in Sardegna il tutto sotto la regia del Gruppo Ciclistico Ciccolini Mentana che è stato parte attiva di recente alla sosta della Carovana Pubblicitaria del Giro d’Italia a Mentana in occasione della tappa Orbetello-Frascati. Il “Tour Garibaldino” sarà compiuto nuovamente dagli eroi Maurizio Ruggeri, Roberto Pilotti, Valerio Piergotti e Giuseppe Capria stavolta coaudivati nello sforzo da Remo Ciccolini, Piero Valeriani e Stefano Valeriani, accompagnati da Paolo Celli nelle vesti di Garibaldi dell’era moderna e “testimonial” del viaggio. Una lunga pedalata dal 4 al 13 giugno tra Italia e Francia ad omaggiare i garibaldini caduti nella battaglia del 5 ottobre 1867 a Bagnoregio, visita a Talamone dove nel 1860 i mille diretti a Marsala si fermarono a fare rifornimento di armi. Sosta a Scarlino paese di Angelo Guelfi, colui che aiutò Garibaldi e il capitano Leggero, inseguiti dagli Austrici e dalle truppe pontificie a mettersi in salvo a Cala Martina, imbarcandoli su una nave diretta a Porto Venere. Una tappa quella a Montecarlo, in Toscana, dedicata interamente al “Garibaldi attore” Paolo Celli, nativo appunto di Montecarlo. Passaggio e sosta Quarto, alle porte di Genova, presso lo scoglio dei mille, luogo di partenza della spedizione del 1860 verso Marsala. Transito nel centro di La Spezia a Piazza Mentana. E poi la lussuosa Montecarlo (Principato di Monaco) per poi giungere a Nizza dove ci sarà un incontro con l’amministrazione per un simbolico gemellaggio. Visita alla Basilica dei S.S. Martino e Augusto dove è conservato ed esposto il certificato di battesimo di Garibaldi. Da Nizza verso Bastia in nave per poi attraversare la lunghissima Corsica per raggiungere Caprera e il Compendio Garibaldino dove visiteremo la tomba dell’Eroe. Da Olbia si raggiungerà Civitavecchia per fare ritorno a Mentana la sera del 13 giugno con arrivo presso l’Ara del Museo Garibaldino ad applaudire i bravi eroi in bicicletta legati dal “culto” di Garibaldi e con la la finalità di esportare la storia e la cultura di Mentana in questo Tour.

Le tappe: Mentana-Pitigliano (4 giugno), Pitigliano-Scarlino (5 giugno), Scarlino-Montecarlo (6 giugno), Montecarlo-Sestri Levante (7 giugno), Sestri Levante-Diano Marina (8 giugno), Diano Marina-Nizza (9 giugno), trasferimento in nave da Nizza a Bastia (10 giugno), Bastia-Santa Teresa di Gallura (11 giugno), Santa Teresa di Gallura-Olbia (12 giugno), trasferimento in nave fino a Civitavecchia nella notte e conclusione il 13 giugno con la Civitavecchia-Mentana.