Gio02272020

Aggiornamento:11:07:41

Back Strada Dagli organizzatori del Giro d’Italia Under 23 nel 2020 arriva Extragiro

Dagli organizzatori del Giro d’Italia Under 23 nel 2020 arriva Extragiro

 

 

Il gruppo organizzatore del Giro d’Italia Giovani Under 23, dopo aver lanciato per il 2020 anche la nuova corsa a tappe "Giro di Romagna per Dante Alighieri", dà vita alla nuova divisione «EXTRAGIRO».

Extragiro è un team dedicato alla creazione e gestione di servizi, manifestazioni e piattaforme di comunicazione per il mondo del ciclismo, del cicloturismo, della mobilità sostenibile e della comunicazione territoriale.

Un nuovo ambizioso progetto che mira a favorire il contratto tra persone, aziende e istituzioni, mettendo al centro lo sport, la sicurezza, la convivialità, la passione per una disciplina che fa bene alla salute, non inquina e rappresenta un incredibile strumento di marketing per i territori.

Forte dell’esperienza maturata nel triennio 2017-2019 con il rilancio del Giro d’Italia U23, il team guidato dalla Nuova Ciclistica Placci 2013, presieduta da Marco Selleri, in partnership con Communication Clinic di Marco Pavarini, lancia una nuova sfida, a pochi giorni dalla presentazione ufficiale del Giro d’Italia U23 del 2020 che si terrà a Milano martedì 21 gennaio.

Extragiro conferma una volta di più la crescita professionale di un gruppo di lavoro che fa tesoro dell’esperienza del Giro d’Italia Giovani U23 per fornire servizi dagli elevati standard di efficienza e sicurezza, un valore aggiunto a disposizione di tutti i propri partner.

Oltre al nuovo Giro di Romagna per Dante Alighieri (nuova corsa a tappe Under 23 ed Elite del 2020), la divisione mette in campo anche servizi innovativi che prendono le mosse dalla passione per la bici, tra questi sicuramente «E-Bike to work», la nuova frontiera del welfare aziendale: un modello di fornitura di ebike, con iniziative e benefit dedicato alle aziende che sostengono e incentivano la mobilità casa-lavoro sostenibile per i propri dipendenti e collaboratori.

Nuova Ciclistica Placci 2013 e Communication Clinic si fanno promotrici di queste iniziative per facilitare l’avvicinamento al mondo Bike di molte realtà e per sostenere la crescita di nuove professionalità e lavoratori nel mondo del ciclismo.