Dom05312020

Aggiornamento:10:36:22

Back Strada Giro delle Fiandre, appuntamento "virtuale" il 5 aprile

Giro delle Fiandre, appuntamento "virtuale" il 5 aprile

 

 

Il Giro delle Fiandre è posticipato a data da destinarsi ma domenica 5 aprile ci sarà comunque la possibilità di respirare l’aria straordinaria e unica di quell’evento. Il tutto grazie ad una corsa virtuale e ad un programma radiofonico che racconterà 104 anni di storia del Fiandre.

L’annullamento dell’evento ha spinto Flanders Classics e l'emittente sportiva nazionale belga Sporza a cercare un'alternativa innovativa che fosse emozionante sia per i fan che per i ciclisti. Nasce così la prima edizione del Flanders Finest per ciclisti professionisti che sarà possibile affrontare sul trainer a casa.

Flanders Classics ha sviluppato un concetto unico in collaborazione con i partner tecnologici Bkool e Kiswe. Non solo, anche i team partecipanti hanno contribuito a questa meravigliosa iniziativa.

Un’ora di corsa, 32 chilometri percorrendo il finale del Fiandre con 13 professionisti pronti a sfidarsi sull’Oude Kwaremont e sul Paterberg virtuali in tempo reale sulla piattaforma Bkool. Alberto Bettiol, Wout Van Avermaet, Van Aert, Zdenek Stybar, Oliver Naesen, Remco Evenepoel, Yves Lampaert, Jasper Stuyven, Thomas De Gendt, Tim Wellens, Mike Teunissen e Nicolas Roche saranno i protagonisti della corsa.

A rendere ancora più affascinante questa edizione della corsa, il racconto di una storia fantastica con interventi di Eddy Merckx, Johan Museeuw, Fabian Cancellara, Mario Cipollini, Bradley Wiggins, le parole di Briek Schotte e Fausto Coppi e l’intervento della famiglia Van der Poel.

Sarà un Giro diverso visto che al fianco dei professionisti correranno anche Marianne Vos, Yvonne Reynders, Jeannie Longo e Annemiek van Vleuten. Rob Hatch e Matt Stephens saranno le voci narranti della prova che potrete ascoltare su www.cycling-in-flanders.cc.

 

www.tuttobiciweb.it