Gio02252021

Aggiornamento:02:09:48

Back Strada Ciclo Club Vasto, Antonio Spadaccini confermato presidente

Ciclo Club Vasto, Antonio Spadaccini confermato presidente

 

 

Antonio Spadaccini è stato confermato alla presidenza del Ciclo Club VastoIn considerazione della pandemia in atto e delle norme di prevenzione Covid19, i soci del sodalizio sportivo, impossibilitati a riunirsi in assemblea ordinaria, consultati tramite chat di gruppo e personalmente, hanno rinnovato la fiducia al Consiglio Direttivo in carica per il 2021.

Lo stesso Direttivo, riunitosi in videochiamata, ha provveduto alla riconferma dei seguenti incarichi al proprio interno: Antonio Spadaccini (presidente), Luigi Salvatorelli (vice presidente), Claudio D’Annunzio (segretario), Michele Gileno (tesoriere) e Nando Miscione (addetto stampa).

Questi i punti salienti del programma socio-sportivo 2021 che, Covid permettendo, il Direttivo pensa di poter realizzare:

- ciclo-pellegrinaggi per soci ed eventuali accompagnatori con partenza in bici da Vasto (Vasto-San Giovanni Rotondo-Santuario San Pio, Vasto-Manoppello-Santuario Volto Santo);

- weekend ciclistici con pernottamento fuori sede (Pescolanciano-Capracotta, Caramanico-Blockhaus);

- organizzazione seconda edizione Trofeo Avis Vasto, raduno regionale di cicloturismo;

- impegno fattivo per una mobilità salutare e sostenibile.

Il Ciclo Club Vasto – viene poi comunicato – nel 2021 parteciperà al progetto “Bicicletta e Salute” in programma presso il Liceo Scientifico “Mattioli” di Vasto ed, allo scopo di stimolare le nuove generazioni a stili di vita sana ed attiva, proporrà, anche quest’anno, per gli alunni delle ultime classi di una Scuola Primaria cittadina, un piccolo progetto tematico, dedicato alla bicicletta.

Ed ancora: “Bici-vacanza” di gruppo sulle Dolomiti: iniziativa “Vasto in Bici” (in collaborazione con altre associazioni ciclistiche cittadine), ciclopedalata urbana tra le vie della città aperta a tutti i vastesi appassionati delle due ruote; partecipazione singola dei soci e/o di gruppo ai cicloraduni regionali ed a varie gran fondo e randonnée nazionali; pedalata autunnale di chiusura anno sociale, con successivo momento conviviale e di aggregazione tra i soci e le loro famiglie e, infine, la promozione di una mostra sulla storia del Ciclo Club Vasto.

“Si invitano tutti coloro che amano la bicicletta e condividono questo nostro programma -è l’appello finale del Direttivo – ad iscriversi al Ciclo Club Vasto, anche per apportare nuove idee e proposte”.

www.vasport.it