Gio04152021

Aggiornamento:11:45:16

Back Strada Le Randonnée partono con il giusto colpo di pedale: successo Ad Aversa della 1°prova del calendario Ari

Le Randonnée partono con il giusto colpo di pedale: successo Ad Aversa della 1°prova del calendario Ari

 

 

Sabato 6 e domenica 7 febbraio con brevetto in modalità Random si è tenuto, in Campania, l’avvio della stagione delle randonnée con la seconda edizione della Randonnée dei Cavalieri organizzata dall’ASD Normanni Team.

Al checkpoint di partenza dalla cittadina Normanna di Aversa, nei due giorni, si sono succeduti circa 120 ciclisti Un numero importante, considerato l’inizio di stagione ed il periodo legato alla nota pandemia da COVID-19.

I randonneurs hanno dovuto affrontare un percorso di circa 200 km e 1200 mt di dislivello. Una giornata primaverile ha accompagnato i partecipanti del sabato, mentre i partecipanti della domenica, sono stati meno fortunati, in quanto hanno dovuto pedalare con la pioggia. Il tracciato è stato studiato, per tutte le tipologie di appassionati del ciclismo. Una giusta miscela tanto per coloro che in questo periodo intendono preparare al meglio la nuova stagione di randonnée, che per coloro chi si avvicinano al mondo “randagio”.

L’utilizzo della modalità Random ha riscosso enorme successo sia, tra i partecipanti, per la facilità d’uso e funzionalità, che da parte degli organizzatori, per il sistema di sicurezza anticovid e di controllo in tempo reale dei partecipanti. Le partenze individuali spalmate nelle 24 ore, l’assenza dei tradizionali servizi di contatto, le iscrizioni e controlli con l’APP di TRACKING, hanno consentito di garantire a tutti divertimento con il massimo della sicurezza possibile.

Gli organizzatori sono stati rispettosi dei protocolli ed a loro va il merito di aver dato un esempio a tutto il mondo del ciclismo che si può organizzare un evento in sicurezza.  Ovviamente non bisogna abbassare la guardia per non vanificare gli sforzi fatti per una ripresa seria e rispettosa delle norme che dipendono anche dai comportamenti individuali delle persone che non devono dimenticarsi che siamo ancora in stato di emergenza.

Con questo spirito si continua nel mese di febbraio con due eventi già autorizzati: il 21 a Parabiago con la ciclopedalata di San Valentino e a Marcianise con la rando Atella, e il 28 a S. Giovanni Rotondo con la Rando del Gargano.

Buone pedalate e…rispetto e sicurezza!