Mar06252024

Aggiornamento:05:36:20

Back Strada Alle porte la Stracittadina di L’Aquila, appuntamento il 26 maggio con la new entry del Corri Marsica UISP

Alle porte la Stracittadina di L’Aquila, appuntamento il 26 maggio con la new entry del Corri Marsica UISP

 

 

Corre veloce il conto alla rovescia verso la Stracittadina di L’Aquila (Trofeo Gaetano Rosa) che si terrà nel capoluogo abruzzese domenica 26 maggio sotto l'organizzazione dell'Atletica Abruzzo L'Aquila.

I punti nevralgici della corsa podistica sono piazzale Collemaggio per la partenza (alle 10:00) e la villa comunale (palazzo dell’Emiciclo) per l’arrivo, uniti dal tracciato agonistico di 10 chilometri che interessa anche le altre strade cittadine: viale Collemaggio, viale Crispi, via XX Settembre, via Fontesecco, via Sallustio, via Camponeschi, via Andrea Bafile, piazza Palazzo, corso Principe Umberto, corso Vittorio Emanuele II, piazza Battaglione Alpini, via delle Medaglie d’Oro, Castello cinquecentesco (giro), via Pio Iorio, via Zara, via Signorini Corsi, via Maiella, via Invalidi della Guerra, via Vincenzo Gentile, via Berardino Marinucci, via Santa Maria a Forfona, via Maiella, via Panfilo Tedeschi, corso Vittorio Emanuele II, piazza Duomo, via Indipendenza, via Monte Guelfi, corso Federico II e viale Crispi.

Visto il blasone acquisito dalla manifestazione, gli organizzatori capitanati da Walter Paro non hanno lasciato nulla al caso per questa nuova edizione: “La stracittadina è nata come primo tassello di coesione sociale nel momento in cui c’erano stati i momenti critici della distruzione post terremoto. È cresciuta dando la visione della città all'esterno, oltre a far notare l'evoluzione positiva della ricostruzione. La gara si svolge all’interno delle mura cittadine e dobbiamo sempre fare i conti con i cantieri che, da 15 anni, sono presenti nella nostra città portando a delle modifiche del percorso di volta in volta”.

Ad impreziosire la partecipazione alla corsa podistica aquilana ben 120 allievi della scuola della Guardia di Finanza di Coppito per rafforzare quello che è il rapporto ormai più che trentennale che unisce la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza alla città di L’Aquila.

La stracittadina è la novità del calendario 2024 del Corri Marsica UISP. Per la UISP assegna il titolo regionale di corsa su strada ed è valevole anche come campionato ristretto ai podisti aderenti all’Ordine degli Ingegneri di tutta Italia (in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri della provincia di L’Aquila). La corsa non competitiva di 5 chilometri è aperta a tutti senza necessità di tesseramento di certificato medico e si svolge sullo stesso tracciato della competitiva ma percorrendo un solo giro. Presso la villa comunale, a partire dalle 9:30, avranno luogo le gare per i bambini e per i ragazzi su distanze diverse secondo le classi d'età.

È il primo anno che l’Atletica Abruzzo L’Aquila entra nell’orbita UISP e stiamo lavorando nel coinvolgere l’intero tessuto provinciale con la valle Peligna e la Marsica, oltre alla città di L’Aquila, per dare più visibilità alle nostre manifestazioni sportive. L’Aquila ha un ruolo preminente ed è giusto con questa edizione della Stracittadina per la quale desidero ringraziare Walter Paro e il suo comitato organizzatore, unitamente alle istituzioni locali e in più voglio formulare un augurio agli atleti partecipanti certi del favorevole esito di questa manifestazione” ha detto Liberato Taglieri, presidente del comitato provinciale UISP di L’Aquila.