Gio08182022

Aggiornamento:08:16:33

Back L'altro pedale Ciclocross Inizia nella Valle dell'Esaro la stagione del Ciclocross in Calabria

Inizia nella Valle dell'Esaro la stagione del Ciclocross in Calabria

Inizia nella Valle dell'Esaro la stagione del Ciclocross in Calabria

 

 

Un evento organizzato dalla U.C. Valle dell'Esaro, con sede in Roggiano Gravina, che ha lo scopo di promuovere il vasto territorio della valle dell’Esaro, mettendo in risalto le bellezze naturalistiche e la storia dei borghi ed il sano sviluppo dello sport.
Sport inteso come fonte di svago, di divertimento e principale strumento di prevenzione verso patologie psico-fisiche, inoltre, permetterà di vivire una giornata coinvolgente per la popolazione, gli spettatori e gli atleti.
La prima Ciclocross dei due laghi "Esaro-Tarsia" è valevole come prova unica del Campionato Regionale, con l’assegnazione dei Punti Top Class.
Si svolgerà su un percorso integralmente sterrato comprendendo salite, discese, curve e ostacoli naturali/artificiali della lunghezza max di 2800 metri con un dislivello di 52 metri.

La gara è parte dell'evento “Sport e ragazzi” , il binomio indissolubile caratterizzante pure il Parco didattico sportivo “Il Riccio” che il Comitato Regionale Calabria della Federazione ciclistica italiana inaugurerà domenica 28 novembre .
Un impianto regionale di avviamento al Ciclismo, primo in Calabria, realizzato dal Settore tecnico giovanile.

Il programma della giornata prevede, alle 9:30, l’inaugurazione dell’impianto regionale di avviamento al Ciclismo e alle 10 il taglio del nastro del Campo gioco ciclismo a cura della Struttura tecnica regionale.
Sarà aperto ai bambini dai 4 ai 12 anni.

A seguire le gare riservate ai Giovanissimi “Team Relay” con il XVIII Memorial “Armando Gatto” e il Campionato regionale Ciclocross “1° Ciclocross dei Due laghi Esaro-Tarsia”. Alle 13 la consegna delle medaglie della Federazione ciclistica italiana per meriti sportivi.

Scheda Evento e info