Dom09232018

Aggiornamento:09:45:39

Back L'altro pedale Giovani Giovanissimi, esordienti e allievi: ritorna l’appuntamento con il Trofeo Bike School Cave di Fantiano

Giovanissimi, esordienti e allievi: ritorna l’appuntamento con il Trofeo Bike School Cave di Fantiano

 

 

In fase d’avviamento la macchina organizzativa del Trofeo Bike School Cave di Fantiano a cura del GSC Grottaglie nella giornata di domenica 16 settembre.

Con un’esperienza collaudata da un ventennio in campo giovanile ed amatoriale, la GSC Grottaglie Bike School nasce nel 2016 con l’intento di organizzare più eventi rivolti ai giovanissimi under 13 e far avvicinare più ragazzi possibili al ciclismo con la priorità del divertimento e del praticare lo sport all'aria aperta.

Questo collaudato binomio tra natura e sport è pronto a riproporsi con successo anche quest’anno nella cornice delle Cave di Fantiano dove al suo interno è stato preparato un percorso che si snoda su di un terreno secco e roccioso, alternando alla macchia mediterranea brevi tratti di terriccio solido in uno scenario naturale e incredibile, di notevole impatto visivo. Nello specifico il tracciato di 4000 metri è riservato solo ad esordienti ed allievi, mentre per i giovanissimi un anello di circa 1000 metri con i numeri dei giri da ripetere più volte a seconda dell’età del baby partecipante.

A sostenere l’attività del GSC Grottaglie e il progetto della Bike School i partner Prilmed, Zelig Bar, Puglia Termica, Bikemania, Ciclisport 2000, Cellulopoli, Petrosino Gioielli, In Masseria, Centro Odontoiatrico Anastasia, Officine Santoro, Saluber e Ceramiche Masiello  unitamente all’assessorato allo sport di Grottaglie nella persona di Vincenzo Quaranta.

In premiazione i primi cinque classificati uomini e donne oltre alle prime tre società con il maggior punteggio per una manifestazione valevole come seconda proa del Meeting Regionale Giovanissimi FCI Puglia per il fuoristrada in abbinamento al Trofeo Festalfa su strada a Corato.