Lun06242024

Aggiornamento:10:11:45

Back Archivio Fuoristrada Medaglia di bronzo al valore atletico del CONI a Marco Bonalda

Medaglia di bronzo al valore atletico del CONI a Marco Bonalda

Marco Bonalda1

 

 

Un importante riconoscimento al merito per l’atleta della Nazionale italiana Marco Bonalda, laureato in Scienze Motorie e più volte campione italiano di Trials che, dalla scorsa estate, collabora con l’Ufficio Scolastico Territoriale per promuovere l’educazione al movimento e allo sport all’interno delle scuole della provincia di Sondrio.

Ieri mattina Bonalda è stato insignito della medaglia di bronzo al valore atletico del CONI in occasione della cerimonia che si è svolta presso la sala conferenze Sant'Agostino dell’Università degli Studi di Bergamo. Dopo aver ideato e condotto il percorso estivo di potenziamento motorio rivolto ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, il 24enne originario della Bergamasca ha avviato un innovativo progetto di valorizzazione e promozione dell'attività motoria all’interno di tutte le scuole dell'Istituto comprensivo “Gavazzeni” di Talamona anche grazie alla lungimiranza e al supporto del Comune guidato dal sindaco Davide Menegola.

Le parole dell'azzurro: "Sono davvero molto felice. Questo riconoscimento ha per me un grande valore anche perché si tratta di una importante dimostrazione di interesse da parte del CONI nei confronti di questo sport così come da parte della Federazione Ciclistica Italiana. Sono contento anche di come sto lavorando all’interno delle scuole dove sto avendo un buon riscontro sia da parte degli studenti che degli insegnanti e, fra i ragazzi, noto dei significativi miglioramenti. Spero che in futuro venga data importanza a questo tipo di progetti anche in altre realtà del territorio".