Dom06232024

Aggiornamento:05:26:59

Back Archivio Fuoristrada Strateaterno 2023, alle porte il Campionato Italiano Fidal Cross Master

Strateaterno 2023, alle porte il Campionato Italiano Fidal Cross Master

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 5 persone, persone in piedi, attività all'aperto e testo

 

Domenica 26 febbraio è il tanto atteso giorno della sesta edizione della Strateaterno a Chieti Scalo, presso il lago Teaterno, che quest’anno ospiterà il campionato italiano Fidal Cross Master per atleti e società, il secondo nella storia della società Runnes Chieti. Il ritrovo è fissato per le ore 8,00, inizio prima batteria ore 9,00, con la categoria SF60 e oltre. Il percorso da percorrere è 3 km. Sarà predisposto un servizio di deposito borse: al momento del ritiro dei pettorali, ciascun atleta riceverà un braccialetto e senza di esso non sarà possibile depositare e prelevare la borsa.

Venti minuti prima della partenza di ciascuna batteria, gli atleti saranno chiamati in griglia e una volta accertate le generalità, saranno indirizzati nell’area di riscaldamento e poi seguirà la partenza. Saranno presenti tutte le regioni d’Italia (tranne Val d’Aosta e Sardegna con 760 iscritti) con le iscrizioni che si sono chiuse già da domenica 19 febbraio (regolamento FIDAL).

L’impegno che serve per realizzare una manifestazione di tale portata è grande da parte di tutti i soci della Runners Chieti che, guidati dal presidente Guido Barbuscio e da Rocco Marcucci, hanno fatto sì che tutto procedesse nel migliore dei modi tra la messa in sicurezza del percorso, la preparazione dei pacchi gara, dei premi, delle medaglie e delle coppe.

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante attività all'aperto