Mer02012023

Aggiornamento:06:25:00

Back Archivio MTB Il tifo della Val di Sole spinge Fontana nella top ten

Il tifo della Val di Sole spinge Fontana nella top ten

 

 

Arrivano ottimi segnali dalla sesta e ultima tappa di Coppa del Mondo di MTB in Val di Sole per Marco Aurelio Fontana. 
Spinto da un tifo strepitoso che ha radunato sul tracciato di Commezzadura (TN) oltre 10.000 tifosi, il portacolori della Cannondale Factory Racing ha messo in scena una corsa di livello lottando a lungo per un gradino del podio. Al termine dei 7 giri in programma ha raccolto l'ottava piazza, concludendo i 32,4 km di gara a 2'10" dallo svizzero Nino Schurter, che con la vittoria odierna si aggiudica anche la classifica finale della UCI World Cup. 
«Ho attaccato nelle fasi iniziali perchè non avevo nulla da perdere visto che la generale ormai era compromessa. Ci ho provato, ho tentato il tutto per tutto per stare con i migliori e regalare ai tanti tifosi presenti un po' di spettacolo. Il pubblico è stato davvero esagerato, non ricordo l'ultima corsa in Italia con così tanti spettatori. Sono felice di aver chiuso il gap con i primi, ora devo rimanere concentrato in vista dell'ultimo appuntamento stagionale, il Campionato del Mondo di Vallnord (Andorra)» ha commentato tagliato il traguardo. 
Il Prorider nei prossimi giorni resterà in Trentino per il ritiro della Nazionale Italiana in vista dell'appuntamento iridato, a cui si presenta forte della medaglia di bronzo conquistata un anno fa ad Hafjell. 
Domani mattina sarà impegnato a Daolasa per la finale del Red Bull Chase My Time, il contest in cui i suoi tifosi si sono sfidati per vincere un week end da sogno in sua compagnia alla tappa italiana della World Cup e una Cannondale simile alla sua. 

Per la classifica della prova odierna si consulti il sito: www.valdisolebikeland.com.