Dom05222022

Aggiornamento:09:58:56

Back Archivio MTB Quattro tappe per il circuito Trentino Mtb 2021

Quattro tappe per il circuito Trentino Mtb 2021

 

 

Perdura purtroppo, il periodo di estrema incertezza e grave difficoltà che ha travolto il mondo intero, così come il mondo dello sport e quello associazionistico.
I comitati organizzatori delle gare del Circuito Trentino mtb si sono trovati nuovamente in un lungo tunnel di nebbia che li porterà all’appuntamento con le rispettive gare, in un clima di grande precarietà.

Nonostante questo, si lavora con grande impegno e massima fiducia per raggiungere l’obiettivo, malgrado le inevitabili difficoltà. Di certo, il periodo è straordinario e straordinarie possono esserne anche le conseguenze.
La dodicesima edizione del Circuito Trentino MTB infatti prenderà il via, ma lo farà con una tappa in meno.
Partenza “alta” quindi, con il primo appuntamento organizzato nel weekend 18-20 giugno a Lavarone, con la gara più lunga e longeva del Circuito, la 100Km dei Forti sull’Alpe Cimbra, giunta alla sua venticinquesima edizione.
Sabato 25 e domenica 26 giugno, seguirà la Dolomitica Brenta Bike, nella storica data di fine mese, così come a luglio (sabato 24 e domenica 25) si riconferma la 3TBike che, per la tredicesima edizione, sarà “Marathon Lagorai”.
Chiuderà a fine settembre, sabato 25 e domenica 26, la dodicesima edizione della ValdiNonBike a Cavareno che riconferma così la bontà della data autunnale su quella primaverile.

Venerdì 19 febbraio si apriranno ufficialmente le iscrizioni alla dodicesima edizione sul sito www.trentinomtb.com I comitati organizzatori vogliono dare un segno di novità e di speranza. Per questo sono impegnati non solo nel mettere in campo la classica tappa, ma un evento di più giorni, dedicato ad un pubblico eterogeneo, incardinato su sinergie importanti con gli enti di promozione turistica, a partire dalla Trentino Marketing stessa e in loco, con le singole apt di riferimento, per proporre manifestazioni che da sportive diventino turistiche. 
Le gare saranno precedute al sabato, da una gara FCI dedicata ai più giovani, e novità assoluta, da un evento non competitivo, una randonée di e-bike alla scoperta del territorio e con tappe di degustazione di prodotti tipici.


ph. credit Daniele Mosna