Lun06242024

Aggiornamento:10:11:45

Back Archivio MTB FCI Basilicata: preparativi per l’XCO Race Trofeo Re Manfredi e gran successo giovanile per il Trofeo San Bernardino

FCI Basilicata: preparativi per l’XCO Race Trofeo Re Manfredi e gran successo giovanile per il Trofeo San Bernardino

 

 

PALAZZO SAN GERVASIO – Per domenica 18 giugno a Palazzo San Gervasio, il sodalizio Lucania Bike sta completando i preparativi per l’organizzazione della XCO Race-Trofeo Re Manfredi. Un evento blasonato nel panorama del ciclismo fuoristrada e più che mai interessante negli ultimi due anni in quanto già teatro del ciclocross sia come gara nazionale FCI che nell’ambito del circuito Mediterraneo Cross. Un appuntamento proposto dall’attivissimo sodalizio locale presieduto da Giovanni Cristiani che trova modo di offrire un valido motivo di richiamo con la mountain bike cross country (disciplina olimpica) con i circuiti X-Country (a carattere interregionale tra Basilicata e Campania) e Challenge XCO Puglia. Tecnica e abilità sono i due elementi di spicco del percorso già tracciato dagli organizzatori con un susseguirsi di single track, tratti tecnici e cambi di direzione che si rifanno alle gare blasonate del Centro Nord Italia. Completamente immerso nel bosco Fontetusio i 5,5 chilometri di percorso per amatori ed agonisti, più un tracciato ridotto a circa 3 chilometri solo per gli esordienti (13-14 anni) tra alberi secolari di leccio e il passaggio intorno al pittoresco Lago Santa Giulia. Aspettando il 18 giugno prossimo, data fatidica dello svolgimento della manifestazione, già sono aperte le iscrizioni alla quota di 20 euro solo per gli amatori, oltre alla procedura del Fattore K per i tesserati della Federazione Ciclistica Italiana (Id Gara 164912) o solo tramite mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. per i tesserati con gli enti di promozione sportiva. Per domenica 18 il ritrovo è fissato alle 8:00 presso Makumba (Lago Santa Giulia) e l’inizio delle gare a partire dalle 9:30.

 

 

BERNALDA – È stata un’edizione quella appena conclusasi del Trofeo San Bernardino a Bernalda, per la seconda volta, all’insegna del miglior afflusso di bambini e ragazzi under 13 impegnati nella specialità della gimkana-sprint che ha coinciso con la finale regionale del progetto Bicimparo Joy of Moving. Per l’occasione è stato reso noto, al termine delle prove di qualificazione, il quartetto che andrà a rappresentare la Basilicata alla finale nazionale per rappresentative regionali del 16 giugno in Abruzzo a Montesilvano durante il Meeting Nazionale dei Giovanissimi. La gara in sé ha visto i primati di categoria ad appannaggio di Gabriele Biagio Sabella (Cicloteam Valnoce) tra i G1, Antonio De Rubeis (Cicloteam Valnoce) e Mariapina Cuozzo (Team Bykers Viggiano) tra i G2, Sofia Lombardi (Team Bykers Viggiano) tra i G3, Andrea Luigi Carriero (Polisportiva Re-Cycling) e Alessia Russo (Polisportiva Re-Cycling) tra i G4, Alberto Cuozzo e Mariazzurra Alberti (Team Bykers Viggiano) tra i G5 e Michele Giampietro (Team Bykers Viggiano) tra i G6. Al Team Bykers Viggiano la classifica per società totalizzando la miglior somma di piazzamenti davanti al Cicloteam Valnoce, alla Polisportiva Re-Cycling e al Ciclo Team Matera Sassi. Una bella edizione dalla quale si sono congedati tutti con soddisfazione, in presenza di Vincenzo Sileo (delegato regionale FCI Basilicata), Emilio Infantino (docente FCI), Giuseppe Lombardi e Francesco De Rosa (responsabile e componente settore fuoristrada FCI Basilicata) che hanno posato per una foto ricordo e celebrativa con il quartetto lucano di Bicimparo: Mariazzurra Alberti (Team Bykers Viggiano), Andrea Luigi Carriero (Polisportiva Re-Cycling), Stefano Perri (Team Bykers Viggiano) e Alberto Cuozzo (Team Bykers Viggiano).