Back Archivio MTB River Marathon Cup: le novità per abbonati e finisher

River Marathon Cup: le novità per abbonati e finisher

Il circuito di ruote grasse River Marathon Cup, che prenderà il via domenica 24 febbraio da Pompenasco, provincia di Mantova, con la Granfondo Gianfranco Ugolini, presenta le sue ultimissime novità. Due sono le idee che il comitato organizzatore ha pensato di regalare ai suoi biker, i fedelissimi e quelli che per la prima volta decideranno di prendere parte alla River Marathon Cup. Idee che, senza dubbio, non potranno che fare felici tutti gli amanti della MTB.

La prima è la possibilità di portarsi a casa una maglia tecnica firmata dal prestigioso marchio JollyWear. Una maglia smanicata, che sarà personalizzata da ogni atleta, in quanto sarà possibile far scrivere il proprio nome su di essa. Per averla, basterà aggiungere 15 euro al costo dell’abbonamento, per chi si iscriverà all’intero circuito. Dunque, la maglia non sarà disponibile per chi parteciperà alle singole prove. Un bella opportunità, se si pensa che il prodotto ha un valore di 35 euro.

La seconda novità è che a fine circuito, ci sarà una premiazione apposita per tutti i finisher: tutti quelli che avranno preso parte alle cinque prove e le avranno portate a termine, con qualunque risultato, riceveranno i meritati premi, che si preannunciano piuttosto ricchi. Certamente una bellissima idea, che ben poche manifestazioni sportive possono vantare. In questo modo, il comitato organizzatore vuole dare la giusta importanza e riconoscenza a tutti quei biker che, pur non avendo né vinto gare, né premi di categoria, hanno comunque animato l’intero circuito con la loro presenza, con le loro prestazioni e hanno dimostrato preparazione e volontà tagliando il traguardo di tutte e cinque le prove.

Intanto si avvicina sempre di più il 7 dicembre, data in cui si apriranno le iscrizioni. La River Marathon Cup, per la sua quinta edizione, ha deciso di fare un bel regalo ai suoi partecipanti, abbassando i prezzi rispetto a quelli del 2012. Questo, per andare in contro ai biker e dare la possibilità a tutti di partecipare all’evento. Queste le quote per l’abbonamento al circuito: 80 euro fino al 31 gennaio, dopodiché si passerà a 100 euro. L’iscrizione alla singola gara costerà invece 20 euro, che diventeranno 25 dal primo febbraio. Quindi, con l’abbonamento intero viene regalata una prova. Da notare che, a differenze di quanto era stato comunicato in precedenza, il comitato organizzatore ha deciso di spostare il limite di chiusura per la prima parte di iscrizioni al 31 gennaio, dunque non più al 15 dello stesso mese. Prezzi speciali invece, solo per le categorie Debuttanti e Primavera: 60 euro, quota che resterà invariata. Anche in questo caso piccola variazione, in quanto nella prima comunicazione anche la categoria Donne era stata segnalata fra quelle con quote agevolate.

Da ricordare inoltre, che i primi 200 iscritti avranno il diritto di accomodarsi nella prima griglia in tutte e cinque le prove. E infine, la River Marathon Cup 2013 può finalmente annunciare il nome dello speaker, colui che animerà la manifestazione: è Davide Ascari, giovane emergente, che quest’anno ha già prestato la sua voce alla Olio Chiese Challenge e alla BMB.

 

Info: www.rivermarathoncup.it

Fonte: Ag. Play Full