Gio02022023

Aggiornamento:11:23:19

Back Archivio MTB Obiettivo Roma Master Cross per il Race Mountain Civitavecchia

Obiettivo Roma Master Cross per il Race Mountain Civitavecchia

La società arancio-fluo organizzerà l’ultima tappa che si correrà il 26 gennaio; per la squadra c’è la possibilità di ottenere due vittorie e vari piazzamenti sul podio

Si sta per concludere la stagione del ciclocross del Team Bike Race Mountain Civitavecchia: dopo il campionato italiano di Orvieto, infatti, la squadra arancio-fluo chiuderà la stagione invernale del fuoristrada con il Roma Master Cross, appuntamento che è stato onorato fin dalla prima tappa.

 


L’ultima frazione del Roma Master Cross, in modo particolare, sarà molto importante, in quanto si svolgerà proprio a Civitavecchia e sarà organizzata dalla dirigenza del team arancio-fluo: “al campionato italiano di Orvieto le cose non sono andate come speravamo - spiega il presidente del Team Bike Race Mountain Civitavecchia Vladimiro Tarallo - ma dobbiamo andare avanti e pensare che abbiamo ancora questo importante evento da onorare, anche perchè l’ultima tappa, che si disputerà il 26 gennaio, sarà organizzata da noi”.

L’ultima frazione del Roma Master Cross sarà un evento molto importante per la città di Civitavecchia, che avrà l’onore di ospitare la più grande manifestazione regionale di ciclocross, che si svolge da più di dieci anni. La tappa si svolgerà nel Parco dell’Oliveto di via Morandi. Per l’occasione, si terrà anche il Baby Master Cross: durante la tappa, infatti, ci sarà un percorso riservato ai bambini, che potranno gareggiare in allegria su un percorso senza pericoli. Tutti i bambini sono invitati a partecipare al Baby Master Cross: le iscrizioni possono essere fatte direttamente in loco il giorno della gara e saranno completamente gratuite.

Il Team Bike Race Mountain Civitavecchia ha la possibilità di conquistare la classifica  generale femminile del Roma Master Cross con Vanessa Casati, quella Senior con Vladimiro Tarallo e quella Cadetti con Ludovico Cristini; tanti altri piazzamenti sul podio sono ancora in ballo.

Prima del gran finale a Civitavecchia, il team arancio-fluo sarà impegnato con la formazione al completo nella due giorni di gare, il 18 e il 19 gennaio, valevoli per l’ottava e la nona tappa del Roma Master Cross: sabato 18 si correrà nel Parco della Caffarella, mentre il giorno seguente nell’incantevole scenario di Villa Pamphili. La gara di sabato è il recupero della prova annullata il 5 gennaio per maltempo ed è valevole anche per il campionato regionale CSI. Il week end di gare avrà anche un punteggio separato per il trofeo Cross dei Parchi di Roma.



Ufficio Stampa Race Mountain Civitavecchia

Carlo Gugliotta