Dom02252024

Aggiornamento:11:06:58

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada, amatoriale, giovanile e fuoristrada 12 settembre 2018

News da ciclismo su strada, amatoriale, giovanile e fuoristrada 12 settembre 2018

 

 

CROSS COUNTRY MTB CITTA' DI ATINA

Si chiude domenica prossima ad Atina il circuito “Alla scoperta dei sapori e delle tradizioni dei borghi” con la XVIII edizione della MTB Città di Atina, gara di cross country organizzata dal GS Sabina Atina. La prova sarà valida per l’assegnazione dei titoli provinciali Cross Country di tutte le categorie della Federciclismo ciociara , sia giovanili che Master. La “MTB Città di Atina” si può definire una gara unica, che regala ai suoi partecipanti la possibilità di attraversare borghi e viottoli suggestivi e dal sapore antico. Una totale immersione nel passato regalata ai bikers per tutto il percorso della gara. Attesi al via i migliori specialisti del settore che si daranno battaglia su un tracciato di media difficoltà, composto all’80% da sterrato, diversificato da tratti in single track, sentieri stretti e in sotto bosco e tratti tecnici in terra e selciato con una piccola parte in asfalto. Uno dei promotori dell’evento è senza dubbio Ivan Filippo Tavolieri, vice presidente del GS Sabina che parla così della gara “ Siamo giunti alla 18° edizione della MTB di Atina e la spinta che ci regala la motivazione per andare avanti resta sempre la stessa: il proseguo di un percorso di promozione e sviluppo della pratica sportiva della MTB nella Valle di Comino. Il Cross Country rappresenta uno sport unico nel suo genere- continua Tavolieri- particolare,impegnativo ed affascinante ed è proprio grazie a queste sue particolari caratteristiche si è via via sempre più affermato e a livello nazionale e a livello regionale. Proprio in questo percorso di affermazione in quanto pratica sportiva di rilievo, la città di Atina e l’Associazione GS Sabina sono orgogliose di aver contributo nel tempo, fino a rendere la gara della città sannita appuntamento fisso ed irrinunciabile per tutti i bikers. Ci auguriamo in questa nuova edizione di avere tanti corridori alla partenza saranno tantissim. Ringrazio le Amministrazioni locali, il Comune di Atina e tutta la squadra Amministrativa per il supporto fornito anche in questa nuova edizione.Un ringraziamento particolare va poi alle forze dell’ordine: Carabinieri e Polizia Municipale di Atina,il loro lavoro e supporto tecnico fa si che ogni anno la gara si svolga al meglio e nel massimo della sicurezza per tutti”. Gli fa eco un altro dei pilastri dell’organizzazione della gara atinate, Fabio Bastianelli che si dichiara entusiasta per aver portato l’evento alla diciottesima edizione e ringrazia tutti gli sponsor che hanno sostenuto anche quest’anno la manifestazione. Il programma della manifestazione si aprirà alle ore 7.30 con il ritrovo ed il ritiro numeri di gara in Piazza Garibaldi mentre la prima partenza è fissata alle ore 9:30 per le categorie Esordienti, Allievi, Donne , M5, M6, M7, M8. la seconda partenza sarà a seguire per le categorie Elite, Under 23, Juniores, JMT, ELMT, M1, M2, M3, M4. A fine gara premiazione per i primi cinque di ogni categoria e pranzo offerto a tutti i partecipanti. Nel pomeriggio si svolgeranno anche le premiazioni finali del circuito “Alla scoperta dei sapori e delle tradizioni dei borghi” che ha convolto diverse manifestazioni MTB fra le province di Frosinone e Latina.

 

COPPA AGOSTONI (NAZIONALE ITALIANA)

Tutto pronto per la 72^ edizione della corsa ciclistica Coppa Agostoni, che si terrà il 15 settembre 2018 con partenza da Lissone (MB). All'evento sono stati convocati dal Coordinatore Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Marino Amadori per quanto concerne la categoria U23, i sotto elencati atleti: Battistella Samuele Zalf Euromobil Desiree Fior Capecchi Eros Quick Step-Floors Caruso Damiano Bmc Racing Team Fabbro Matteo Team Katusha Alpecin Monaco Alessandro Teodoro Petroli Firenze Hoppla' Maserati Ravanelli Simone Biesse Carrera Gavardo Asd Scaroni Christian Petroli Firenze Hoppla' Maserati La squadra sarà diretta dai Commissari Tecnici Davide Cassani e Marino Amadori che si avvarranno della collaborazione tecnica di Marco Velo.

 

 

COPPA ITALIA TRIAL - 4°PROVA

Per la quarta prova di Coppa Italia Trial, dopo la bella esperienza dello scorso anno, si è tornati a Balangero, grazie alla fattiva attività della società ASD Condor Team. Come lo scorso anno le quattro zone su cui si è disputata la gara sono state realizzate all’interno del bel Bike park gestito della società ciclistica Piemontese. Giornata bella e non troppo calda che ha permesso agli atleti di ritornare alle gare dopo il periodo vacanziero. Le zone si sono rilevate piuttosto difficili, anche se gli atleti hanno confermato i risultati fino a qui ottenuti nelle precedenti prove.

La categoria Elite ha visto ancora una netta vittoria di Marco Bonalda (Caravaggio Off Road) che in questa occasione metteva al secondo posto l’atleta di “casa” Giulio Porcario Asd Condor Team, terzo un rientrante Stefano Ravarelli Motoclub Lazzate Asd sez. Biketrial.

Nella categoria junior la vittoria è andata ad Alessandro Perolfi Motoclub Lazzate Asd sez. Biketrial, mentre la categoria Allievi se la aggiudica Lorenzo Castelnuovo, Bmt Valsassina Mad Bros Team.

Nella categoria Esordienti, ancora una vittoria per il “giovanissimo” e promettente Francesco Titli, Asd Condor Team, che prevale sull’altro “giovanissimo” Cristian Bursi, Motoclub Lazzate Asd sez. Biketrial, solo terzo il campione Italiano di categoria Marco Sangiovanni, Caravaggio offrod.

Tra i Master, purtroppo solamente tre partecipanti in questa occasione, a vincere è stato il campione Italiano in carica Marco Selva, BMT Valsassina Mad Bros Team, secondo Giorgio Matti, Caravaggio offrod, mentre terzo si piazza Luca Bursi, Motoclub Lazzate Asd sez. Biketrial.

A questo appuntamento non sono stati molti i Giovanissimi in gara, a vincere sul percorso verde (quello più impegnativo) un’atleta di “casa” Marco Rota, Asd Condor Team, mentre sul percorso bianco, quello dedicato ai ragazzi al primo anno di gare, la vittoria è andata a Lorenzo Ambrosini, Caravaggio offrod, secondo Gioele Romeo, Motoclub Lazzate Asd sez. Biketrial e terzo Luca Rota, Asd Condor Team, da segnalare il quarto posto dell’unica ragazza in gara, la Milanese Silvia Delli, Caravaggio offrod.

Prossimo appuntamento, per la quinta ed ultima prova di Coppa Italia Trials, già domenica 16 settembre a Lanzada (SO) con la collaudata organizzazione della società ASD Valtellina Bike Trial.