Mar04072020

Aggiornamento:10:22:59

Back Archivio Pista Addio a Giovanni Maialetti, firma storica dello sport e del ciclismo laziale

Addio a Giovanni Maialetti, firma storica dello sport e del ciclismo laziale

 

 

Con grande dolore, ci ha lasciato Giovanni Maialetti: un uomo che è stato un’autentica colonna del giornalismo sportivo, responsabile dell’ufficio stampa del comitato regionale FCI Lazio, del Comitato Nazionale Italiano Fair Play e degli Azzurri Olimpici d’Italia, sempre partecipe in quasi tutte le manifestazioni sportive del Lazio (ciclismo, podismo e calcio) e del Centro Italia ma anche un affettuoso amico e punto di riferimento per tanti atleti e dirigenti di numerose associazioni sportive e di tanti colleghi giornalisti.

La sua bravura e la sua bontà d’animo lo hanno portato ad eccellere anche a livello nazionale con tutte le cariche e le onorificenze che ha ricevuto: Stella di Bronzo, d’Argento e d’Oro, Cavaliere (1984) e Ufficiale della Repubblica Italiana (1999), più tanti riconoscimenti e premi alla carriera di giornalismo sportivo.

Soltanto 15 giorni fa, Giovanni aveva subito la dolorosa perdita della sua adorata consorte Maria Pia, dopo 60 anni di matrimonio.

Rivolgendo le più sentite condoglianze al figlio Maurizio, il cammino tracciato in tutti questi lunghi anni dal compianto Giovanni rappresenta un patrimonio per tutto lo sport laziale e il giornalismo sportivo che non può essere dimenticato.