Ven04032020

Aggiornamento:07:47:23

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada, amatoriale e fuoristrada 28 febbraio 2020

News da ciclismo su strada, amatoriale e fuoristrada 28 febbraio 2020

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SOUTHGARDA BIKE

Ormai ci siamo! Mancano meno di 2 settimane al primo appuntamento Marathon  2020: la Southgardabike Dryarn è pronta ad accendere la stagione 2020 e togliere i veli alla sua 14° edizione. Sempre tante le novità, una su tutte, l'ingresso del neo sponsor VOLCHEM integratori energetici per gli sportivi. Volchem produce alimenti dietetici autorizzati applicando gli standard di qualità più moderni, ottimi per ogni tipo di sportivo. I prodotti sono formulati secondo i rapporti raccomandati dalle maggiori autorità sanitarie a livello internazionale per garantire la massima efficacia con mezzi naturali.

Sul sito di Volchem potrete scegliere tra una vasta gamma di prodotti certificati, consigliati nella pratica sportiva e nel fitness. Per una gara come la Southgardabike Dryarn, dove il percorso richiede potenza, resistenza e sprint ripetuti, i prodotti Volchem sono ideali per combattere la stanchezza ed  affrontare con energia la 14esima edizione di questa manifestazione. La Southgardabike Dryarn è l’occasione perfetta per dare avvio alla stagione ciclistica in uno dei luoghi più suggestivi del basso Garda. La manifestazione correrà a fianco del nuovo partner Volchem per garantire a tutti gli sportivi carica ed energia per affrontare il percorso insieme.

 

 

 

TEAM BELTRAMI TSA-MARCHIOL

Per Gregorio Ferri questa stagione è cominciata in salita. Il corridore bolognese classe 1997 del Team Beltrami TSA - Marchiol, dopo un grande 2019 (quattro vittorie e cinque secondi posti, con tanto di partecipazione in azzurro ad Europei e Mondiali Under 23), è infatti alle prese con i postumi della mononucleosi. Ferri ha debuttato all’Etoile de Bessèges, in Francia, dal 5 al 9 febbraio, dove un anomalo ed eccessivo senso di fatica in gara ha fatto suonare il campanello d’allarme: “Gregorio non si sentiva nelle migliori condizioni già prima di partire per Bessèges – spiega il dottor Giulio Tempesti, medio sociale del Team -, sensazioni confermate nel corso della gara francese. Al suo rientro quindi lo abbiamo sottoposto ad una serie di esami, fra cui il test per la mononucleosi. Quest’ultimo ha stabilito che ne è stato affetto all’incirca fra dicembre e gennaio, ora è guarito ma deve osservare un periodo di riposo. I tempi di recupero, com’è normale che sia, variano da persona a persona, quindi li valuteremo cammin facendo”.

Tutti conosciamo il valore di Ferri come atleta – le parole del team manager Stefano Chiari -, perché nel recente passato ha mostrato a più riprese le sue grandi qualità. Questo intoppo complica la sua prima parte di stagione e ne siamo dispiaciuti innanzitutto per lui, che ci teneva ad iniziare bene il 2020 con l’obiettivo di mettersi in luce anche nelle gare per professionisti alle quali partecipiamo. Il nostro staff medico e tecnico lo sta seguendo con la massima attenzione, in modo da mettere a punto il percorso che lo porterà al rientro. La stagione è ancora lunga e noi lo aspettiamo”.

 

 

TROFEO ABRUZZO BIKE

Anche quest’anno il Team Abruzzo Bike del presidente Walter Marcone, darà vita alla tanto attesa corsa ciclistica amatoriale sulle strade della provincia di Teramo. In particolare sulla Bonifica del Salinello presso il Bar Salì, location dove verranno effettuate le iscrizioni.

Il ritrovo è stabilito alle ore 7.30 mentre la kermesse sarà caratterizzata da due partenze. La prima prevista alle ore 9.00 riservata ai tesserati di seconda serie, oltre alle donne, gentleman di prima serie e supergentlemen A/B. Subito dopo prenderanno il via gli atleti appartenenti alla prima serie.

Continua a leggere il resto dell'articolo al link https://www.radiocorsaweb.it/domenica-tutti-in-sella-al-secondo-trofeo-abruzzo-bike/

 

 

JU GREEN ASD

Grande festa per la Ju Green A.S.D. di Gorla Minore, protagonista della “Serata Sportissima” voluta dall’Amministrazione Comunale di Gorla Minore, per ripercorrere e gratificare le gesta sportive dell’annata agonistica 2019 delle varie società sportive con sede a Gorla Minore (VA). A fare gli onori di casa Vittorio Landoni, sindaco della città del basso varesotto, e Sergio Ferioli, consigliere delegato allo sport.

Nel corso della piacevole serata, andata in scena presso l’Auditorium Comunale “Peppo Ferri” gremito in ogni ordine di posto, sono stati omaggiati le ragazze ed i ragazzi della gloriosa società bianco-verde che si sono particolarmente distinti nelle

competizioni su strada, pista ed MTB. Il vice presidente esecutivo Cesare Bosetti ha analizzato l'annata agonistica 2019, anche attraverso le immagini di un video suggestivo realizzato per l'occasione, mentre un riconoscimento speciale è stato consegnato al direttore sportivo della formazione femminile Marco Bianchi, pronto a vivere un’altra intensa stagione agonistica insieme alle sue atlete.

 

 

VINI ZABU' KTM  (FAUN ARDECHE CLASSIC - ROYAL BERNARD DROME CLASSIC)

Doppio impegno in terra francese per la Vini Zabù - KTM che affronterà nel weekend la Faun Ardeche Clsssic e la Royal Bernard Drome Classic.
Guidata da Luca Amoriello, la selezione per il doppio appuntamento prevede dei corridori reduci da ottimi risultati al Tour of Antalya come Lorenzo Rota, Luca Wackermann ed Edoardo Zardini. L'esperienza di Matteo Busato e Marco Frapporti sarà utilissima su percorsi duri e selettivi dove vedremo all'opera anche due giovani neoprofessionisti come Mattia Bevilacqua e Alessandro Iacchi.

 

 

 

TEAM FRANCO BALLERINI-DUE C

Sarà un team Franco Ballerini – Due C profondamente rinnovato quello che vedremo affrontare il 1 marzo l’esordio stagionale alla Kuurne – Bruxelles – Kuurne.Un inizio di stagione con una corsa di prestigio assoluto per gli uomini di Andrea Bardelli, tornato al comando della squadra Juniores a quattro anni di distanza dall’ultima volta“Prima gara dell’anno e prime emozioni. In comune accordo con la dirigenza abbiamo deciso di debuttare a livello internazionale e in anticipo rispetto alle gare italiane. Sarà il mio ritorno nella categoria e debuttare nelle strade care a Franco avrà un sapore particolare. Sono convinto che possiamo far bene ma sarà la strada a dare le sue risposte. Comunque vada sarà una bella esperienza per tutti, sia ragazzi che staff, e mi spiace non poter schierare tutti al via ma gli altri ragazzi avranno occasione presto per correre all’estero. Saremo in cinque alla partenza ma è come se partissimo tutti”.La punta di diamante sarà sicuramente l’ucraino Andrey Ponomar, che sfoggerà la sua nuova maglia di Campione Europeo firmata Bicycle Line, da quest’anno nuovo sponsor tecnico del team.Al suo fianco l’esperienza di Gregorio Butteroni e Denis Budei, entrambi al secondo anno nel team, e la gioventù del siciliano Andrea Bruno e di Lorenzo Iacchi, due corridori classe 2003.122 i km in programma con 6 muri inclusi il mitico Oude Kwaaremont e il Kluisberg, ultima asperità a 52 km dall’arrivo a Kuurne.Il via verrà dato domenica 1 marzo alle ore 12:00.

 

 

NEW MOLINI DOLO TEAM GRANFONDO (LA MOLISANA)

Il piccolo borgo antico, tra i più belli d’Italia, sorge su un promontorio roccioso che si affaccia direttamente sul mare, con al centro la Cattedrale, monumento nazionale tra gli esempi più belli del romanico in Molise, che conserva le reliquie del patrono San Basso.

Sarà ambientato a Termoli, il più importante comune della costiera molisana, il primo capitolo della storia della neonata formazione amatoriale New Molini Dolo Team Granfondo, i cui corridori parteciperanno domenica alla 19° edizione della Fondo Molisana.

La società presieduta da Esteban Salvego, che raccoglie l'eredità del Gruppo Ciclistico Molini Dolo dopo dodici anni di intensa attività promozionale nel comprensorio veneziano, schiererà al via alcuni dei 16 corridori che vestono le eleganti divise nere e gareggeranno in sella a scintillanti biciclette Pinarello F 12 e F 10.

Roster 2020. Una squadra in grado di ben figurare in tutti gli eventi grazie ad un corridore ormai affermato come Igor Zanetti vincitore di ben tre edizioni della Nove Colli. La slovena Erika Jesenko protagonista della scorsa stagione tra le donne, Federico Vilella campione nazionale strada Acsi Ciclismo. A completare il roster: Penzo Simone, Cerioli Jacopo, Grasselli Francesco, Sparano Emilio, Cecchinato Marco, Lah Gregor, Serena Paolo, Pestrucci Nicola, Regazzo Federico, Giacometti Federica, Disegna Valentina, Bottazzin Laura.

"L'unicità ci distingue" è il motto del team veneziano che dopo l'esordio alla Fondo Molisana parteciperà alla Granfondo Via del Sale, Granfondo Eddy Merckx, Felice Gimondi, Why Sport, Pinarello, Nove Colli, Maratona Dles Dolomites Enel, Otzatler, Giro del Friuli e Granfondo dei Templari.

 

 

FALASCA LUXOR

Molisia l'acqua del cuore, rappresenta l'incontro tra natura e tradizione. Sgorga da una fonte inserita in un contesto naturale incontaminato, ma soprattutto nasce dall’amore che ha sempre legato l’azienda al territorio molisano, in cui opera da più di 120 anni. L’acqua oligominerale Molisia è indicata anche per l’idratazione durante l’attività sportiva, sia per il recupero dei liquidi persi sia per la ricostituzione di integratori alimentari e di sali minerali. Molisia garantisce quella leggerezza importante nei momenti dedicati all’allenamento o all’attività agonistica. Aiuta lo sportivo senza farsi sentire nello stomaco. Valori condivisi anche dai corridori della formazione amatoriale Falasca MG.K Vis Distillerie Luxor, società sostenuta dall'azienda di S. Elena Sannita (Is), che domenica parteciperanno a Termoli alla 19° edizione della Fondo Molisana. "Domenica saremo al via della manifestazione termolese, un appuntamento che per il nostro team riveste molti significati. Si gareggia nella regione del nostro sponsor Acqua Molisia - ci tiene a sottolineare Luca Falasca presidente del team - della nostra ciclista Manuela De Iuliis e segna l'esordio stagionale di Roberto Cesaro, che lo scorso anno è stato uno dei protagonisti della stagione granfondistica". "Non posso nascondere che domenica vorrei regalare alla mia squadra il successo - esordisce Manuela De Iuliis molisana di Rocchetta a Volturno - quest'anno ho esordito a Terni, domenica scorsa, conquistando il secondo posto assoluto. Nonostante lo studio e il lavoro non mi concedano molto tempo per allenarmi, sono determinata a lottare non lesinando energie". Questi i corridori della Falasca MG.K Vis Distillerie Luxor al via della Fondo Molisana: Amato Gennaro, Ambra Luigi Barretta Mattia, Borrelli Antonio, Bruzzone Luana, Cesaro Roberto, De Iuliis Manuela, Falasca Luca, Fraternali Mattia, Nigro Domenico, Pintauro Giuseppe. Fabio Orcame e Angelo Mirtelli saranno a Vetralla per la Mediofondo Il Colonnello.