Back Archivio Pista News da ciclismo su strada, pista e fuoristrada 23 ottobre 2020

News da ciclismo su strada, pista e fuoristrada 23 ottobre 2020

 

 

ISEO SERRATURE RIME CARNOVALI

Il 2020 della Iseo Serrature Rime Carnovali si chiuderà sabato con la tradizionale Coppa San Vito che si disputerà sul circuito pianeggiante di San Vito al Tagliamento (Pn): sarà questa l’ultima prova per i ragazzi in casacca giallo-blu in una annata fortemente condizionata dal Covid-19. Mentre è sulla via del recupero lo sfortunato Filippo Bertone, dopo la caduta rimediata al Giro del Friuli che gli ha causato una lesione ai legamenti della caviglia, a San Vito al Tagliamento si presenteranno ai nastri di partenza Samuele Zambelli, Matteo Furlan, Omar El Gouzi, Luca Regalli e Matteo Tarolla. In ammiraglia, come sempre, ci saranno i ds Mario Chiesa e Daniele Calosso: “Si tratta di una gara che sulla carta è adatta alle ruote veloci ma siamo a fine stagione e ci potrebbero essere delle sorprese” hanno anticipato i tecnici della formazione bresciana che hanno approfittato di questa ultima convocazione anche per tracciare un primo bilancio della stagione su cui sta per calare definitivamente il sipario. “E’ stata un’annata nella quale siamo stati chiamati ad affrontare delle problematiche impreviste ed inedite. Abbiamo reagito tutti con grande coraggio ed entusiasmo: a partire dagli sponsor che non ci hanno mai abbandonato per arrivare allo staff e agli atleti che ci hanno sempre messo il massimo dell’impegno. Alcuni atleti hanno pagato più di altri lo stress causato dal Coronavirus e dalle incertezze collegate e per questo il rendimento non è stato all’altezza delle aspettative ma possiamo dire che siamo riusciti ad essere comunque sempre protagonisti su tutti i terreni” ha commentato Mario Chiesa. “Sino ad oggi ci è mancata solo la vittoria che sarebbe stata il coronamento di tanti sforzi” ha aggiunto Daniele Calosso “Ma per il resto tutta la squadra ha lavorato al massimo; nonostante tutto siamo riusciti a mantenere anche una parte dell’attività internazionale che avevamo in programma di fare ad inizio stagione e siamo già pronti a voltare pagina per portare avanti il nostro progetto anche nella prossima stagione. Un grande grazie va a tutte le aziende che ci appoggiano e che ci hanno stimolato a proseguire nella nostra attività anche per il 2021: nella speranza che la problematica del Coronavirus possa risolversi, affronteremo ancora una volta un programma internazionale di primissimo piano che sarà la base per consentire ai nostri ragazzi di esprimersi al meglio delle loro possibilità”.

 

 

 

 

CASILLO PETROLI FIRENZE HOPPLA'

Ultimo impegno stagionale per il team Continental Casillo Petroli Firenze Hopplà. Marco Murgano, Alex Tolio, Matteo Zurlo, Edoardo Francesco Faresin, Andrea Cervellera, Luca Coati, Lorenzo Cataldo, Davide Ferrari e Gabriele Benedetti, guidati dall’ammiraglia da Matteo Provini e Gianni Faresin, disputeranno infatti il Gran Premio Città di Empoli, in programma sul percorso di 132 chilometri con partenza e arrivo a Empoli in provincia di Firenze. A questo appuntamento, fissato per sabato 24 ottobre alle 12.45, la formazione arriva in ottime condizioni di salute, e ben interpretata da atleti in grande forma come Coati, recente vincitore a Ponsacco, Cataldo secondo classificato domenica scorsa nella Vicenza-Bionde e Ferrari più volte piazzato in queste ultime settimane. La squadra è pronta e vuole mettere a segno il colpo finale.

 

 

NEW BIKE 2008 RACING TEAM

Si è chiusa domenica, con la Conquistadores Cup, la bizzarra ed inconsueta stagione agonistica della New Bike 2008 Racing Team. La seconda trasferta elbana, dopo la partecipazione alla Capoliveri Legend Cup, ha sorriso ai portacolori del presidente Anzivino, che si sono trovati a dover competere con avversari davvero temibili; basti pensare che su 130 partenti ben 37 erano Elite appartenenti alle formazioni italiane più blasonate. La corsa, denominata d’Alcaron, in onore dei veri Conquistadores Spagnoli, dominatori nel passato del territorio di Porto Azzurro e della Fortezza Spagnola, si è svolta nell’entroterra, proprio sul confine tra il mare e le splendide colline e ha preso il via alle 10 sotto la pioggia cadente. L’acqua ha reso sia le brevi e impegnative salite, sia le tecniche discese più scivolose e viscide e così il divertimento non è mancato. I portacolori della New Bike 2008 Racing Team scortati dal presidente Alessandro Anzivino e da Francesco Calcagno, per i ragazzi Ciccio, hanno ben figurato e così Franz Hofer ha tagliato il traguardo in quattordicesima posizione assoluta, Michael Wohlgemuth in ventesima, Simone Linetti in ventitreesima e Alessandro Zompa in ventiseiesima, giungendo così terzo Elite Master Sport. “Siamo soddisfatti per la buona prestazione dei nostri atleti – ha commentato Anzivino – il livello dei partenti era davvero alto.” “Abbiamo così terminato le competizioni di questo strano 2020 – hanno concordato gli Elite – indubbiamente la Conquistadores è stata molto divertente ed è stata un’ottima occasione per condividere bei momenti insieme alla squadra.”

 

 

NAZIONALE PISTA MONTICHIARI

Sono state convocate dal Coordinatore Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Edoardo Salvoldi per un allenamento su pista venerdì 23 ottobre le seguenti atlete: Alzini Martina Valcar - Travel & Service Balsamo Elisa G.S. Fiamme Oro Barbieri Rachele G.S. Fiamme Oro Confalonieri Maria Giulia G.S. Fiamme Oro Consonni Chiara Valcar - Travel & Service Fidanza Martina G.S. Fiamme Oro Frapporti Simona G.S. Fiamme Azzurre Guazzini Vittoria G.S. Fiamme Oro Paternoster Letizia G.S. Fiamme Azzurre Valsecchi Silvia Bepink Zanardi Silvia Bepink Le atlete saranno dirette dal Commissario Tecnico Edoardo Salvoldi che si avvarrà della collaborazione tecnica di Pierangelo Cristini e Paolo Sangalli

 

 

 

CYCLING TEAM FRIULI

La fine della stagione 2020 bussa alle porte del Cycling Team Friuli: domani a San Vito al Tagliamento (Pn) i ragazzi bianco-neri saranno al via dell’ultima gara in linea della stagione che metterà in palio la Coppa San Vito. A seguire, domenica prossima, a Treviglio (Bg) si dovrebbe disputare il Campionato Italiano della cronometro a squadre. Appuntamenti che sono stati stravolti a causa della pandemia rispetto ai calendari tradizionali ma rimane intatto il prestigio e l’importanza di manifestazioni storiche che hanno sempre rappresentato un trampolino di lancio per i migliori atleti nazionali. La prova di San Vito al Tagliamento, con partenza alle ore 13.15 dalla azienda agricola Bagnarol, oltre a mettere in palio la prestigiosa 81° Coppa San Vito sarà valida quest’anno anche quale campionato regionale friulano. 130 i chilometri da percorrere completamente pianeggianti che si snodano nei dintorni della città di San Vito da sempre uno dei poli ciclistici regionali. I bianconeri in gara cercheranno di difendere i successi ottenuti nel 2018 da Filippo Ferronato e nel 2019 da Jonathan Milan: in gruppo, oltre a Milan, ci saranno Matteo Donegà, Matteo Vettor, Andrea De Biasi, Andrea Pietrobon, Riccardo Carretta, Pietro Aimonetto e il campione Italiano Giovanni Aleotti che potrà sfoggiare la maglia tricolore su strada per l’ultima volta, prima del passaggio nel World Tour con la maglia della Bora Hasgrohe. “Schiereremo al via una formazione ben assortita che partirà con la voglia di essere protagonista su di un traguardo che negli ultimi anni ci è sempre stato amico” ha sottolineato il ds Renzo Boscolo. “Tutta la squadra si è impegnata al massimo anche in queste ultime settimane per provare a chiudere in bellezza una stagione straordinaria. Chissà che non si riesca a firmare un bel tris nella manifestazione allestita con passione dall’amico Albano Francescutto e dal Team Sanvitese”.

 

 

 

EVA LECHNER SUPERPRESTIGE

Eva Lechner dopo l’ottimo terzo posto, colto nella sua prima corsa stagionale nel ciclocross l’Ethias Cross di Beringen in Belgio, domani sabato 24 ottobre fa il suo esordio nel Superprestige che a Ruddervoorde sempre in Belgio (partenza Donne Elite alle 13.40) consuma la seconda prova. A poche ore dalla gara queste le riflessioni della plurititolata bolzanina che difende i colori della Star Casinò. “Il terzo posto nella prima corsa nel ciclocross è arrivato perché stavo molto bene e quel percorso era sicuramente molto adatto a me. A Ruddervoorde c’è un tracciato che conosco bene: è tecnico con tante curve. E’ un bel percorso che cambia se c’è molto fango, non ho ricordi di buoni risultati ottenuti qui e quindi spero di riuscirci domani. Ci saranno tutte le migliori al via, io non so quante prove potrò disputare del Superprestige, quindi non penso alla classifica finale piuttosto a togliermi qualche bella soddisfazione parziale”. Per l’altoatesina della Star Casinò nel mirino ci sono altri appuntamenti, a cominciare dall’Europeo del 7-8 novembre in Olanda a ’S-Hertogenbosch.

 

TEAM REZZESI

La stagione del Team Rezzesi sta per volgere all termine. Domani la squadra diretta da Olivano Locatelli sarà sulla linea di partenza del Gran Premio Città di Empoli, in provincia di Firenze, dove affronterà la classica toscana disegnata su un percorso di 132 chilometri con partenza e arrivo a Empoli. La selezione del team includerà, come da scelta del tecnico Locatelli, Matteo Sasso, Davide Capodicasa, l’albanese Mikel Demiri, Giuseppe Satta, l’ucraino Yaroslav Parashchak e Gianni Pugi. E’ una buona opportunità per chiudere con una soddisfazione questa mezza stagione. I sei corridori che hanno disputato quasi tutto il calendario da agosto fino a oggi sono gli stessi che hanno ben figurato nelle recenti competizioni. Hanno tutti lavorato per essere in buone condizioni e sono pronti a dare il massimo.

 

 

GENERAL STORE ESSEGIBI F.LLI CURIA

Si chiude sulle strade del Friuli-Venezia Giulia la stagione agonistica della General Store-Essegibi-F.lli Curia che saluterà questo difficilissimo 2020 partecipando domani, sabato 24 ottobre, alla 81^ Coppa San Vito in programma a San Vito al Tagliamento (PN) di 138,6 km. La squadra veronese approderà in provincia di Pordenone dopo le buone prestazioni della scorsa domenica alla Vicenza-Bionde, con Rocchetta che ha sfiorato il podio classificandosi quarto, mentre Vignato e Baseggio hanno centrato la top-ten piazzandosi, rispettivamente, ottavo e nono. La selezione General Store-Essegibi-F.lli Curia per l’appuntamento di congedo sarà composta da Rocchetta, Baseggio, Visintainer, Martini, Vignato e Pozza. Selezione per la 81^ Coppa San Vito (S. Vito al Tagliamento-PN, 24 ottobre, Elite/U23): BASEGGIO MATTEO, Bassano del Grappa (Vi), nato il 18/06/1998 MARTINI DAVIDE, Soave (Vr), nato il 27/05/2000 POZZA ETTORE, Lonigo (Vi), nato il 16/07/1999 ROCCHETTA CRISTIAN, Villafranca (Vr), nato il 02/03/1998 VIGNATO DAVIDE, Bovolone (Vr), nato il 24/08/2000 VISINTAINER LORENZO, Cles (Tn), nato il 29/07/1999