Gio05192022

Aggiornamento:06:01:24

Back Archivio Pista FCI Marche: news da Coppa Italia Giovanile, Petrignano Cross e verso la festa provinciale FCI Ascoli Piceno-Fermo

FCI Marche: news da Coppa Italia Giovanile, Petrignano Cross e verso la festa provinciale FCI Ascoli Piceno-Fermo

 

 

FANANO - Buoni risultati per la rappresentativa regionale FCI Marche impegnata a Fanano, in Emilia Romagna, per la Coppa Italia Giovanile riassumendo l’andamento delle gare in cui erano impegnati Elisa Corradetti (Pedale Rossoblu Picenum) e Teo Lancioni (Pedale Chiaravallese) tra gli esordienti secondo anno uomini e donne, Giulia Rinaldoni (Team Cingolani) tra le allieve donne secondo anno, Michele Affricani (Bici Adventure Team) e Nicolò Grini (Bici Adventure Team) tra gli allievi primo anno uomini. La rappresentativa FCI Marche, seguita in loco dal tecnico regionale Stefano Vitellozzi, dal responsabile settore fuoristrada Emanuele Serrani e dal collaboratore tecnico Fabrizio Michelini, ha ottenuto il dodicesimo tempo di 48’11”787 nella gara a staffetta (team relay) mentre si è classificata tredicesima nella classifica a punti della Coppa Italia Giovanile portando in dote tra i migliori piazzamenti individuali il sesto posto di Giulia Rinaldoni tra le allieve secondo primo anno, il decimo posto di Nicolò Grini e di Elisa Corradetti rispettivamente tra gli allievi primo anno uomini e le esordienti donne secondo anno.

PETRIGNANO – Gli atleti delle squadre aderenti alla Federciclismo Marche hanno partecipato in maniera attiva con vittorie e piazzamenti di rilievo al Petrignano Cross, in Umbria, gara appartenente al circuito Adriatico Cross Tour che ha registrato il recente annullamento del Ciclocross dell’Immacolata (a Castel di Lama, originariamente programmata l’8 dicembre). Nella trasferta umbra sui prati di Petrignano di Assisi, da registrare le ottime performances di Tommaso Cingolani (Team Cingolani) e Filippo Cingolani (Team Cingolani) primo e secondo tra i G6 uomini, Giulia Rinaldoni (Team Cingolani) prima tra le allieve donne, Federico Bartolini (Bici Adventure Team) terzo tra gli juniores, Nefelly Mangiaterra (Superbike Bravi Platforms Team), prima tra le donne open, Gabriele Torcianti (Bici Adventure Team) e Pietro Pavoni (Team Co.Bo Pavoni) terzo e quinto tra gli open uomini, Sara Mazzorana (Bike Therapy) e Romina Perugini (Bike Therapy) seconda e terza tra le master donne, Antonio Macculi (Team Cingolani) secondo tra gli élite sport, Andrea Pirazzoli (Team Cingolani) terzo tra i master 1, Emanuele Serrani (Pedale Aguglianese) primo tra i master 2, Paolo Pavoni (Team Co.Bo Pavoni) secondo tra i master 4, Federico Talozzi (I Mufloni) secondo tra i master 5, Alessio Olivi (Team Cingolani) secondo tra i master 6, Sergio Micucci (Gruppo Ciclistico Matelica) primo tra i master 7 e Adamo Re (Bike Racing Team) terzo tra i master 8.

RAPAGNANO – Annullata nel 2020 a causa della pandemia, Rapagnano si appresta ad ospitare l’assemblea provinciale del comitato FCI Ascoli Piceno-Fermo presieduto da Marco Lelli. Un’importante occasione di ritrovo e di festa in sicurezza a due anni dall’ultima edizione, in data sabato 11 dicembre, a partire dalle 16:00 presso il teatro Emiliani a Rapagnano in via Leopardi, ferma restando l’osservanza delle normative anti Covid-19 e l’esibizione del Green Pass per atleti e addetti ai lavori. L’assemblea provinciale si svolgerà in abbinamento al convegno a tema “Sicurezza in Bicicletta” organizzato con il Comitato Regionale FCI Marche e con il patrocinio del Consiglio Regionale Assemblea legislativa delle Marche. A seguire le premiazioni dedicate agli istituti che hanno aderito al progetto scolastico FCI “La Sicurezza in Bicicletta”, ai campioni provinciali strada, alle società che hanno svolto attività giovanile e agli atleti che hanno conseguito titoli regionali, nazionali ed internazionali, oltre alla consegna del premio Michele Jacewicz.