Gio02022023

Aggiornamento:11:23:19

Back Archivio Pista 3-For-Tri: le ultime da Casalbordino per il triathlon sprint del 5 giugno

3-For-Tri: le ultime da Casalbordino per il triathlon sprint del 5 giugno

 

 

La Prolife Racing Team di Amedeo Di Meo e la Polisportiva Casalbike di Bruno Fantini hanno messo a punto ogni particolare del clichè organizzativo: la scena spetta agli specialisti di nuoto, bici e corsa domenica 5 giugno sul lungomare di Casalbordino per la gara inaugurale del circuito 3-For-Tri che non è altro che un gioco di parole tra il “three” (tre, da pronunciare in inglese), “for” (per) e “tri”, diminutivo di triathlon.

Il percorso è pulito, scorrevole e alla portata di tutti senza difficoltà tecniche. Bisogna solo spingere perché è prevalentemente pianeggiante, permettendo a chi esce dal nuoto di poter recuperare e fare velocità. A nome di tutta la Prolife Racing Team e della Polisportiva Casalbike cogliamo l’occasione per ringraziare il sindaco Filippo Marinucci, l’assessore allo sport Umberto D’Agostino e, uno ad uno, tutti gli altri componenti dell’amministrazione comunale di Casalbordino per l’importante sostegno materiale e morale, senza dimenticare gli sponsor, la Capitaneria di Porto di Vasto, la Protezione Civile di Casalbordino del presidente Tommaso Bucciarelli e la Croce Frentana per il presidio della manifestazione nel tratto di mare interessato dalla frazione a nuoto” ha commentato Amedeo Di Meo, direttore tecnico di tutto il comitato organizzatore.

Per tutti i partecipanti all'individuale sarà consegnato uno zaino in poliestere, una t-shirt tecnica "finisher", medaglia, cuffia in silicone, chip e pettorale.

Con ritrovo alle 8:00 presso il Centro Vacanze Poker e la partenza alle 10:00, l’avvio della gara per gli individuali e gli staffettisti con una frazione iniziale di nuoto di 750 metri dallo stabilimento Wikileo in direzione sud nelle limpide acque del Mare Adriatico. Si esce dalla spiaggia e si affronta il segmento in mountain bike di circa 15 chilometri si costeggia il fiume Sinello per poi ritornare al Poker. Ultima sezione di corsa podistica coprendo 4 giri di 2 chilometri cadauno tra la Madonnina e gli stabilimenti balneari del lungomare sud per portare a termine la propria fatica dopo circa un’ora sulla linea del traguardo dinanzi al Centro Vacanze Poker.