Lun06272022

Aggiornamento:08:19:39

Back Archivio Vetrina - Eventi Festa in famiglia per il Velo Club Sovico alla presenza del tricolore Giacomo Nizzolo

Festa in famiglia per il Velo Club Sovico alla presenza del tricolore Giacomo Nizzolo

 

 

Dopo l’evento di metà dicembre dedicato alla presentazione delle formazioni per la stagione 2017, il Velo Club Sovico ha riunito, presso il Ristorante Bonanomi di Santa Maria Hoè, atleti, dirigenti, sponsor, simpatizzanti e amici per la consueta “festa in famiglia”.

Molte sono state le persone che, domenica, hanno accolto l’invito del Presidente Canzi al pranzo di inizio anno: naturalmente gli atleti con le loro famiglie e poi ospiti d’onore come Cordiano Dagnoni e Fabio Perego rispettivamente Presidente e Vice Presidente Vicario della Federciclismo lombarda; Giuseppe Rivolta e Luigi Aliprandi ex dirigenti gialloblù; Daniele Sala, titolare dell’azienda Dama Sportswear e Gianluca Muratore, rappresentante di Duegcycleshop.

Non hanno voluto mancare al momento conviviale neppure Adriano Motta – ex Sindaco di Sovico – dirigente della Polisportiva Sovicese e alcuni rappresentanti di altre associazioni del territorio con cui il Velo Club Sovico collabora da anni.

Durante il pomeriggio sono stati assegnati premi speciali a Christian Proserpio, Marco Vergani e Samuele Farina che, dopo aver difeso i colori del “Velo” da Allievi, ora sono Juniores tra le fila di Energy Team. Thomas Cova ha ricevuto un riconoscimento per gli anni passati alla guida dell’ammiraglia gialloblù Paolo Malacrida è stato premiato per la sua preziosa opera di segretario della Società e, infine, al Vice Presidente Goffredo Chiusi è stato assegnato un riconoscimento speciale per il costante e preciso impegno nel sodalizio sovicese.

Con stupore e un grande applauso, i presenti hanno accolto Giacomo Nizzolo giunto, a sorpresa, al Ristorante Bonanomi per salutare gli amici del Velo Club Sovico: il forte atleta brianzolo, Campione Italiano in carica, ha ricordato con piacere le sue prime gare, disputate con la maglia del “Velo”. Con consueta disponibilità ha firmato autografi e posato assieme agli emozionati ragazzi del Velo Club Sovico per alcuni scatti ricordo augurando a loro e a tutto il team una buona stagione e tanto divertimento.