Mar06182024

Aggiornamento:11:12:51

Mtb Santa Marinella, Lorenzo Borgi tra i migliori in evidenza alla Sei Ore del Principe

Mtb Santa Marinella, Lorenzo Borgi tra i migliori in evidenza alla Sei Ore del Principe

Ogni gara per la Mtb Santa Marinella si trasforma in un’occasione preziosa per esprimersi al meglio in tutte le specialità delle due ruote ed è stato fatto altrettanto anche nel primo weekend di inizio settembre.

Nel fuoristrada l’impegno di maggior rilievo è stato in Veneto a Lonigo per la Sei Ore del Principe dove è salito in cattedra per la categoria master 7 Lorenzo Borgi con la conquista del primo posto. A ben figurare con due podi Claudio Pellegrini (terzo tra i master 6) e Stefano Martinelli (terzo tra i master 5), un piazzamento nei primi cinque per Gianluca Piermattei (quarto tra i master 5) e per Andrea Somma (quinto tra i master 4), confermando le ottime potenzialità da dar valere in campo nazionale nelle gare endurance.

In Umbria all’iconica SpoletoNorcia MTB hanno marcato la presenza Cristiano Mastropietro (decimo master 3 e 45°assoluto) e Massimiliano Chiavacci (settimo master 5 e 56°assoluto).

Michele Feltre ha portato a termine col nono posto tra i master 6 la Monsterrato Gravel Race, unica tappa italiana di Coppa del Mondo per bici gravel (UCI Trek Gravel World Series), ossia la rassegna di eventi validi per qualificarsi al mondiale gravel 2023, che anche quest’anno si svolgerà in Veneto nel mese di ottobre.

Ancora ricco di piazzamenti il ciclo di gare su strada per Fabio Risoluti e di Pierluigi Stefanini tra Umbria e Toscana. Per Risoluti il quarto posto di categoria master 5 ottenuto a Gubbio nel Gran Premio Semonte, per Stefanini la terza piazza tra i master 6 nel Trofeo dello Scalatore sulle strade di Gavorrano.