Ven07122024

Aggiornamento:06:10:44

Back Strada L’UCI ha pubblicato il calendario internazionale strada maschile e femminile 2021 aggiornato

L’UCI ha pubblicato il calendario internazionale strada maschile e femminile 2021 aggiornato

 

 

L’Unione Ciclistica Internazionale (UCI) ha pubblicato oggi, come aveva annunciato a febbraio, una versione aggiornata del calendario internazionale su strada 2021 maschile e femminile, alla luce dell’attuale pandemia di Covid-19.

In totale, in tutte le classi di eventi (UCI WorldTour, UCI Women’s WorldTour, UCI ProSeries maschile e femminile, ed eventi di classe 1 e 2 maschile e femminile), l’UCI ha ricevuto 70 richieste di rinvio di eventi iscritti nel calendario internazionale UCI Road 2021, mentre 60 gare hanno dovuto essere cancellate su richiesta degli organizzatori, a causa di restrizioni imposte dalle autorità competenti.

Il calendario pubblicato oggi è stato oggetto di un’ampia consultazione che ha coinvolto le Federazioni Nazionali interessate e gli organizzatori, nonché le parti interessate del ciclismo su strada maschile e femminile (organizzatori, squadre e corridori).

Per quanto riguarda l’UCI WorldTour, la Eschborn-Frankfurt è stata posticipata dal 1° maggio al 19 settembre. La corsa di un giorno tedesca fa il suo ritorno nel calendario principale del ciclismo su strada maschile dopo la sua cancellazione nel 2020 a causa della pandemia di coronavirus. L’edizione 2021 della Eschborn-Frankfurt si svolgerà il primo giorno dei Campionati del Mondo su strada UCI 2021 nelle Fiandre (Belgio). Questa data, che tiene conto del calendario esistente e del programma dei Mondiali, è stata considerata il miglior compromesso dopo le discussioni con le diverse parti interessate. L’UCI WorldTour 2021 è stato finora relativamente risparmiato dall’impatto della pandemia di coronavirus, con la cancellazione di due soli eventi, all’inizio dell’anno in Australia: il Santos Down Under e la Cadel Evans Great Ocean Road Race. Il resto del calendario rimane invariato.

 

Per quanto riguarda l’UCI Women’s WorldTour, l’Itzulia Basque Country Women (Spagna), che avrebbe dovuto tenersi il 14-16 maggio, è già stata rinviata al 31 luglio; sarà organizzata con il suo vecchio nome, Donostia San Sebastian Klasikoa, ed eccezionalmente si svolgerà ancora in un giorno nel 2021 prima di tornare al suo formato di corsa a tappe nel 2022. Il Women’s Tour (Gran Bretagna), che avrebbe dovuto svolgersi dal 7 al 12 giugno, si terrà dal 4 al 9 ottobre. Per quanto riguarda il Tour of Chongming Island UCI Women’s WorldTour (Cina), che era stato programmato per il 6-8 maggio, è stato posticipato al 14-16 ottobre, pochi giorni prima del Tour of Guangxi Women’s WorldTour che si svolge nello stesso paese. Infine, la Women’s WorldTour Ronde van Drenthe (Paesi Bassi) è stata posticipata dal 14 marzo al 23 ottobre e concluderà l’UCI Women’s WorldTour 2021.
Ricordiamo che la Cadel Evans Great Ocean Road Race (Australia) e la Prudential RideLondon Classique (Gran Bretagna) sono state entrambe cancellate. Gli altri eventi UCI Women’s WorldTour dovrebbero svolgersi come inizialmente previsto.

La stagione su strada 2021, che sarebbe dovuta terminare il 19 ottobre (data della fine dell’ultimo evento UCI World Tour 2021, il Gree-Tour of Guangxi, e dell’ultimo evento UCI Women’s WorldTour 2021, il Tour of Guangxi Women’s WorldTour) è prolungata fino al 31 ottobre. Questa estensione permette un margine extra in caso di altri rinvii quest’anno.

L’UCI continua a seguire da vicino l’evoluzione della situazione sanitaria internazionale e, se necessario, adeguerà il calendario degli eventi, ad esempio con nuovi rinvii a date precedenti la fine della stagione, fissata al 31 ottobre.

2021 UCI WorldTour (updated calendar)

21-27.02: UAE Tour (UAE)
27.02: Omloop Het Nieuwsblad Elite (BEL)
06.03: Strade Bianche (ITA)
07-14.03: Paris-Nice (FRA)
10-16.03: Tirreno-Adriatico (ITA)
20.03: Milano-Sanremo (ITA)
22-28.03: Volta Ciclista a Catalunya (ESP)
24.03: Oxyclean Classic Brugge-De Panne (BEL)
26.03: E3 Saxo Bank Classic (BEL)
28.03: Gent-Wevelgem in Flanders Fields (BEL)
31.03: Dwars door Vlaanderen – A travers la Flandre (BEL)
04.04: Ronde van Vlaanderen – Tour des Flandres (BEL)
05-10.04: Itzulia Basque Country (ESP)
11.04: Paris-Roubaix (FRA)
18.04: Amstel Gold Race (NED)
21.04: La Flèche Wallonne (BEL)
25.04: Liège-Bastogne-Liège (BEL)
27.04-02.05: Tour de Romandie (SUI)
08-30.05: Giro d’Italia (ITA)
30.05-06.06: Critérium du Dauphiné (FRA)
06-13.06: Tour de Suisse (SUI)
26.06-18.07: Tour de France (FRA)
31.07: Donostia San Sebastian Klasikoa (ESP)
09-15.08: Tour de Pologne (POL)
14.08-05.09: La Vuelta Ciclista a España (ESP)
22.08: Euroeyes Cyclassics Hamburg (GER)
29.08: Bretagne Classic – Ouest-France (FRA)
30.08-05.09: BinckBank Tour
10.09: Grand Prix Cycliste de Québec (CAN)
12.09: Grand Prix Cycliste de Montréal (CAN)
19.09: Eschborn-Frankfurt (GER)
09.10: Il Lombardia (ITA)
14-19.10: Gree-Tour of Guangxi (CHN)

2021 UCI Women’s WorldTour (updated calendar)

06.03: Strade Bianche (ITA)
21.03: Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio (ITA)
25.03: Oxyclean Classic Brugge-De Panne (BEL)
28.03: Gent-Wevelgem in Flanders Fields (BEL)
04.04: Ronde van Vlaanderen – Tour des Flandres (BEL)
11.04: Paris-Roubaix Femmes (FRA)
18.04: Amstel Gold Race Ladies Edition (NED)
21.04: La Flèche Wallonne Féminine (BEL)
25.04: Liège-Bastogne-Liège Femmes (BEL)
20-23.05: Vuelta a Burgos Feminas (ESP)
27.06: La Course by Le Tour de France (FRA)
31.07: Donostia San Sebastian Klasikoa Women (ESP)
07.08: Postnord UCI WWT Vårgårda West Sweden TTT (SWE)
08.08: Postnord UCI WWT Vårgårda West Sweden RR (SWE)
12-15.08: Ladies Tour of Norway (NOR)
24-29.08: Boels Ladies Tour (NED)
30.08: GP de Plouay – Lorient Agglomération Trophée Ceratizit (FRA)
03-05.09: Ceratizit Challenge by La Vuelta (ESP)
04-09.10: The Women’s Tour (GBR)
14-16.10: Tour of Chongming Island UCI Women’s WorldTour (CHN)
19.10: Tour of Guangxi Women’s WorldTour (CHN)
23.10: Women’s WorldTour Ronde van Drenthe (NED)