Gio07182024

Aggiornamento:09:45:16

Back Strada TMP Jugentour: le allieve del Triveneto grandi protagoniste!

TMP Jugentour: le allieve del Triveneto grandi protagoniste!

 

 

E’ stata una trasferta pienamente riuscita quella che ha visto la Rappresentativa del Triveneto protagonista al TMP Jugentour di Gotha (Germania) riservato alle ragazze allieve.

Le atlete guidate da Giovanna Troldi, Francesco Cecchin e Francesco Gallo si sono aggiudicate ben tre tappe su quattro e hanno primeggiato nella classifica a squadre ma, soprattutto, hanno maturato una splendida esperienza internazionale che le ha viste confrontarsi e stringere amicizia con le ragazze delle altre nazioni in gara.

Nella giornata di venerdì, ad aggiudicarsi il Prologo disputato con la formula del Criterium, è stata Chantal Pegolo (Conscio Bike Friuli) mentre Matilde Rossignoli (Luc Bovolone), Matilde Cenci (Scuola Ciclismo Vo’) e Linda Sanarini (Scuola Ciclismo Vo’) avevano chiuso rispettivamente in terza, quarta e quinta posizione.

La cronometro individuale disputata sabato mattina aveva sorriso a Linda Sanarini (Scuola Ciclismo Vo’) brava a far segnare il miglior tempo mentre Chantal Pegolo (Conscio Bike Friuli) è giunta sesta.

Sabato pomeriggio il successo è stato conquistato da Matilde Rossignoli (Luc Bovolone) che ha regolato allo sprint la tedesca Laura Nollau; l’ultima tappa disputata quest’oggi ha sorriso, infine, alla nazionale tedesca con Magdalena Leis e Sophia Schrodel mentre le atlete del Triveneto sono giunte al quarto e al quinto posto con Chantal Pegolo e Matilde Cenci.

Nella classifica finale che ha premiato la tedesca Magdalena Leis, da segnalare il terzo posto di Matilde Rossignoli (Luc Bovolone), prima tra le atlete del primo anno, e il quarto di Linda Sanarini (Scuola Ciclismo Vo’).

La Rappresentativa del Triveneto si è aggiudicata anche la Classifica Finale a squadre, la classifica giovani con Matilde Rossignoli e la classifica dei GPM con Chantal Pegolo.

“Le nostre ragazze sono state straordinarie in questa trasferta e hanno raccolto un grande risultato di squadra accompagnato da prestazioni individuali di assoluto valore. Centrare tre vittorie di tappa su quattro, salire sul podio finale e primeggiare nella classifica a squadre è senza dubbio la prova dell’impegno e del valore delle giovani atlete che siamo abituati a vedere in azione sulle nostre strade” ha sottolineato il Presidente del Comitato Regionale Veneto, Sandro Checchin. “Oltre ai risultati e alle prestazioni che ci hanno regalato grandi emozioni vorrei sottolineare l’importanza dell’esperienza maturata dalle ragazze della rappresentativa triveneta che rientreranno in Italia arricchite da quanto hanno vissuto in questi giorni. Un ringraziamento speciale per il lavoro svolto e per la disponibilità a Giovanna Troldi, Francesco Cecchin e Francesco Gallo che con il loro impegno hanno reso possibile tutto questo”.