Ven09172021

Aggiornamento:11:30:06

Back Strada Gare Elite e U23: Spettacolo Zalf a Santa Croce sull'Arno

Elite e U23: Spettacolo Zalf a Santa Croce sull'Arno

Arrivo Di Verza E Gandin (Foto Valerio Pagni)

 

 

Spettacolo della Zalf Euromobili Desirèe Fior sulle strade della Toscana nell’ultimo weekend ciclistico. Dopo il successo in volata di Stefano Gandin a Lari, ecco l’arrivo in parata dello stesso Gandini e di Riccardo Verza nel 75° Gran Premio Industrie dewl Cuoio e delle Pelli a Santa Croce sull’Arno. E non c’è stata volata come volevano le previsioni, ha vinto Riccardo Verza già protagonista vittorioso qualche giorno fa nella Astico-Brenta. I due atleti hanno inscenato una fuga finale che gli ha consentito di viaggiare tranquilli fino alla fine per la gioia del loro direttore sportivo Ilario Contessa.

Il nuovo tracciato scelto dagli organizzatori dell’U.C. S.Croce, ha dato ottimi risultati sul piano tecnico e la corsa alla fine è risultata selettiva con soli 31 arrivati dei 167 che avevano preso il via. Dopo altre prestazioni di rilievo buona la prova anche qui di Garzi e di Coati, mentre l’unico toscano verace nei primi 20 classificati è risultato Filippo Magli. Per la Zalf Euromobil l’ennesima conferma della propria forza con una doppietta di successi in Toscana per iniziare alla grande l’ultima parte della stagione.

Antonio Mannori

L'arrivo in parata di Verza a sx e Gandin (Foto Valerio Pagni)

ORDINE DI ARRIVO: 1) Riccardo Verza (Zalf Euromobil Desirèe Fior) Km 184, in 4h27’24”, media Km 41,286; 2) Stefano Gandin (idem); 3) Fabio Garzi (Named UPTivo) a 38”; 4) Luca Coati (Team Qhubeka) a 1’01”; 5) Filippo Magli (Mastromarco Sensi Nibali); 6) Alex Raimondi (Iseo Rime Carnovali); 7) Francesco Romano (Velo Racing Palazzago); 8) Mattia Gardi (CabloBiotraining); 9) Davide Dapporto (InEmiliaRomagna); 10) Marco Murgano (Petroli Firenze Hoipplà Don Camillo).