Gio11232017

Aggiornamento:09:28:47

Back Strada Presentazioni FCI Puglia: la firma di Umberto Marengo sulla 68°Targa Crocifisso

FCI Puglia: la firma di Umberto Marengo sulla 68°Targa Crocifisso



Nel segno di Umberto Marengo (Delio Gallina Colosio Eurofeed) la 68°edizione della Targa Crocifisso (53°Gran Premio Divella) al termine di un exploit eccezionale al traguardo insieme al compagno di fuga Cesary Grodizcki (Team Palazzago Amaru) vanificando la reazione del gruppo dei migliori in una corsa che ha regalato come sempre un concentrato di spettacolo e di emozioni agli occhi del pubblico di Polignano a Mare, da sempre vestita a festa per celebrare nel miglior modo la classica dilettantistica in vita dal 1949.

Alla presenza di Francesco De Donato (presidente del consiglio comunale di Polignano a Mare), Angelo Giliberto (presidente regionale Coni Puglia), Oronzo Simeone (presidente del comitato regionale FCI Puglia), Lorenzo Spinelli (presidente del comitato provinciale Bari-Bat) e Giuseppe Calabrese (coordinatore struttura tecnica strada FCI Puglia), ancora un pregevole sforzo organizzativo dell’Asd Polisport Polignano (con la regia di Nicola Pellegrini e Giuseppe Coda) per accogliere i migliori rappresentanti del ciclismo dilettantistico a livello nazionale (76 alla partenza) di scena sul circuito delle Grotte tra Serre, Conversano, Castellana, Cala Corvino e Polignano a Mare, ripetuto 4 volte per un totale di 140 chilometri.

 



Dopo una lunga azione vivacizzata da un drappello di 13 unità, la contesa per la vittoria è diventata un affare a due con la progressione vincente di Marengo lasciando sul posto il valoroso compagno di fuga Grodizcki e tenendo a distanza il gruppo con Alessio Brugna (Gallina Colosio Eurofeed  A.S.D), Gabriele Bonechi (Team Cervelo), Federico Olei (Team Rsm Academy), Mattia Marcelli (Abmol), Mario Meris (Gallina Colosio Eurofeed), Davide Colnaghi (Team Palazzago Amaru), Giovanni Loiscio (Acqua & Sapone-Team Mocaiana) e Francesco Pilicano (Vejus-Tmf) piazzati in quest’ordine dal terzo al decimo posto.

Una gara molto bella e una cornice di pubblico davvero straordinaria. Spero che questa vittoria possa contribuire a farmi notare da qualcuno e dai tanti addetti ai lavori. Sapevo di stare bene e che se ci fosse stata gara dura avrei potuto giocarmi le mie chance. Se fossimo arrivati in volata, avrei aiutato i miei compagni di squadra. Per me è stato un 2017 molto positivo e non pensavo di rendermi protagonista in un’annata prolifica con quattro vittorie e tanti piazzamenti nei primi dieci” ha dichiarato Umberto Marengo, piemontese di Pinerolo, già a segno a stagione in corso alla prova in linea della Coppa del Mobilio, al Trofeo Città di Montegranaro e al Gran Premio Valverde, nonché decimo classificato a Ceglie Messapica il 24 giugno scorso alla Coppa Messapica nella gara valevole per il campionato italiano dilettanti élite senza contratto.

 




ORDINE D’ARRIVO 68°TARGA CROCIFISSO
1. Umberto Marengo (Delio Gallina Colosio Eurofeed) 140 chilometri in 3.11’35” alla media di 43,845 km/h
2. Cezary Grodzicki (Team Palazzago Amaru)
3. Alessio Brugna (Delio Gallina Colosio Eurofeed)
4. Gabriele Bonechi (Team Cervelo)
5. Federico Olei (Team Rsm Academy)
6. Mattia Marcelli (Abmol)
7. Mario Meris (Delio Gallina Colosio Eurofeed)
8. Davide Colnaghi (Team Palazzago Amaru)
9. Giovanni Loiscio (Acqua & Sapone-Team Mocaiana)
10. Francesco Pilicano (Vejus-Tmf)
11. Matteo Grassi (Team Palazzago Amaru)
12. Marco Cecchini (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)
13. Piergiorgio Cardarilli (Aran  Cucine)
14. Elia Battistini (Team Rsm Academy)
15. Fabrizio Titi (Aran  Cucine)
16. Franco Cianci (Aran  Cucine)
17. Raffaele Radice (Delio Gallina Colosio Eurofeed)
18. Filippo Capone (Futura Team-Rosini)
19. Francesco Acco (Team Cervelo)
20. Paride Crisante (Aran  Cucine)
21. Augusto Einer Reyes Rubio (Col, Vejus-Tmf)
22. Amine Ahmed Galdoune (Mar, Delio Gallina Colosio Eurofeed)
23. Sebastiano Frassetto (Bike Pro Action)
24. Nicola Genuin (Gaiplast-Maglificio L.B.-Bibanese)
25. Manuel Ciutti (UC Porto Sant'Elpidio-Monte Urano)
26. Andrea Calza (Gaiplast-Maglificio L.B.-Bibanese)
27. Stefano Ippolito (Team Palazzago Amaru)
28. Mirko Necci (Vejus-Tmf)
29. Sante Forlini (Abmol)
30. Alessandro Greco (Bike Team San Severo-Team Stipa)
31. Andrea Menghi (Team Rsm Academy)
32. Michael Delle Foglie (Gragnano Sporting Club)
33. Daniele Bellini (Team Palazzago Amaru)
34. Andrea Angelo Collodoro (Vejus-Tmf)
35. Fabrizio Capodicasa (Aran  Cucine)
36. Ivan Martinelli (Aran  Cucine)
37. Marco Gallo (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)
38. Davide Leone (Abmol)
39. Alessandro Frangioni (Futura Team-Rosini)
40. Cristian Ioli (Team Rsm Academy)
41. Giulio Branchini (Team Palazzago Amaru)
42. Matteo Pascazi (Team Cervelo)
43. Giovanni Petroni (Team Cervelo)
44. Filippo Tagliani (Delio Gallina Colosio Eurofeed)
45. Luca Taschin (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)
46. Flavio Peli (Delio Gallina Colosio Eurofeed)
47. Thomas Calzaferri (Delio Gallina Colosio Eurofeed)