Gio11232017

Aggiornamento:09:28:47

Back Strada Presentazioni Abruzzo Cycling Challenge: in sella a Torano Nuovo con Lu Callarò

Abruzzo Cycling Challenge: in sella a Torano Nuovo con Lu Callarò


A Torano Nuovo si rinnova come ogni anno l’appuntamento con Lu Callarò che occupa uno spazio immancabile ed insostituibile nella passione e nella tradizione di ogni ciclista nel finale di stagione in Abruzzo e nelle regioni limitrofe.

Notevole l’impegno profuso e l’entusiasmo che l’Asd Lu Callarò di Domenico Lignini e il comitato Acsi Ciclismo Teramo stanno mettendo per consentire l’ottima organizzazione di una manifestazione aperta a tutti (dal nome “calderone”) come sempre dai grandi numeri, senza distinzioni tra categorie agonistiche ed amatoriali, per la validità di Abruzzo Cycling Challenge solo per i master.

Per domani, domenica 29 ottobre, il ritrovo è previsto alle 7:15 presso il Ristorante/Bar Roma di Torano Nuovo e la partenza alle 9:00 con il percorso classico disegnato tra Torano Nuovo, Nereto, Garrufo di Sant’Omero e ritorno verso il traguardo di Torano Nuovo al culmine di una salita di circa 2 chilometri con una pendenza media del 5-6%.


Massima attenzione sarà riservata alla sicurezza grazie ai volontari della Protezione Civile (Torano Nuovo e Giulianova) e la Scorta Tecnica Teramo impegnati nel controllo del traffico e nel garantire l’incolumità alla gara stessa che potrà essere seguita chilometro dopo chilometro con la cronaca diretta di radiocorsa a cura del Team Capodarco.

Ricca e sontuosa la premiazione suddivisa in quattro fasce: i primi 10 tra professionisti, dilettanti, juniores, debuttanti e junior (prima); i primi 15 nella promiscua senior 1-2 e veterani 1-2 (seconda); i primi 10 tra gentleman 1-2 e supergentleman A-B (terza); i primi 10 con la seconda serie di tutti gli enti, cicloturisti e donne (quarta).

Il costo dell’iscrizione è fissato a 12 euro con chip cronometraggio e pranzo compreso.

Credit fotografico Bruno Di Fabio