Back Strada Presentazioni Trofeo dell’Aglianico del Vulture: in arrivo a Maschito una nuova gara per allievi e juniores

Trofeo dell’Aglianico del Vulture: in arrivo a Maschito una nuova gara per allievi e juniores

 

 

A meno di una settimana dal via, il piccolo e grazioso comune di Maschito è in fermento per accogliere il ciclismo giovanile con le categorie allievi e juniores in occasione del Trofeo dell’Aglianico del Vulture.

La corsa, in data domenica 21 luglio vuole omaggiare un’eccellenza del territorio: l'Aglianico del Vulture, il celeberrimo un vino rosso ottenuto da uve del vitigno Aglianico coltivato nella zona del Vulture che si trova nel nord-ovest della Basilicata in provincia di Potenza. Nell'anno 1971 ha ottenuto il riconoscimento della denominazione di origine controllata (DOC) e nel 2010 la denominazione di origine controllata e garantita (DOCG) come Aglianico del Vulture Superiore. L’Aglianico è uno tra i migliori vini italiani e costituisce per simile maniera di produzione e gusto il Barolo del Sud.

Sul piano tecnico e sportivo, grazie all’organizzazione materiale dell’evento a cura del Nucleo Gioventù Potenza, in collaborazione con l’Associazione Culturale Berimbau, a Maschito

Sono attesi alcuni dei migliori attori principali della stagione allievi e juniores decisi a fare la loro bella figura sul circuito ondulato da ripetere otto volte per la validità di campionato regionale FCI Basilicata.

Un impegno che l’organizzazione capitanata da Vincenzo Sileo vuole portare avanti nella maniera migliore per dare slancio al ciclismo giovanile in una zona della Basilicata poco nota agli onori delle cronache sportive e ciclistiche.