Mar09172019

Aggiornamento:09:04:55

Back Strada Presentazioni Spes Alberobello, preparativi e attesa fervente per il Trofeo Sylva Arboris Belli-Memorial Ginetta Ruggieri

Spes Alberobello, preparativi e attesa fervente per il Trofeo Sylva Arboris Belli-Memorial Ginetta Ruggieri

 

 

Pochi giorni dopo lo svolgimento della Coppa Madonna del Rosario per amatori, Alberobello torna centro nevralgico delle due ruote ed è pronta a farlo in pieno centro storico con la settima edizione del Trofeo Sylva Arboris Belli-Memorial Ginetta Ruggieri per esordienti e giovanissimi domenica 25 agosto.

Un’altra bella occasione in questa calda estate di far parlare la città dei Trulli con il meglio di sé in ambito sportivo e con quello che riesce a regalare agli occhi del pubblico sul fronte delle emozioni.

In questo caso il meglio è rappresentato dalle categorie giovanili del ciclismo che costituiscono l’asse portante e il fiore all’occhiello di 43 anni di onorata attività nel mondo delle due ruote per la società organizzatrice della Spes Alberobello.

Con ritrovo alle 12:00 in Corso Vittorio Emanuele (Bar Central), gli esordienti saranno impegnati su un percorso urbano ed extraurbano di 4,9 chilometri da ripetere 6 volte con partenza unica (via alle 15:00) e a seguire i giovanissimi under 13 (alle 16:15) su una porzione ridotta del tracciato a 900 metri: (g1-3 giri; g2-5 giri; g3-7 giri; g4-11 giri, g5-13 giri, g6-20 giri).

Così Rino Perta, presidente della Spes Alberobello: “La nostra stagione sportiva è densa di appuntamenti, finalmente è arrivato il momento di vedere all’opera i nostri ragazzi con esordienti e giovanissimi che ci delizieranno a suon di pedalate dello spettacolo sportivo ed umano che sapranno offrire”.