Back Strada Presentazioni Il 42° GP Città di Empoli per élite ed under 23 chiude la stagione

Il 42° GP Città di Empoli per élite ed under 23 chiude la stagione

 

 

Una curiosità per rendere onore al gruppo sportivo Maltinti Lampadari-Banca Cambiano. La società di Empoli presieduta dallo sportivissimo Renzo Maltinti da oltre 30 anni apre la stagione dei dilettanti in Toscana con la Firenze-Empoli, ebbene in questa stagione anomala il sodalizio è chiamato anche a chiuderla con il 42° Gran Premio Città di Empoli per Under 23 in programma sabato 24 ottobre. La Maltinti (e qui stanno i tantissimi meriti del presidente e dei suoi collaboratori) ha infatti voluto tener fede agli impegni organizzativi allestendo dopo la Firenze-Empoli firmata da Leonardo Marchiori, il Gp Città di Vinci vinto da Filippo Magli, il Gp Chianti Colline d’Elsa a Gambassi conquistato da Antonio Tiberi, questo “Città di Empoli” grazie al rinnovato impegno del Centro Coop di via Sanzio. Così sabato poco prima delle ore 13 si alzeranno sui pedali un centinaio di Under 23 (ne sono iscritti 108) per l’ultima fatica stagionale in Toscana. Le direttive e disposizioni anti Covid 19 con le quali si dovrà fare i conti, hanno consigliato la Maltinti Banca Cambiano a modificare il percorso almeno per tre quarti, mentre rimane identico nel finale con la salta di Castra. Dunque partenza alle 13 dall’azienda Maltinti Lampadari in via Carraia, con tre giri comprendenti lo “zampellotto” di Monteboro, la salita di Monterappoli ed il “muro” di Casette, tutte asperità rese celebri dalla Firenze-Empoli. Esauriti i tre giri, arriverà la salita di Castra a poco più di venti Km dal traguardo che sarà posto come al solito su Piazza Matteotti al termine dei 132 chilometri, dove lo scorso anno il Team Colpack celebrò il trionfo per merito di Andrea Bagioli, brillante protagonista anche quest’anno nella sua prima stagione da professionista e di Alessandro Covi che si presentarono in parata sul traguardo.

LE SQUADRE AL VIA: Sono 19 quelle iscritte ad iniziare naturalmente da quella di casa Maltinti Banca Cambiano, quindi Team Colpack Ballan, Beltrami TSA Marchiol, Casillo Petroli Firenze Hopplà, NTT Cycling Team, Mastromarco Sensi Nibali, Rancing Palazzago, Malmantile La Seggiola, Pol. Tripetetolo Pitti Shoes, Futura Team, Pregnana, Team Stipa, Big Hunter Beltrami TSA Seanese, Cattoli Andrea, Team 2020 Amantini, Viris Vigevano, Regolo Team Erluison, Bibanese, Uc Pistoiese.

Antonio Mannori - FCI Toscana