Back Strada Presentazioni Apertura femminile in Italia sulla riviera ligure il 27 febbraio con il Trofeo Città di Ceriale

Apertura femminile in Italia sulla riviera ligure il 27 febbraio con il Trofeo Città di Ceriale

 

 

Tutto pronto per la prima edizione del Trofeo Città di Ceriale, gara riservata alla categoria donne elite e under 23 alla sua prima edizione. Il periodo difficoltoso e incerto non ha fermato la macchina organizzativa dell’instancabile gruppo sportivo Loabikers sotto la guida di Piernicola Pesce. E così, grazie al comune di Ceriale che ha creduto fino in fondo all’allestimento di questa nuova manifestazione, sabato 27 febbraio prende il via la prima edizione della corsa che apre ufficialmente il calendario nazionale donne élite/under 23 in Italia.  Ottima la risposta delle formazioni femminili che hanno confermato la loro presenza a Ceriale il 27 febbraio e pertanto gara che potrà contare su oltre 100 atlete al via in rappresentanza di oltre 15 formazioni nazionali. Partenza alle ore 13:00 ed arrivo dopo 98 km previsto per le ore 15e30 sul magnifico scenario del lungomare Armando Diaz di Ceriale stretti fra il mare ed il centro storico della splendida cittadina savonese.

IL PERCORSO

dopo un brevissimo trasferimento ci si dirige verso Borghetto Santo Spirito dove si svolta in direzione Toirano, a seguire la breve ascesa a Boissano e la discesa a Loano; quindi si punta verso Albenga seguendo la via Aurelia e transitando nuovamente da Borghetto Santo Spirito e Ceriale. Giunti ad Albenga si svolta a destra verso l’entroterra per attraversare nell’ordine San Fedele, Lusignano, Villanova d’Albenga, Ortovero, Pogli, Ranzo (ingresso nella provincia di Imperia), Borghetto d’arroscia, Vessalico e quindi Pieve di Teco dove terminerà il leggero falsopiano in salita e si farà inversione per tornare ad Albenga lungo lo stesso percorso questa volta leggermente con tendenza a scendere. Giunti in zona Polo 90 ad Albenga si proseguirà verso Cisano sul Neva e quindi si tornerà a Ceriale passando per la via Romana e transitando per Salea e Campochiesa; giunti a Ceriale le atlete dovranno affrontare per ben tre volte il GPM di Peagna: un breve strappo di 2,4 km che comprende alcuni brevi tratti con pendenze davvero impegnative. Al termine della discesa della terza ed ultima tornata mancheranno soltanto 1,5 km al traguardo finale che incoronerà la prima vincitrice del 1° Trofeo Comune di Ceriale.

Che dire: un grosso applauso ed un “in bocca al lupo” al comune di Ceriale ed al GS Loabikers per l’organizzazione di questa benvenuta nuova corsa del calendario nazionale donne! Tutte le info sono disponibili sul sito: www.loabikers.com/gara-donne-elite

Comunicato Stampa a cura di Loabikers