Mer10172018

Aggiornamento:10:51:29

Back Strada Team Capitan Lucarelli porta al successo il Pedale Elettrico in casa CPS a Fisciano

Capitan Lucarelli porta al successo il Pedale Elettrico in casa CPS a Fisciano

 

 

Il Pedale Elettrico corona la grande festa del ciclismo conquistando una significativa vittoria in casa CPS D’Auria, nella gara organizzata in tandem con il team Cavaliere. Nella pittoresca cittadina, di diritto ormai capitale campana del ciclismo, Bartolo Lucarelli ha messo in cassaforte il 16° successo stagionale del Pedale Elettrico, al termine di una corsa speciale, organizzata nei minimi dettagli.

Dal punto di vista agonistico 150 atleti hanno caratterizzato l’evento, movimentato da una iniziale fuga a quattro sino a quando è entrata in azione la strategia del Pedale Elettrico. A 15 km dal traguardo, appena uscito dal circuito, Lucarelli si è involato in solitaria verso il traguardo, mentre Valerio Garofalo, con l’appoggio di Cesare Resta, gli guardavano le spalle.

Nel centro storico di Fisciano è stata apoteosi per il capitano santermano della squadra dalla saetta blu, che si è goduto la passerella finale tra gli applausi del folto pubblico, un successo impreziosito dall’argento di Valerio Garofalo, che dopo aver coperto la fuga del capitano si è concesso il lusso di conquistare l’argento assoluto.

«È stata un’emozione straordinaria per me – ha dichiarato commosso Lucarelli dopo l’arrivo, mentre riceveva l’abbraccio di Tommaso Elettrico in maglia iridata - Vincere in casa è indescrivibile, per me ha significato ricambiare la fiducia del mio mentore Tommaso Elettrico e della famiglia CPS. Un grazie a Franco d’Auria per quest’oggi, un bel circuito. Meglio di così non poteva finire, una bellissima e una grandissima festa del ciclismo». La dedica è davvero speciale: «Questa vittoria è per un amico scomparso due anni fa, lui so che da lassù mi protegge sempre. E a Tommaso, mio grande amico, e a tutta la squadra».

Parole di elogio anche dal neo campione del mondo dell’UCI Gran Fondo World Series: «Abbiamo riportato una grandissima vittoria, complimenti a Bartolo, a Franco d’Auria per l’ottima organizzazione e alla città di Fisciano per l’ottima accoglienza».

L’appuntamento del team è ora a domenica 30 settembre in provincia di Foggia, con la Gran Fondo di Stornarella.