Gio11152018

Aggiornamento:06:41:08

Back L'altro pedale Giovani Successo di pubblico e di baby partecipanti a Cerignola per il Challenge dell’Amicizia giovanissimi

Successo di pubblico e di baby partecipanti a Cerignola per il Challenge dell’Amicizia giovanissimi

 

 

A Cerignola è andata in archivio la seconda prova del Challenge dell’Amicizia che ha regalato una giornata all'insegna del più totale divertimento con lo short track giovanile under 13 attirando l’attenzione del pubblico e degli appassionati di sport presso la Pista di Mountain Bike della città cerignolana adiacente il Pala Dileo.

Una manifestazione senza intoppi che ha gratificato l'impegno profuso dalla Special Bike Cross Country che fa di questo sport l’elemento centrale di tutta l’attività ciclistica oltre a dare valore aggiunto a una struttura (in passato ex ricettacolo di rifiuti) diventata sempre più bella, accattivante ed anche il punto di riferimento per molti atleti di tutte le età che vogliono pedalare nella più totale sicurezza e lontano dal traffico automobilistico.

Un evento che ha fatto registrare il record di presenze: 150 tra bambini e ragazzi tra i 7 e i 12 anni (oltre ai promozionali non tesserati) ad animare a suon di sorrisi e di pedalate il percorso di 550 metri all’interno della pista che ha visto la Special Bike Cross Country a fare gli onori di casa come società organizzatrice e la partecipazione degli altri team Andria Bike (vincitrice della classifica per società con la migliors somma di piazzamenti individuali – 51 punti), Spes Alberobello (45 punti), Team Bike Revolution Palo del Colle (25 punti), Avis Bike Ruvo, Team Eurobike, Team Amicinbici Losacco Bike, Talent Bike, Velosprint Barletta, Talos Ruvo di Puglia, Asd Dilettantistica MMtb Martina, Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari, Ciclo Team Laerte Matera Sassi, Biciavventura e Salis Bike.

Il sindaco di Cerignola Franco Metta e l’assessore allo sport e alle politiche giovanili Carlo Dercole si sono detti orgogliosi del lavoro svolto in sinergia con la Special Bike Cross Country che, a sua volta, ha raggiunto l’apice con la creazione della pista, a sostegno del progetto “giovani” per completare nel giro di pochi anni la crescita della squadra con le categorie giovanissimi a salire fino a quelle agonistiche (esordienti, allievi, juniores, élite ed under 23).

L’organizzatore dell’evento, Vito Diciolla, ha espresso gratitudine e soddisfazione per la ragguardevole adesione delle società partecipanti per un’altra bella vetrina offerta dal movimento giovanile provinciale e regionale ancora al centro dell’attenzione con il Challenge dell’Amicizia, circuito patrocinato dal comitato provinciale FCI Bari-Bat presieduto da Lorenzo Spinelli che prosegue il proprio cammino con le prossime prove di Corato (4 novembre), Matera (11 novembre), Gravina in Puglia (25 novembre) e San Ferdinando di Puglia (2 dicembre).

 

VINCITORI DI CATEGORIA

G1 maschile: Oscar Carrer (Team Eurobike)

G2 maschile: Nicola De Nigris (Andria Bike)

G2 femminile: Megan Pugliese (Spes Alberobello)

G3 maschile: Alessandro Antonacci (Spes Alberobello)

G3 femminile: Silvia Leonetti (Andria Bike)

G4 maschile: Gianluca Lapi (Andria Bike)

G4 femminile: Mirella Piarulli (Team Eurobike)

G5 maschile: Dario Cammisa (Spes Alberobello)

G5 femminile: Joanna Albanese (Team Bike Revolution Palo Del Colle)

G6 maschile: Simone Massaro (Andria Bike)

G6 femminile: Erika Carenza (Team Amicinbici Losacco Bike)

 

Sintesi video a cura di Luca Caporale al link https://www.youtube.com/watch?v=K8b0FuO5HMU&feature=player_embedded&fbclid=IwAR0wHJs67uIbNdR-dU0H2MDqCyaUlGMU46iB_hkBtP1dg-SgRQrYgzyTBVM