Gio11152018

Aggiornamento:06:41:08

Back L'altro pedale Giovani Alma Juventus Fano: ancora un’annata coi fiocchi tra strada e pista

Alma Juventus Fano: ancora un’annata coi fiocchi tra strada e pista

 

 

Le gare ciclistiche su strada sono ferme ai box e l’Alma Juventus Fano intende tirare le somme, circa i risultati ottenuti durante l'arco dell'anno. Una stagione 2018 che vede il sodalizio fanese ancora agli onori delle cronache per le numerose vittorie ottenute dai propri portacolori nelle categorie giovanissimi, esordienti e allievi.

Il comparto che ha ottenuto le maggiori soddisfazioni è stato quello dei giovanissimi under 13: ben 76 le  vittorie nelle varie gare regionali ed extraregionali ed il record di piazzamenti tra il secondo e il quinto posto (13) ottenuto nella gara di Pistrino in Umbria il 1°settembre scorso. Giovanissimi sempre in prima fila guidati dal direttore sportivo Ambrosini Giovanni e dal suo staff composto da Dahani Noureddine, Simone Paradisi, Silvia Venturi, Massimo Mencarelli, Marco Peroni con il supporto dei genitori. In tutte queste gare i baby campioncini del pedale hanno vinto le classifiche in palio sia per miglior punteggio che per la partecipazione.

 


Sotto la sapiente guida di Samuele Mancinelli e Gabriele Gorini, gli esordienti hanno fatto il salto di qualità nell’organico e nel numero dei successi grazie ai bravissimi Elia Tesei, Jonathan Gurabardhi, Davide Eusepi e Andrea Arduini per un totale di 3 vittorie ottenute dagli esordienti primo anno e altrettante tra quelli di secondo anno con le perle dei campionati regionali su strada ottenuti da Gurabardhi (1°anno) e Tesei (2°anno).

Miglior rendimento anche su pista con una vittoria cadauna nelle gare di Lanciano e di Ascoli Piceno con l’aggiunta in bacheca di un titolo regionale della corsa a punti ad appannaggio di Elia Tesei.

Stagione di apprendimento per i ragazzi della categoria allievi con la direzione tecnica di Matteo Belli e Filippo Beltrami dove è mancato l’appuntamento con la vittoria ma i piazzamenti nella top 10 non sono mancati grazie all’impegno di Alessio Beciani e Michele Cangiotti, gli ultimi a chiudere ufficialmente la stagione 2018 alla Lugo-San Marino con il decimo posto di Cangiotti.

Un bilancio davvero lusinghiero per l’Alma Juventus Fano del presidente Graziano Vitali che conquistano sempre ambiziosi traguardi che portano ad occupare posti di prestigio nel ciclismo marchigiano e nel Centro Italia.