Lun05162022

Aggiornamento:07:41:02

Back Archivio MTB UYN supporta l’ultracyclist Omar Di Felice nella traversata invernale dell'Himalaya

UYN supporta l’ultracyclist Omar Di Felice nella traversata invernale dell'Himalaya

 

 

Unleash Your Nature è orgogliosa di annunciare una nuova partnership in ambito sportivo. A partire da quest’anno, l’ultracyclist Omar Di Felice è entrato a far parte del team dei #UYNner diventando ambassador del brand italiano. Due volte campione italiano di ultracycling (gare di lunghezza superiore ai 300 km) e amante delle imprese estreme, Omar non solo contribuirà a diffondere l’immagine di UYN nel mondo del ciclismo, ma lavorerà insieme al laboratorio di Ricerca e Sviluppo dell’azienda per testare i prodotti nelle situazioni più estreme.

In mountain bike sull’Everest (Campo Base versante nepalese), quota 5364 metri

La collaborazione con l’atleta romano ha già portato allo sviluppo dell’abbigliamento tecnico che lo supporterà nella sua imminente impresa invernale e che entrerà nella prossima collezione autunno-inverno di UYN. A partire dal 15 febbraio, Omar si lancerà nel tentativo di raggiungere in mountain bike il Campo Base dell’Everest (a 5364 metri di quota) partendo dalla capitale del Nepal, Kathmandu. Una traversata di oltre 1300 km e 40.000 metri di dislivello, condotta in solitaria nel pieno dell’inverno himalayano.

L’atleta, che nel 2020 è diventato il primo ciclista ad avere attraversato in inverno il Deserto del Gobi (Mongolia), entrerà nella suggestiva regione del Mustang, una tra le più aride e fredde del continente asiatico, poi affronterà le lunghe ascese verso i valichi himalayani a oltre 4.000 di altitudine. I sentieri del circuito dell’Annapurna (uno dei mitici Ottomila) lo porteranno verso il passo transitabile più alto al mondo, il Thorung La (5.416 m). Da Lukla scatterà l’ultima, infinita salita verso il Campo Base dell’Everest, la vetta più alta al mondo.