Sab01282023

Aggiornamento:10:04:08

Back Archivio MTB Il Colombiano Arias Cuervo Alfonso, sugli scudi alla Rampichiana

Il Colombiano Arias Cuervo Alfonso, sugli scudi alla Rampichiana

Una bellissima giornata, per una gara altrettanto bella ed emozionante, quella di Domenica 1 Aprile, alla “ Rampichiana “ gara di apertura del circuito Tour 3 Regioni FRW , che ha raggiunto il record di presenze con  1.300 partecipanti, in rappresentanza di 38 squadre, e la gradita presenza di Massimo de Bertolis, Francesco Casagrande e la squadra di Colombiani della Focus Factory.

Il percorso della Rampichiana di 41 chilometri, dislivello di 1.420 mt, prendeva il via dal centro Sportivo di S. Andrea a Pigli, con un trasferimento a velocità controllata verso Romito dove si affrontava la prima ripida salita di due chilometri. Fin dalle prime battute di gara, si formava un gruppetto di cinque concorrenti, guidato da  Arias Cuervo Alfonso, Francesco Casagrande (Cicli Taddei), Emanuele Spadi  (Focus Factory),  Johann Pallhuber  (Team Silmax) e  Massimo De Bertolis  (Autopolar), che riuscivano ben presto, a guadagnare un consistente vantaggio sul gruppo imprimendo un ritmo di gara elevatissimo. Il quintetto proseguiva compatto verso Torre di Curillo dove iniziava la lunga salita di sei chilometri verso il GPM di Monte Lignano, che vedeva vincitore Arias Cuervo Alfonso. Sull’allungo del colombiano il gruppetto di testa si frazionava e il battistrada guadagnava subito 15”.

Francesco Casagrande  e  Emanuele Spadi si lanciano all’inseguimento del portacolori della Scapin Factory Team, tentativo concluso felicemente a pochi chilometri dall’arrivo, in zona Gorello verso San Lorenzo a Pigli, dove Arias Cuervo Alfonso controllando i diretti avversari imposta una splendida volata, che lo vede vincitore sul traguardo posto presso il Centro Sociale  Cavallino. Nelle categoria Donne ottima prova della Elena Gaddoni  FRM Factory Racing , che vinceva nettamente con il tempo di 2H 18’ 42’’ ; alla piazza d’onore Barbara Genga  I Briganti con il tempo di 2H 26’ 24’’.

Al termine della manifestazione, il Team Cavallino, per non smentire la tradizionale ospitalità Toscana,  offriva a tutti i concorrenti, un pasto party completo e ristori vari con prodotti locali, per poi proseguire con la premiazione finale dei concorrenti delle varie categorie e le Società, che concludeva questa giornata di sport dedicata alla Mountain Bike.

 

La scheda della gara di Ivano Ognibene

Denominazione gara:   “RAMPICHIANA “

data: 01  Aprile

Località: Arezzo – S. Andrea a Pigli

org: a.s.d Cavallino

circuiti:  Tour 3  Regioni FRW & Coppa Toscana

meteo: Buona

Uomini km 41: 1° Arias Cuervo Alfonso  Scapin Factory  Team,  2° Francesco Casagrande  Cicli Taddei, 3° Emanuele Spadi  Focus Factory, 4° Johann Pallhuber  Team Silmax, 5° Massimo De Bertolis Autopolar, 6° Marco Minucci Team Cingolani, 7° Serghey Mikailouski  Mondo Bici, 8° Matteo Fabbri  Staff Bike 2000, 9° Roberto Rinaldini  Scott Pasquini,  10° Mirco Balducci  Team Galluzzi Acqua Sapone.

Donne km 41: Elena Gaddoni FRM Factory Racing, 2^ Barbara Genga  I Briganti, 3^ Sara D’Angelo Croce Verde, 4^ Beatrice Mistretta  Cicli Taddei, 5^ Daniela Stefanelli  Team Cingolani

Società vincitrice: Team Cavallino

Agonisti: 1.170

Escursionisti: 125

web: www.romagnamtb.it

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

timing: Winning Time