Sab01282023

Aggiornamento:10:04:08

Back Archivio MTB Brasil Ride, già al comando Protek

Brasil Ride, già al comando Protek

 

 

Nello scenario bellissimo del Parco Nazionale di Chapada Diamantina, nel cuore dello Stato di Bahia, è in corso Brasil Ride, gara a tappe che terminerà sabato 25 ottobre.

L’Italia è rappresentata dal Team Protek, società abruzzese di Loreto Aprutino, in provincia di Pescara. La coppia al via è formata dal greco Periklis Ilias e dal portoghese Tiago Ferreira.

Hanno impiegato tre tappe, dovuto inseguire per un disguido tecnico ma adesso la coppia Protek è davanti a tutti nella classifica generale. La prima tappa, 20 chilometri a cronometro con un dislivello di 309 metri, li ha visti concludere al sesto posto.

Più avvincente la seconda, 147 chilometri da Mucugê a Rio de Contas con un dislivello di ben 3355 metri. Un disguido tecnico alla bici di Ilias ha fatto perdere parecchi minuti al duo Protek. Periklis e Tiago però non si sono persi d’animo, hanno tenuto duro, sono riusciti a recuperare ben tre posizioni e risalire al secondo posto nella generale.

Il capolavoro nella terza, un circuito cross country a Rio de Contas: km 6,9 da ripetere 5 volte per un totale di 34,5. In mezzo una salita di 205 metri di ascensione: moltiplicato per 5 fanno un totale di 1205 metri di dislivello.

Questa è la 5ª edizione del Brasi Ride, numero limitato a 500 iscritti, percorso di 600 chilometri con un dislivello complessivo di 13.000 metri.

Classifica: 1. Tiago Ferreira - Periklis Ilias (Por-Gre, Protek); 2. Luis Leao Pinto - Mathias Leisling (Por-Ger, Rei Leao) a 34"; 3. Sergio Mantecon Gutierrez - Ricardo Pscheidt (Spa-Bra, Trek) a 1'17".