Lun06242024

Aggiornamento:10:11:45

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada, amatoriale, giovanile e fuoristrada 16 agosto 2018

News da ciclismo su strada, amatoriale, giovanile e fuoristrada 16 agosto 2018

 

 

TEAM F.LLI GIORGI

Vittoria numero 18 della stagione per l’allievo Mathias Vacek, ceco del Team F.lli Giorgi che oggi si è nuovamente imposto sul traguardo di Fomarco, in provincia di Verbania. Nel giorno di Ferragosto il campione ceco su strada e cronometro ha fatto suo l’8° Memorial Maurizio Bertolini staccando tutti gli avversari sulla salita finale. Secondo posto, a 45 secondi, per il vice campione italiano Damiano Valerio della Sc Madonna di Campagna. Terzo Lorenzo Balestra ancora del Team Giorgi. Ad impreziosire ulteriormente un’altra bellissima giornata per il presidente Carlo Giorgi e tutto il suo entourage sono arrivati anche il quinto posto di Giorgio Cometti e l’ottavo di Alessandro Belussi.

 

BEPINK

La calda estate del ciclismo per BePink prosegue fuori dai confini nazionali e in Nord Europa. La formazione lombarda è volata in Norvegia, dove parteciperà al Ladies Tour of Norway. La breve gara a tappe World Tour, in programma dal 17 al 19 agosto, sarà preceduta domani dal Ladies Tour of Norway TTT (1.WWT), cronometro a squadre di 24 km che vedrà le compagini al via cimentarsi con il tracciato di Aremark, che culminerà al traguardo della Fortezza di Fredriksten. La selezione BePink al duplice appuntamento del Ladies Tour of Norway sarà composta da Tatiana Guderzo, Silvia Valsecchi, Maria Vittoria Sperotto, Francesca Pattaro, Katia Ragusa e Nicole Steigenga. Queste le tappe del Ladies Tour of Norway: 1^ Tappa: Rakkestad - Mysen 127,7 km 2^ Tappa: Fredrikstad - Sarpsborg 127,7 km 3^ Tappa: Svinesund - Halden 154 km Line-Up Ladies Tour of Norway TTT e gara a tappe (16/19 agosto, Norvegia, WWT): Tatiana Guderzo, Italia, nata il 22/08/1984 Francesca Pattaro, Italia, nata il 12/03/1995 Katia Ragusa, Italia, nata il 19/05/1997 U23 Maria Vittoria Sperotto, Italia, nata il 20/11/1996 U23 Nicole Steigenga, Olanda, nata il 27/01/1998 U23 Silvia Valsecchi, Italia, nata il 19/07/1982.

 

RONCO MAURIGI

Ferragosto di buoni risultati per la giovane pattuglia del team Ronco Maurigi Delio Gallina. Nel Trofeo comune di Bovezzo per Esordienti di primo anno sfiora il successo Daniele Bono che si piazza al secondo posto nello sprint finale a ranghi compatti vinto da Porcelli dove, Simone Codenotti chiude invece in terza posizione. Si fa vedere anche l'allievo Nicolò Pesenti nella gara svoltasi a Genivolta (Memorial Marco Noci) in cui è tra i protagonisti nella volata finale classificandosi in ottava posizione.

 

ELBA BIKE SCOTT

Non è facile motivare dei giovani e delle giovani ad allenarsi in mountain bike in estate all’Isola d’Elba, ma i giovani atleti di Elba Bike nell'ultimo fine settimana  hanno gareggiato con determinazione e con il “cuore”,  inteso come volontà:  nessuno si è risparmiato, ognuno sapeva che ogni secondo e ogni posizione guadagnata erano importantissimi. Sono giunti all’arrivo stanchi e stremati ma ognuno soddisfatto di avere arricchito con la propria posizione il punteggio per Elba Bike-Scott,  a conclusione di questa sfida tra società italiane. Una gara bellissima, quella di Pergine Valsugana, con un percorso da vero Cross Country molto impegnativo dall’inizio alla fine pronto ad esaltare coloro che si erano sacrificati in questi mesi estivi nel proseguo di stagione dal Campionato Italiano individuale. "Oggi - dicono i dirigenti di Elba Bike -  ringraziamo Giorgio Coli, Enrico Ercolani, Daniele Marinari, Margherita Oggero e Andrea Pierulivo per continuare a farci vivere queste belle emozioni fino all’ultimo. Ben 111 le società partecipanti alle 5 prove disputate come Campionato Italiano di Società : Laigueglia, Vetralla, Lugagnano, Volterra, Pergine Valsugana le tappe,  e il nostro onorevole 3°posto ci fa sentire, nonostante tutti i sacrifici fatti con i ragazzi, i genitori, squadra importante in ambito Nazionale". La classifica finale: 1° Melavì Focus Bike, 2° Ucla 1991, 3° Elba Bike –Scott. "Il contributo di ogni corridore della 1° squadra da Marzo ad Agosto ha portato a questo risultato entusiasmante per la Società Elba Bike – Scott per la prima volta sul podio tra le “grandi” società italiane grazie a Oggero Margherita, Barra Letizia, Marianri Daniele, Alberti Tommaso, Pierulivo Giandomenico, Coli Giorgio, Pierulivo Andea, Ercolani Enrico, Calandriello Federico. Una bella crescita dal 2017 con il 20° posto per Elba Bike-Scott".

 

VALCAR PBM

Prosegue la campagna scandinava per la Valcar-PBM impegnata in queste impegnative gare World Tour di metà agosto. Al via del Tour of Norway in programma dal 16 agosto al 19 agosto (diretta giornaliera su Eurosport) le ragazze dirette da Davide Arzeni si presenteranno ai nastri di partenza con una formazione mirata per fare bene nelle singole tappe e non per puntare alla classifica generale. Dopo la trasferta in Francia alla La Course by Le Tour de France tornano nella line-up Dalia Muccioli e Asja Paladin che subentrano alle passiste veloci Elisa Balsamo e Marta Cavalli che dopo il West Sweden Vargarda torneranno ad essere impegnate con le maglia della nazionale azzurra. A completare il roster ci saranno Chiara Consonni, alla sua seconda gara stagionale dopo lo stop per microfrattura al gomito rimediato al Giro Rosa, le “tuttofare” Silvia Persico e Ilaria Sanguineti preziosissime per gli attacchi da lontano e per il lavoro in supporto della ruota più veloce Maria Giulia Confalonieri che sta vivendo un momento di forma straordinario. Infatti Maria Giulia Confalonieri non solo si è da poco laureata campionessa europea su pista nella corsa a punti, ma è stata anche protagonista in positivo del recente West Sweden Vargarda. Dopo la deludente crono a squadre dove le blu fucsia si sono dovute accontentare di un 14°posto, complice la pioggia scesa in maniera non omogenea tra tutte le squadre concorrenti, la stessa Maria Giulia ha acciuffato l’ennesimo piazzamento della stagione grazie ad un settimo posto rimediato nella volata conclusiva della prova su strada che ha visto la vittoria di “Sua Maestà” Marianne Vos. Sarà quindi la brianzola a tentare di entrare negli ordini d’arrivo con il resto del team pronto a seguire fino in fondo la filosofia Valcar-PBM, ovvero farsi vedere con coraggio nonostante la giovane età e nonostante alla vigilia sia difficilmente pronosticabile una vittoria delle atlete blu fucsia. Con questo tipo di impostazione quindi si prosegue il percorso di valorizzazione e di crescita di queste giovanissime atlete che quest’anno, anche se di età compresa tra i 19 e i 25 anni, sono state capaci di balzare dalla quindicesima alla nona posizione del ranking mondiale UCI. Da segnalare infine importanti notizie dal vivaio. Innanzitutto dopo la vittoria a Pordenone la junior Gloria Scarsi torna a vestire la maglia della nazionale azzurra e parteciperà ai Campionati Mondiali su pista, mentre la compagna di squadra Barbara Malcotti si è distinta nella gara open di Seren del Grappa concludendo quarta assoluta e miglior junior. Strepitose le esordienti (13-14 anni) e allieve (15-16 anni): sempre a Seren del Grappa le più piccole hanno dato vita ad un vero e proprio show con Francesca Pellegrini che ha vinto dopo una fuga solitaria di 30 Km con il secondo posto di Marta Pavesi, mentre tra le allieve Prisca Savi ha chiuso in terza posizione dopo che la compagna di squadra Desiree Beloli era stata ripresa dal gruppo a soli 200 metri dall’arrivo.

 

ALE' CIPOLLINI TEAM

Il Giro di Norvegia femminile, valido per il Women's World Tour, è il prossimo appuntamento a cui parteciperà il Team Alè - Cipollini. Da giovedì 16 a domenica 19 agosto la squadra italiana sarà in scena per un altra gara in terra scandinava dopo la due giorni svedese a Vårgårda. L'edizione 2018 sarà divisa in due parti: la cronosquadre di domani lunga 24 km è infatti una gara singola (categoria 1.WWT) sul tracciato da Kvisler gård Aremark ad Halden (Fredriksten Fortress, arrivo in salita). Da venerdì a domenica si corre la gara a tappe: la prima (Rakkestad - Mysen) di 127.7 km, seguita dalla Fredrikstad - Sarpsborg sulla identica distanza, e il finale sui 154 km da Svinesund a Halden. La formazione al via scelta dal Team Manager Fortunato Lacquaniti è composta dall'australia Chloe Hosking, campionessa del Commonwealth in carica, dalle italiane Anna Trevisi e Soraya Paladin, dalle olandesi Roxane Knetemann e Karlijn Swinkels e dalla spagnola Ane Santesteban Gonzalez, argento ai Giochi del Mediterraneo e grande protagonista all'Emakumeen Bira e sulle mitiche salite del Giro Rosa 2018. "E' un Ladies Tour of Norway molto tosto sin dal'inizio" - racconta Fortunato Lacquaniti - "le tappe sono tutte molto mosse, a cominciare dalla cronometro a squadre che ha l'arrivo in salita. Essendo parecchio insidiose bisognerà avere ottime gambe e tanta concetrazione." LINE - UP LADIES TOUR OF NORWAY UCI WWT: Chloe HOSKING (Australia) Soraya PALADIN (Italia) Anna TREVISI (Italia) Roxane KNETEMANN (Paesi Bassi) Karlijn SWINKELS (Paesi Bassi) Ane SANTESTEBAN GONZALEZ (Spagna)