Dom02252024

Aggiornamento:11:06:58

Back Archivio Pista News brevi da ciclismo su strada e fuoristrada 19 febbraio 2021

News brevi da ciclismo su strada e fuoristrada 19 febbraio 2021

 

 

COPPA ITALIA DOWNHILL

Il Consiglio Federale, riunitosi il 15 febbraio u.s., ha approvato il Circuito Nazionale denominato Coppa Italia DH 2021, organizzato dalla società Sport Inside ASD 02B4600, che si svolgerà nelle seguenti date e località: 15/16 maggio 2021 Sestola (Modena) 26/27 giugno 2021 Caldirola -Fabbrica Curone (Alessandria) 07/08 agosto 2021 Sestriere (Torino) 04/05 settembre 2021 Doganaccia Abetone Cutigliano (Pistoia).

 

 

 

STAGE NAZIONALE BMX VIGEVANO

Sono stati convocati dal Coordinatore Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Tommaso Lupi, per uno stage il 20 e 21 febbraio, i seguenti atleti: 20 FEBBRAIO Benzoni Letizia Bmx Ciclistica Olgiatese A.S.D. Bianchi Manuel Ciclomania Racing Bocian Federico Bmx Garda Trentino Asd Braghi Alice Ciclomania Racing Burnelli Davide Just Bmx Asd Chiappo Ivan 48erre Bmx Team Gaiazzi Marika A.S. Besnate A.S.D. Gallina Ruben Scf Panther Boys Padova Asd Grigoletto Anna Scf Panther Boys Padova Asd Ligabò Thomas Team Bmx Libertas Lupat. Marano Alessia 48erre Bmx Team Marini Tommaso Scf Panther Boys Padova Asd Michieli Edoardo Scf Panther Boys Padova Asd Mohamed Ali Filippo Bmx Creazzo Pelizza Elia Scf Panther Boys Padova Asd Piantoni Nicolò Caravaggio Offroad Vicentini Luigi Team Bmx Verona La Squadra sarà diretta dal CT Tommaso Lupi che si avvarrà della collaborazione tecnica di Federico Ravizzini. 21 FEBBRAIO Arrigoni Stefano Gs Bmx Vigevano - La Sgommata Battistoni Francesco Just Bmx Asd Bielli Alessandro Bmx Ciclistica Olgiatese A.S.D. Bonfigli Sergio Team Bmx Verona Briosi Sebastian Bmx Garda Trentino Asd Canova Marco Bmx Creazzo Carenini Simone Team Bmx Garlate Carraro Tommaso Bmx Ciclistica Olgiatese A.S.D. Dibattista Isaia Gs Bmx Vigevano - La Sgommata Fabris Filippo Bmx Creazzo Fendoni Lorenzo Bmx Ciclistica Olgiatese A.S.D. Galante Gabriele Bmx Ciclistica Olgiatese A.S.D. Gambetta Federico Team Bmx Libertas Lupat. Grigoletto Mattia Scf Panther Boys Padova Asd Leone Brian Scf Panther Boys Padova Asd Marchetto Giulio Bmx Creazzo Mastriforti Riccardo Just Bmx Asd Mezzari Giacomo Team Bmx Verona Midali Jacopo Caravaggio Offroad Montagner Matteo 48erre Bmx Team Nicolaci Nicola Bmx Garda Trentino Asd Odorico Luis 48erre Bmx Team Pasa Federico Maikun Factory Team Asd Signorelli Timothy Team Bmx Libertas Lupat. Stimpfl Julian Bmx Team Alto Adige Südtirol Tezza Filippo Ciclomania Racing La Squadra sarà diretta dal CT Tommaso Lupi.

 

 

BARDIANI CSF FAIZANE'

Un sabato per velocisti e una domenica aperta a differenti scenari. Sarà un week-end di gare in Turchia per la Bardiani CSF Faizanè. Sabato si correrà infatti il GP Velo Manavgat, un percorso disegnato per essere adatto ai velocisti. Il team schiererà quindi al via i due giovani neo-pro Enrico zanoncello e Tomas Trainini, senza dimenticare il più esperto ma veloce Mirco Maestri. Domenica si correrà invece il GP Velo Alanya, una gara aperta a differenti scenari e più simile come conformazione alla gara che ha portato al successo Davide Gabburo, al podio Alessandro Tonelli e alla top10 Luca Covili. Proprio quest’ultimo subentrerà nella formazione di domenica al posto del giovane velocista Tomas Trainini. In ammiraglia a guidare il team ci sarà il DS Alessandro Donati, queste le sue scelte di formazione per le gare del week-end. LE FORMAZIONI: BARDIANI CSF FAIZANÈ: WEEK-END DI GARE IN TURCHIA Sabato 20.02.2021 – Gran Prix Velo Manavgat Davide Gabburo (1993) – Passista Fabio Mazzucco (1999) – Completo Mirco Maestri (1991) – Passista Enrico Zanoncello (1997) – Velocista Alessandro Tonelli (1992) – Passista Tomas Trainini (2001) – Velocista DS – Alessandro Donati BARDIANI CSF FAIZANÈ: WEEK-END DI GARE IN TURCHIA Domenica 21.02.2021 – Gran Prix Velo Alanya Davide Gabburo (1993) – Passista Fabio Mazzucco (1999) – Completo Mirco Maestri (1991) – Passista Enrico Zanoncello (1997) – Velocista Alessandro Tonelli (1992) – Passista Luca Covili (1997) – Scalatore DS – Alessandro Donati.

 

 

 

 

UAE TEAM EMIRATES - UAE TOUR

L’UAE Team Emirates ha selezionato i 7 corridori per il primo importante appuntamento stagionale: l’UAE Tour. La formazione emiratina si ripresenta al via della corsa con giuste ambizioni, dopo l’entusiasmante successo ottenuto nella 5^tappa dell’edizione 2020, preludio al successivo trionfo al Tour de France. La gara si svolgerà dal 21 al 27 febbraio: le sette tappe proporranno quattro percorsi adatti ai velocisti, due arrivi in salita e una cronometro individuale. UAE Tour 2021 UAE Tour 2021 Per riuscire a essere competitiva ogni giorno, l’UAE Team Emirates ha allestito una formazione in grado di lottare per i successi di tappa, di dare battaglia in volata con Fernando Gaviria e di puntare alla classifica generale con Tadej Pogačar. Il team manager Joxean Matxin Fernandez (Spa), assieme ai direttori sportivi Andrej Hauptman (Slo) e Marco Marzano (Ita) guideranno i seguenti corridori: Tadej Pogačar (Slo) Davide Formolo (Ita) Jan Polanc (Slo) Mikkel Bjerg (Den) Rafal Majka (Pol) Fernando Gaviria (Col) Maximiliano Richeze (Arg) Joxean Matxin Fernandez (Manager): “L’anno scorso abbiamo lasciato la corsa con una vittoria, vorremmo riprendere il discorso nello stesso modo. Che sia un successo di tappa o nella classifica generale, il nostro obiettivo è conquistare la prima vittoria stagionale: farlo nella corsa di casa sarebbe fantastico, dato che sappiamo che tutti gli occhi degli appassionati emiratini saranno puntati su di noi per motivarci alla grande. Pogačar sarà il nostro leader ma, in realtà, l’intera squadra ha le qualità per adattarsi a tutte le situazioni e sfoderare varie carte da giocare, specialmente in salita. Gaviria si è espresso spesso bene negli Emirati, sarà il nostro uomo per le volate” Tadej Pogačar: “Sono entusiasta di poter iniziare la mia stagione negli Emirati Arabi Uniti e di tornare a correre nella gara di casa della squadra. La preparazione è stata buona, nelle scorse settimane ho pedalato in altura sul Monte Teide con un bel gruppo di compagni, svolgendo un blocco di allenamenti di qualità e respirando una bella atmosfera di squadra. E’ stato eccitante vincere lo scorso anno negli Emirati. Quest’anno sarà tutto un po’ diverso, ma abbiamo grandi motivazioni per dare il massimo per la nostra maglia. Tra ferie e ritiri, ho trascorso recentemente molto tempo negli Emirati Arabi Uniti, anche per questo motivo mi piacerebbe vincere prima o poi l’UAE Tour: sarebbe stupendo riuscirci già quest’anno”.

 

 

TEAM BELTRAMI - SH+ (CASCHI E OCCHIALI)

Sarà SH+ a fornire caschi ed occhiali per la stagione 2021 al Team Beltrami TSA – Tre Colli: un brand tutto italiano (l’azienda ha sede nel Cremonese), con quarant’anni di esperienza, fra i più conosciuti e apprezzati nel mondo del ciclismo e in quello dello sci, che aveva già equipaggiato la squadra emiliana dal 2016 (anno della sua nascita) al 2019. Un sodalizio che si rinnova e che riporterà quindi SH+ nel mondo del ciclismo professionistico, visto che il Team Beltrami TSA – Tre Colli, in quanto formazione Continental, per la terza stagione consecutiva sarà al via di numerose competizioni della massima categoria, oltre a partecipare alle più importanti per Under 23. Il modello dei caschi in dotazione è lo Shirocco, innovativo dal punto di vista dello stile e del comfort: riduzione del peso, ottimizzazione della ventilazione e massima resa aerodinamica (con diversi test in galleria del vento) sono gli aspetti prioritari sui quali l’azienda si è concentrata in fase di sviluppo. Per il team Beltrami TSA-Tre Colli è stato inoltre preparato un modello con i colori della squadra: rosso con inserti giallo fluo e scritte bianche. Per ciò che riguarda gli occhiali invece, sono stati forniti i modelli RG5100 e RG5200 (a breve arriveranno anche gli RG5300, in fase di produzione). Si tratta di occhiali dal telaio minimal: aerodinamico, leggero e dal design unico, con uno specchio visivo molto ampio che permette un’eccellente visibilità laterale. Le lenti Reactive Flash di NXT sono garantite infrangibili a vita. Le loro proprietà molecolare semi-rigide assicurano una gestione della luce unica e una protezione degli occhi senza precedenti, dai raggi solari e dagli agenti atmosferici. Queste lenti si oscurano in pochi secondi in base alla rifrazione della luce solare. “Siamo felici di ristabilire la partenership con Sh+, che per anni è stata sempre attenta alle nostre esigenze, garantendoci prodotti di primissima qualità – le parole di Stefano Chiari, tm della formazione emiliana -. I ragazzi in queste settimane stanno già utilizzando caschi e occhiali, apprezzandone le qualità. Come ogni anno, cerchiamo di offrire loro il meglio sotto ogni punto di vista”. Luca Poli, titolare di SH+, afferma: “Per noi di SH+ è un immenso piacere poter essere nuovamente al fianco del Team Beltrami TSA-Tre Colli. Un team che ben si presenta nel panorama del ciclismo italiano, e per noi sarà un onore poter vedere i giovani talenti del Team gareggiare in sicurezza con i prodotti SH+. Ci auguriamo che possa essere una stagione ricca di successi e soddisfazioni.”

 

 

TEAM ISEO RIME CARNOVALI

Con la stagione ormai alle porte, il Team Iseo Rime Carnovali Sias si è ritrovato venerdì 12 febbraio a Riotorto (LI) per il primo raduno collegiale, con l’intento di ultimare la preparazione e svolgere lavori specifici. La formazione Continental bresciana fino al 21 febbraio sarà in Toscana, meta sempre ambita dai ciclisti. Un attenzione particolare, con l’emergenza sanitaria in corso, è stata riservata alla salute degli atleti che si sono sottoposti al tampone prima di poter prendere parte al ritiro e verranno costantemente monitorati, in modo da garantire un ambiente di lavoro sereno e produttivo. Nella prima uscita di sabato 13 febbraio presente, per visionare i progressi degli under23, il C.T. Marino Amadori. In una delle giornate di riposo i corridori della formazione bresciana hanno potuto ascoltare le parole di Paolo Bettini, due volte campione del mondo e campione olimpico ad Atene 2004. Al raduno hanno preso parte tutti gli atleti: Bagatin Christian, Berasi Michele, Bertone Filippo, D’Amato Andrea, Epis Giosuè, Matteo Furlan, Federico Iacomoni, Leandro Masotto, Michael Minali, Alex Raimondi, Luca Regalli, Matteo Tarolla, Yaroslav Parashak e Samuele Zambelli. Seguiti costantemente dai D.S. Daniele Calosso e Mario Chiesa. Presenti anche la Presidente Marika Regosa e uno staff composto da Claudio Gragnani e Andrea Muratori. “I ragazzi li vedo molto motivati. – racconta il direttore sportivo Daniele Calosso – I tre elite stanno bene sia fisicamente che mentalmente e penso che potranno ottenere buoni risultati. Anche Yaroslav, il nostro atleta ucraino che si è aggregato al gruppo, è tranquillo e concentrato. I più giovani si stanno impegnando e sono sereni anche quando non sono in sella alla bici. In generale le sensazioni sono davvero buone”. “Durante il ritiro qui in Toscana abbiamo sempre trovato splendide giornate e stiamo proseguendo la preparazione nel migliore dei modi. Sono fiducioso sulla stagione che sta per iniziare e confido che gli organizzatori riescano a portare avanti le gare, nonostante le difficoltà. Grazie a loro per ora abbiamo quasi 140 giornate di corsa”. La stagione del Team Iseo Rime Carnovali Sias prenderà il via sabato 27 febbraio con il doppio impegno alla Coppa San Geo e alla Firenze Empoli.

 

 

ANDALUCIA BIKE RACE

Garmin si unisce come sponsor principale dell’Andalucía Bike Race come parte della denominazione della competizione con il sigillo di sponsor principale e partner tecnologico. In quest’anno in cui Andalucía Bike Race by Garmin diventa parte del nuovo e prestigioso calendario della UCI MTB Marathon Series, Garmin sarà presente in gara, rafforzando il suo impegno nel ciclismo e contribuendo con la sua conoscenza ed esperienza nel settore.

Continua a leggere https://www.solobike.it/garmin-supporta-andalucia-bike-race-e-sara-il-principale-sponsor-di-questa-edizione/

 

 

 

AUTOZAI PETRUCCI CONTRI CYCLING TEAM

Termina il conto alla rovescia. Con la presentazione delle nuove maglie da gara prenderà ufficialmente il via la stagione 2021 del Riboli Team. Novità nel segno della continuità. Così si può sintetizzare la filosofia dello storico sodalizio guidato dal presidente Enrico Mantovanelli, che dopo aver chiuso da protagonista un 2020 difficile, ha rilanciato le proprie ambizioni di vertice allestendo un roster di primissimo livello, confermando in blocco quello staff tecnico che tanto ha contribuito ai successi degli ultimi anni. E una delle novità più importanti riguarda proprio il cambio di denominazione della squadra, che da quest’anno si chiamerà Autozai Petrucci Contri Cycling Team. Nata nel 1891 a Chiaravalle in provincia di Ancona, la ditta Petrucci oggi è una delle realtà imprenditoriali più importanti di Verona e provincia nel settore del commercio di biancheria e articoli per la casa. Maurizio Petrucci, il titolare dell’attività (che ha sede a Villafranca), ha deciso di affiancare il brand della sua azienda a quello degli storici main sponsor Autozai e Contri, coronando così il sogno di essere presente con il marchio di famiglia in tutte le categorie giovanili del ciclismo.