Ven09172021

Aggiornamento:11:30:06

Back Archivio Pista A San Mauro Mare la festa del triathlon e del paratriathlon!

A San Mauro Mare la festa del triathlon e del paratriathlon!

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 5 persone, persone in piedi e attività all'aperto

 

 

Adriatic Series Romagna In, già nel nome, con quell'”IN”, c’è il segreto del successo di questa manifestazione: inclusione.

Che in questo caso è significato creare una giornata di gare in cui tutto il mondo triathlon si è ritrovato unito e solidale, con una temperatura ideale e tanto pubblico a fare da cornice e a riscaldare ulteriormente l’atmosfera.

Alle 16 in punto ha preso il via la gara di paratriathlon, ultima tappa dell’IPS, Italian Paratriathlon Series, il circuito della Federazione Italiana Triathlon.

Tanti i partecipanti, suddivisi nelle diverse categorie e tra loro anche due azzurri reduci dalle recenti Paralimpiadi di Tokyo 2020: Giovanni Achenza (che ha portato con sé, e poi mostrato alle premiazioni, la sua splendida medaglia di bronzo conquistata ai Giochi), e Pier Alberto Buccoliero.

Andrea Miniati, portacolori Freestyle Triathlon, in azione nella finale IPS 2021 a San Mauro Mare

Tantissima la partecipazione degli astanti e degli atleti che hanno preso poi parte, a partire dalle 17, al triathlon sprint, penultima tappa del circuito Adriatic Series di Flipper Triathlon, il team organizzatore.

Al termine di 750 metri di nuoto, 20 chilometri di bici e 5 chilometri di corsa, su tracciati interamente presidiati, chiusi al traffico e nel caso di bici e corsa su più giri, tra le donne l’ha spuntata con margine Asia Mercatelli, involatasi sin dalla prima frazione.

Per la giovane portacolori del Raschiani Triathlon Pavese vittoria in 1 ora e 5 secondi, con quasi tre minuti di vantaggio sulla diretta inseguitrice.

Sul podio sono salite due portacolori del Tri Evolution: Camimlla Silvestri seconda e Teresa Falchi terza, con ai piedi del podio Gloria Cisotto, leader della graduatoria generale del circuito.

Tra gli uomini più tirata la gara, con 5 atleti appaiati a uscire dall’acqua, rimasti poi in tre all’uscita della seconda transizione, pronti a dare tutto nei 5.000 metri finali.

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone, persone in piedi e attività all'aperto

 

L’ha spuntata il talentuoso portacolori del Triathlon Team Riccione Michelangelo Parmigiani, capace sembra di prestazioni di spessore nonostante il tempo a disposizione per gli allenamenti sia per lui ora da ritagliare e incastrare nelle sue giornate lavorative.

Tredici secondi più dietro, ha chiuso al secondo posto Davide Verzella, del K3 Cremona, quindi, a completare il podio, terzo a 40″ dal vincitore, Pasquale Di Ghionno del TD Rimini.

Dalle 19, le ricchissime premiazioni a cui hanno partecipato i rappresentanti del territorio e delle organizzazioni che hanno dato il loro prezioso contributo.

Max Evangelisti, appassionato triatleta, è stato il trait d’union fondamentale tra la società organizzatrice e il territorio; supporto pieno è arrivato dal Sindaco di San Mauro Pascoli Luciana Garbuglia, dall’Assessore allo Sport Tiziano Bianchini e dai Comuni di Savignano sul Rubicone, Gatteo e Bellaria Igea Marina.

Grazie anche alle associazioni che hanno dato il loro contributo: Ecology Team San Mauro Pascoli, ANFFAS Cesena, Rotary club valle del Rubicone e la Protezione Civile di Gambettola.

«È stata una bellissima festa! Puntualmente, quando paratriathlon e triathlon si svolgono nell’ambito della stessa manifestazione succede qualcosa di magico: oggi grazie ai nostri fantastici atleti, tutti dal primo all’ultimo, abbiamo vissuto insieme magnifiche emozioni! Sono davvero felice perché ancora una volta i miei ragazzi della Flipper Triathlon sono riusciti, di concerto con Max Evangelisti e con le istituzioni del territorio, forze dell’ordine e associazioni locali, a dar luogo ad una manifestazione apprezzata e partecipata anche dal pubblico. Stiamo davvero ripartendo, grazie Flipper, grazie San Mauro!»
– Raffaele Avigliano, Presidente Flipper Triathlon

CLASSIFICA

(completa qui)

TOP 5 DONNE
1 MERCATELLI ASIA RASCHIANI TRI PAVESE 01.00.05
2 SILVESTRI CAMILLA TRI EVOLUTION 01.03.27
3 FALCHI TERESA TRI EVOLUTION 01.05.37
4 CISOTTO GLORIA TRIATHLON CREMONA STRADIVARI 01.06.22
5 CAVALLINI DENISE LUCCA TRIATHLON 01.06.41

TOP 5 UOMINI
1 PARMIGIANI MICHELANGELO TTR 00.55.15
2 VERZELLA DAVIDE K3 CREMONA 00.55.28
3 DI GHIONNO PASQUALE T.D. RIMINI 00.55.55
4 BORSACCHI ANDREA ERMES CAMPANIA 00.57.21
5 MARIOTTI MARCO CESENA TRIATHLON 00.58.30

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona, in piedi e attività all'aperto