Gio02292024

Aggiornamento:12:16:12

Back Archivio Pista Terminato il primo workshop con vista 2024 per il Team Colpack Ballan

Terminato il primo workshop con vista 2024 per il Team Colpack Ballan

 

 

Si è chiuso, ad Almè, il primo raduno di stagione del team Colpack Ballan CSB con vista 2024.La formazione del presidente Beppe Colleoni, del team manager Antonio Bevilacqua, delle famiglie Ballan e D’aprile, ha così archiviato le vacanze ed ha impostato i prossimi step.Un momento di lavoro, non in sella, che ha visto la prova taglie dei materiali, e registrato gli interventi legati a tematiche quali integrazione alimentare, comunicazione e visite mediche.“Avremo 19 corridori- spiegano i DS Valoti, Miozzo e Dieo– e gli specialisti. Presentiamo un roaster che ci permette di essere competitivi su ogni terreno . Veniamo da una bella stagione,  impreziosita da 23 successi, in cui si è creato un ottimo gruppo che è la base portante del 2024. 5 gli innesti nuovi”.Balza agli occhi la curiosità della coppia veloce Edoardo Cipollini – Samuel Quaranta.  Negli anni 2000, il duello Cipollini (Mario, zio di Edo) – Quaranta (Ivan, padre di Samuel) infiammò Il ciclismo internazionale ” .La squadra ha inoltre ricevuto il saluto di Giulio Ciccone, ex corridore Colpack Ballan CSB  e vincitore della maglia a pois al Tour de France 2023, che ha voluto così incoraggiare la formazione orobicaInfine, i preparatori Dario Giovine e Antonio Fusi hanno illustrato i programmi agonistici (debutto alla coppa San geo e Firenze Empoli con invito al Trofeo Laigueglia). Il primo ritiro ufficiale è in programma a Calpe, Spagna, dal 29 al 12 febbraio  2024.Gli altri interventi hanno riguardato parte di nutrizione, con Erica Magnaldi, media relation, Pietro Illarietti,  social media, NB agengy, sanitario con il dott Carlo Guardascione, l’integrazione con Lorenzo Luoni. A coordinare il lavoro, Rossella Dileo, General Operation Manager.

I VOLTI NUOVI 2024