Ven05242024

Aggiornamento:09:52:37

Back Archivio Pista "Ciclismo, storie segrete" di Beppe Conti

"Ciclismo, storie segrete" di Beppe Conti

 

 

In libreria da venerdì 22 dicembre l'ultima fatica letteraria di Beppe Conti, stimato e apprezzato giornalista sportivo e di ciclismo in particolare, dal titolo "Ciclismo, storie segrete".

Dalla prefazione di Claudio Ferretti: "Storie di agguati e di corsari, ma anche di misteri e di visioni. Questo è il ciclismo. Un’occasione di complicità su tutti i fronti, da cogliere col sorriso sulle labbra; una pagina da leggere strizzandosi l’occhio a vicenda, una tacita convenzione tra attore, cronista e lettore, credendoci per quel poco che dura l’avventura."

Raccontare alla gente le storie che, davanti a un caffè, nelle pause tra una gara e l’altra, si scambiano di consueto i giornalisti, gli addetti ai lavori, gli inviati al seguito delle carovane dei ciclisti, come si scriveva un tempo. È il compito che si è dato un veterano del mestiere come Beppe Conti in questo libro, che svela i retroscena, i pettegolezzi e le confidenze raccolte dai protagonisti di tante avventure di strada, sui sentieri delle classiche, sulle montagne del Giro e quelle del Tour, nelle kermesse per un Mondiale. Un romanzo sportivo composto da tante storie, attraverso la Storia del grande ciclismo, alla ricerca dei segreti legati alle memorabili imprese che hanno fatto epoca: dalle follie d’inizio Novecento alle sfide spietate fra Girardengo, Binda e Guerra, sino alla storica e intensa rivalità fra Coppi e Bartali e alle vicende di Pantani, Cipollini, Nibali. Per comprendere una volta per tutte quanto è fascinoso e grande lo sport della bicicletta. E mai troppo amato.

Beppe Conti ha vissuto da vicino le grandi sfide del ciclismo iniziando proprio con i duelli fra Moser e Saronni a metà anni Settanta, con ampie parentesi dedicate al calcio e allo sci di Alberto Tomba, fra Mondiali e Olimpiadi. Ha debuttato alla «Gazzetta dello Sport», ha vissuto una vita a «Tuttosport», adesso è opinionista televisivo di Rai Sport. Per Diarkos ha pubblicato Le leggende del ciclismo (2020), Moser e Saronni (2020), Ciclismo. Gloria e tragedie (2021) e Giro d’Italia. Racconti e misteri in maglia rosa (2023).