Dom07142024

Aggiornamento:08:50:06

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada e fuoristrada 22 giugno 2024

News da ciclismo su strada e fuoristrada 22 giugno 2024

 

 

GENERAL STORE ESSEGIBI F.LLI CURIA

Doppio impegno Tricolore per la General Store-Essegibi-F.lli Curia che, domenica 23 giugno, sarà al via sia del Campionato Italiano U23, che di quello Elite. Alla sfida valevole per l’assegnazione del titolo giovanile parteciperanno Michele Berasi, Riccardo Biondani, Giovanni Bortoluzzi, Alessio Menghini, Marco Palomba e Lorenzo Peschi, sotto la guida del DS Raimondi.

In contemporanea, Tommaso Bergagna ed Ettore Pozza gareggeranno con gli Elite sotto la direzione del DS Rosola.

La prova in linea riservata agli atleti nati tra il 2005 e il 2002 si correrà a Trissino (VI) sulla distanza di 166,670 km: un percorso “nervoso” e impegnativo comprensivo, tra le altre asperità, della salita per Selva di Trissino nelle fasi finali.

Sarà, invece, la Toscana ad ospitare la prova maschile “maggiore”. Sono 230 i chilometri in programma, che porteranno la carovana da Firenze a Sesto Fiorentino (FI) lungo un tracciato che prevede l’ascesa di Croci di Calenzano e, poi, Monte Morello, da affrontarsi per cinque volte (l’ultima, quando all’arrivo mancheranno 11 chilometri).

Nella medesima giornata Vladimir Milosevic, Campione Nazionale serbo U23, parteciperà alla sfida Elite.

“Il percorso della gara degli Under23 è abbastanza impegnativo,” ha detto il DS Paolo Rosola. “Fino adesso siamo riusciti a essere protagonisti, però purtroppo dopo il Giro Next Gen molti ragazzi hanno avuto problemi di salute. Ma, nonostante questo, daremo il massimo per andare a caccia di un buon risultato. Per quanto riguarda la corsa Elite, ci auguriamo che Bergagna e Pozza riescano a mettersi in evidenza e a fare una buona prova.”

— — —

Line up Campionato Italiano RR U23 (Trissino-VI, 23 giugno, NC):
BERASI Michele, Bleggio (TN), 13/01/2002
BIONDANI Riccardo, Verona, 16/09/2005
BORTOLUZZI Giovanni, San Daniele del Friuli (UD), 03/11/2002
MENGHINI Alessio, Udine, 03/12/2004
PALOMBA Marco, Lonigo (VI), 05/05/2002
PESCHI Lorenzo, Massa, 13/01/2002

Line up Campionato Italiano RR Elite (Firenze-Sesto Fiorentino-FI, 23 giugno, NC):
BERGAGNA Tommaso, Buia (UD), 26/02/2001
POZZA Ettore, Lonigo (VI), 16/07/1999

 

 

FCI Marche: ricca la domenica del 23 giugno tra Camerino, Serrapetrona, Bottega di Vallefoglia e Piobbico

CAMERINO – La Granfondo Terre dei Varano ritorna alla ribalta domenica 23 giugno a Camerino con la regia organizzativa dell’Avis Frecce Azzurre. Oltre 500 le adesioni pervenute tra coloro che sceglieranno la granfondo di 132 chilometri e la mediofondo di 107 chilometri con partenza da viale Leopardi alle 7:45 e linea di arrivo posta in piazzale della Vittoria. Per Camerino questo tradizionale appuntamento ciclistico amatoriale costituisce un grosso motivo di richiamo e di altrettanto interesse tecnico-sportivo per l’assegnazione dei titoli italiani granfondo sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana e anche per la validità di Campionato Italiano Interforze (percorso medio).

 

 

 

 

SERRAPETRONA – Tempo di mountain bike a Serrapetrona domenica 23 giugno per la prima edizione del Trofeo Mtb della Vernaccia intitolato alla memoria di Alberto Quacquarini e che mette in palio i titoli provinciali FCI Macerata per tutte le categorie e quelli regionali FCI Marche solo per le categorie juniores, under 23, élite e amatori. Gli organizzatori del sodalizio Raven Team sono in fermento per questa manifestazione nuova di zecca valevole come prova di Conero Cup e che avrà luogo a partire dalle 9:30 presso l’azienda agricola Alberto Quacquarini, all'interno della quale è stato ricavato il circuito di gara di 3 chilometri da ripetere più volte in base alle fasce d’età.

 

 

 

BOTTEGA DI VALLEFOGLIA – Settima edizione in arrivo a Bottega di Vallefoglia del Trofeo Giovani Promesse per la categoria juniores con l’organizzazione dell’Asd Ciclistica Val del Foglia – Leandro Romani e in programma domenica 23 giugno. La corsa si disputa sulla distanza complessiva di circa 120 chilometri, con partenza e arrivo a Bottega, spalmata su dieci tornate pianeggianti di 9,3 chilometri ciascuna, più due anelli finali impegnativi di 13,8 chilometri che decideranno le sorti della corsa. È attesa una bella giornata di sport in ricordo del “Leone di Bottega”, appunto Leandro Romani, scomparso alcuni anni fa ma mai dimenticato nell’ambiente ciclistico marchigiano. Alla corsa sono iscritti 146 ragazzi juniores in rappresentanza delle seguenti squadre: Scap Trodica di Morrovalle, Zero24 Cycling Team, Calzaturieri Montegranaro, Mario De Cecco-Logistica Ambientale, Vini Fantini Sportur Freebike, UC Pistoiese, Team General System, Il Pirata Sama Ricambi Vangi, UC Foligno, Team Belvedere, Work Service-Team Coratti, Ciclistica Omnia Imola, UC Scat, CPS Professional Team,  Deka Riders-Team Bike Romagna, Audax Fiormonti, Team Tiepolo Udine, Sidermec Vitali, Team Tiepolo Udine e Mepak Junior Team.

 

 

PIOBBICO – Grande movimento in questi giorni per il sodalizio Alma Juventus Fano impegnato intensamente ad allestire il Trofeo Crainox traslocando da Fano (causa lavori di manutenzione del ciclodromo Marconi) a Piobbico. Appuntamento a domenica 23 giugno nel borgo medievale dell’entroterra pesarese presso gli spazi del parco pubblico, interamente asfaltato, che vedrà cimentarsi gli atleti tra i 7 e i 12 anni nelle gare a loro riservate dalle 16.00 con la prima partenza per i G1 e tutte le altre a seguire.

 

 

 

FCI Puglia: pollice su per la Marathon Bosco Difesa Grande e conto alla rovescia per la XC Lama Balice

GRAVINA IN PUGLIA – L’edizione a doppia cifra, numero 10, della Marathon Bosco Difesa Grande, organizzata con bravura e passione dal Team Amicinbici-Losacco Bike, ha avuto un magnifico successo per l’assegnazione dei titoli di campione regionale FCI Puglia nella specialità marathon.

Grazie al patrocinio speciale della Presidenza del Consiglio Regionale della Puglia, al supporto del comune di Gravina in Puglia e del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, l’evento rappresenta un punto fermo per garantire la continuità nei prossimi anni con l'obiettivo di regalare al territorio un grande spettacolo non solo a livello sportivo ma anche di promozione paesaggistica in un polmone verde chiamato Bosco Difesa Grande.

Nella marathon di 60 chilometri, obiettivo podio raggiunto per Rosario Signorello (Team Eracle), Roberto Semeraro (Team Eracle) e Vittorio Carrer (Fusion Bike) al maschile, Anna Ciccone (Team Eracle), Daniela D’Alessandro (Asd Bike Space) e Angela Pisanò (Ciclistica Collepassese).

Nella mediofondo di 40 chilometri sono saliti agli onori delle cronache Giuseppe Belgiovine (Fusion Bike), Nicola Convertino (MTB Città degli Imperiali) e Antonio Giaconella (Team All Bike Ruvo) per il podio uomini, Valentina Rollo (Trail Salento Bike), Anna Paola Rella (Team Oroverde Bitonto) e Ilaria Guida (Telent Bike) per il podio donne.

Questi i nuovi campioni regionali FCI Puglia 2024 marathon: Rosario Signorello (Team Eracle – élite sport), Roberto Semeraro (Team Eracle – master 1), Giuseppe Grassi (Chialà Cycling Team Locorotondo – master 2), Antonio Notarpietro (New Bike Andria – master 3), Andrea Diomede (Team Oroverde Bitonto – master 4), Andrea Martina (Team Eracle – master 5), Biagio Palmisano (Team Narducci – master 6), Giuseppe Caferra (Labiciclettastore.it – master 7), Giuseppe Lazzazzara (GC Fausto Coppi Acquaviva – master 8), Vittorio Carrer (Fusion Bike – under 23), Daniela D'Alessandro (Asd Bike Space – master donna 4) e Anna Ciccone (Team Eracle – master donna 5).

È stata una giornata di festa per tutta la comunità di Gravina, è stato fatto un lavoro certosino anche e soprattutto sotto l’ottica della sicurezza. Ho visto un percorso molto presidiato e persino personale degli uffici tecnici comunali in perlustrazione, per garantire piena fruibilità a tutti i partecipanti, che sono accorsi in molti casi anche da fuori regione” ha detto entusiasta il presidente del comitato regionale FCI Puglia Giuseppe Calabrese, affiancato da Mimmo Delvecchio (coordinatore regionale FCI Puglia settore fuoristrada) in fase di proclamazione dei nuovi campioni regionali marathon.

Classifiche complete a questo link https://www.icron.it/newgo/#/classifica/20243358

PALESE – Gran fermento per la messa in cantiere a Palese della XC Lama Balice in programma domenica 23 giugno come prova jolly del circuito regionale Challenge XCO Puglia. È una manifestazione nuova di zecca nel panorama del fuoristrada pugliese ed è destinata a ricevere un notevolissimo successo sia per il numero di iscritti (119) che per il lavoro certosino nel dietro le quinte da parte del sodalizio Dynamik Bike del presidente Roberto Calvo per far conoscere agli occhi dei partecipanti la meraviglia del Parco Lama Balice. Al suo interno si snoda il percorso di 4 chilometri con un dislivello di 85 metri a giro, completamente sterrato e caratterizzato dalla steppa argillosa e boschiva con tratti in single track. La prima partenza è programmata alle 9:30 per le categorie juniores, open e master tutti, intorno alle 11:15 lo start per esordienti e allievi.