Ven07192019

Aggiornamento:10:41:15

Back Archivio Vetrina - Eventi “Pedalata in Rosa” tra le vie di Vasto attendendo l’arrivo del Giro d'Italia 102

“Pedalata in Rosa” tra le vie di Vasto attendendo l’arrivo del Giro d'Italia 102

 

 

Fervono i preparativi in vista dell’arrivo della tappa del Giro d’Italia con la Vasto-L’Aquila in programma venerdì 17 maggio ma nel frattempo in città non mancano gli eventi collegati all’evento clou che arriverà tra un mese. Dopo il convegno di fine marzo “Usa la Bici” oggi pomeriggio le strade di Vasto sono state toccate dalla “Pedalata in Rosa”, una passeggiata in bici lunga 6.5 km organizzata dal Team Audax Vasto, presente con alcuni tesserati, insieme alla Vastese Inn Bike, il Ciclo Club Vasto e la Velo Club Ortona con Rocco Menna. Rocco Menna Una cinquantina alla partenza da Piazza Lucio Valerio Pudente, presenti l’Assessore allo Sport Carlo Della Penna e il consigliere comunale Marino Artese, tra i presenti oltre agli esperti delle due ruote anche una nutrita pattuglia di baby ciclisti presi in prestito dalle giovanili della scuola calcio Vigor Don Bosco accompagnati da genitori e gli allenatori Simon Michael Del Casale e Armando Rossi. Un percorso che ha toccato Piazza Rossetti salendo fino a via San Michele, scendendo verso via Madonna dell’Asilo, via Conti Ricci, via Alcide De Gasperi, via Ciccarone fino all’arrivo in Piazza Verdi dove da oggi è stato posizionato un tricolore accompagnato dalla scritta “Vasto 102” a ricordare il numero dell’edizione di quest’anno del Giro d’Italia. Da qui al prossimo 17 maggio altri eventi protagonisti con le due ruote anticiperanno la tappa rosa, mercoledì 1° maggio a Vasto Marina per i più piccoli ci sarà la “Bimbi & Bici – Più sani e più felici”. Tre giorni dopo, sabato 4 maggio a Vasto appuntamento con il duathlon nella 3° edizione del “Trofeo Città del Vasto” (valevole come seconda tappa del circuito Coppa Abruzzo e Molise Uisp) ed infine domenica 12 maggio spazio al 1° “Trofeo Avis – Pedaliamo con i sogni nel cuore” per il cicloraduno valevole come prova del campionato regionale e cicloturismo.

 

 

Redazione VASport