Ven11152019

Aggiornamento:03:30:58

Back Cicloturismo Manifestazioni Tutto quello che c’è da sapere sulla sesta edizione della Cicloturistica Le Vie del Marrone

Tutto quello che c’è da sapere sulla sesta edizione della Cicloturistica Le Vie del Marrone

 

 

Dopo i consensi positivi delle passate edizioni, ad Antrodoco si rinnova l’ormai tradizionale appuntamento dedicato alla mountain bike con la Cicloturistica Le Vie del Marrone.

Un’occasione ulteriore per riconfermare il legame tra sport ed enogastronomia che questa manifestazione intende promuovere con successo grazie agli sforzi organizzativi dell’Asd Mtb Monte Giano e sotto l’egida dell'Acsi Ciclismo Lazio.

Per venerdì 1°novembre (domani), il ritrovo è fissato alle 8:00 in Piazza Guglielmo Marconi ad Antrodoco e la partenza alle 9:00.  I partecipanti possono optare quest’anno per un tracciato lungo di 34 chilometri e uno corto di 27 chilometri attraverso i castagneti di Antrodoco, Borgo Velino, Canetra, Rocca di Fondi, Pagliare e Forcicchia con alcuni tratti che presentano pendenze importanti e single track (passaggi singoli) in discesa altrettanto impegnativi ma fatti con la dovuta calma.

A fine pedalata, a disposizione il servizio docce presso l’Ostello il Castagno, il pasta party a cura del comitato organizzatore (a base di prodotti tipici locali antrodocani) durante il quale si svolgeranno le premiazioni.

Tutte le premesse sono ottime per far vivere agli appassionati della mountain bike e delle pedalate senza fretta una bella giornata di sport come quella che l’Asd Monte Giano è in grado di offrire ogni anno in coincidenza con la Festa d’Autunno dedicata al marrone antrodocano grazie alla sinergia con la Pro Loco di Antrodoco.