Mer09302020

Aggiornamento:11:09:32

Back Gran Fondo Presentazioni Endu-Rouvy: il 9 maggio evento virtuale su un tratto de La Fausto Coppi Officine Mattio

Endu-Rouvy: il 9 maggio evento virtuale su un tratto de La Fausto Coppi Officine Mattio

 

 

La granfondo internazionale cuneese La Fausto Coppi Officine Mattio è una delle cinque grandi maratone ciclistiche italiane ed internazionali, la più blasonata del Nord-Ovest d’Italia e traguardo ambito per 2800 ciclisti, provenienti da tutto il mondo.
Con partenza da Cuneo in Piemonte, porta gli atleti ad attraversare alcune delle più belle strade di montagna, quelle che si snodano su per le Alpi Marittime, al confine con la Francia. Cima principe della granfondo è il maestoso colle Fauniera, che con i suoi 2381 metri svetta sul percorso, affascinante quanto impietoso. I suoi 15 km di salita finale, poco pendente
(all’apparenza) ma inesorabilmente e costantemente in ascesa, sono sogno ed incubo di ogni granfondista. Da fare, almeno una volta nella vita.
L’edizione 2020 è stata cancellata per la pandemia ma l’ASD Fausto Coppi on the road, in collaborazione con ENDU, il portale italiano di riferimento degli sport endurance, oggi mette a disposizione un tratto virtuale del percorso, che gli appassionati potranno correre da casa, sui rulli, grazie all’app Rouvy.

il ponte Diavolo nell’immagini in una precedenti edizione, il 2020 attraversato virtualmente

L’appuntamento è per sabato 9 maggio, dalle ore 9. Si correrà il tratto che dalla cittadina di Dronero, attraversando l’affascinante ponte del Diavolo, sale verso Montemale e Valgrana, per poi raggiungere, dopo circa 14 km di salita, il Santuario di Castelmagno. “L’assaggio” finisce qui, proprio ai piedi del mitico Fauniera, ma la bellezza delle montagne piemontesi non mancherà di incantare. Complessivamente si percorreranno circa 31,5 km e 1600 mt di dislivello. Il tratto è parte del percorso lungo, quello di 177 km e 4125 mt, che caratterizza la granfondo internazionale cuneese.

La 4° tappa “virtual Endu” si chiude al Santuario di Castelmagno


L’evento è parte del circuito ENDU Virtual Granfondo, al quale hanno aderito anche la GF Gavia e Mortirolo, Granfondo Marcialonga Craft e GF Sportful Dolomiti Race. L’iscrizione è aperta a tutti e prevede un ricco pacco gara, proprio come nelle granfondo reali: un accesso gratuito a Rouvy (www.rouvy.com), un pack di prodotti Named Sport, un voucher
Canyon Bicycles e voucher sconto sulle quote di iscrizione alle prossime edizioni delle granfondo del circuito. A questo si aggiunge il pacco offerto dall’organizzazione stessa: sconto su prodotti Vittoria, sconto su viaggi in bici con Officine Mattio, sconto su prodotti Enervit, sconto su acquisti effettuati sul portale ciclimattio.com. Assente la famosa maglia de La Fausto Coppi Officine Mattio, come ovvio: un oggetto di culto che viene dato solo a chi corre, realmente, l’evento.
La partecipazione virtuale agli eventi ENDU Virtual Granfondo, premierà anche la Protezione Civile. Verrà infatti devoluto 1,00 euro per ogni arrivo, per far fronte all’emergenza Covid-19. Iscrizioni qui: https://www.endu.net/it/events/endu_virtual_granfondo_spring_edition