Dom02252024

Aggiornamento:11:06:58

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada, amatoriale, giovanile e fuoristrada 26 settembre 2018

News da ciclismo su strada, amatoriale, giovanile e fuoristrada 26 settembre 2018

 

 

TROFEO XC VALLEMARINA (AGRO PONTINO CIOCIARO)

E’ “Tra Epitaffio e Portella”, quella zona di confine fra lo Stato Pontificio e il Regno Borbonico, che si svolgerà la 5^ Prova del Circuito Agro Pontino Ciociaro. Denominata un tempo la Terra di Nessuno, terra di frontiera, priva di giurisdizione dove i briganti la facevano da padroni; e prima contro i francesi, poi contro le truppe piemontesi seppero “dar battaglia”, vendicando gli antichi livori di sopraffazioni e tradimenti di galantuomini mal disposti alle concessioni. Un territorio facente attualmente parte della Regione Lazio definita "La Nostra Valle"! Il paese dei distesi vigneti conosciuto per la produzione del rinomato Vino Moscato famoso in tutta la provincia di Latina e dintorni! Cittadina dell'olio extravergine d'oliva e delle immense piantagioni di sughero. Le nostre ruote attraverseranno le vecchie mulattiere dei briganti e, poi giù per i sentieri sottobosco che, dalla via francigena, ci conducono fino al centro del paese. Tutto questo intreccio di storia e sport, si svolgerà su un anello di 6 Km, 95% Sterrato da ripetere più volte secondo regolamento!! L’Asd Cicli Rebike Fondi invita tutti al divertimento! Non mancate!!

RITROVO dalle ore 07,30 Piazza Padre Biagio loc Vallemarina(LT)

PARTENZA prevista alle ore 09,30.

Servizi: Parcheggio, docce, possibilità Pernottare, lavaggio bici e pasta party finale.

Info: Cicli Rebike Fondi

Mattia 3939485634 - Stefano 3939485630
Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.ciclirebike.it

www.agropontinociociaromtb.it

PreIscrizione Online Gratuita SpeedPass
PreIscrizione online 15€ (Pagamento alla Gara!)

 

 

VIRIS L&L SISAL

Buona prova di squadra al Circuito Alzanese di Alzano Scrivia, nei pressi di Alessandria. Nicolò Rocchi si piazza in terza posizione e sale sul podio con Rocchetta e Marchiori. Tra i primi dieci anche Davide Ferrari, settimo posto per il giovane brianzolo, e Filippo Bertone decimo classificato. Ordine d’arrivo km.155 in 2h 38’40 media/h 43.487 1 ROCCHETTA Cristian General Store Bottoli 2 MARCHIORI Leonardo Zalf Euromobil Désirée Fior 3 ROCCHI Nicolò Viris L&L Sisal Matchpoint 4 DURANTI Jalel Petroli Firenze Maserati Hopplà 5 ROSTOVTSEV Sergey Rus - Velo Club Cremonese Guerciotti 6 FERRI Gregorio Zalf Euromobil Désirée Fior 7 FERRARI Davide Viris L&L Sisal Matchpoint 8 TABORRA Mattia General Store Bottoli 9 FABRELLO Lorenzo Zalf Euromobil Désirée Fior 10 BERTONE Filippo Viris L&L Sisal Matchpoint.

 

 

 

SHIMANO STEPS ITALIAN BIKE TEST

Prosegue verso sud, con tappa a Montecatini sabato 29 e domenica 30 settembre, il cammino di Shimano Steps Italian Bike Test, il più importante test tour italiano dedicato al mondo delle due ruote. Il Village, situato di fronte all’Hotel Belvedere (viale Fedele Fedeli 10, Montecatini Terme – PT) aprirà le porte al pubblico dalle ore 8.30 fino alle 18.00 il sabato e dalle ore 8.30 alle 16.00 la domenica. La segreteria invece, all’interno della struttura alberghiera, sarà disponibile in entrambe le giornate dalle 8.00 per il ritiro del badge o per effettuare l’iscrizione direttamente in loco. Chi volesse raggiungere l’evento in sella al proprio mezzo potrà utilizzare il Bike Parking gratuito e custodito. Quattro i trail studiati e realizzati per testare e mettere in risalto le caratteristiche delle bici di 42 aziende presenti. Il percorso MTB, lungo 13,58 km, permetterà di affrontare salite sterrate e passaggi tecnici che metteranno alla prova le doti dei rider e le qualità delle biciclette. Il tracciato Ciclocross – Gravel si snoda su un primo tratto di strada asfaltata e in piano di circa 2,4 km, per poi raggiungere il parco Villa Ankuri. All’interno dell’area verde sarà poi possibile scegliere tra sentieri di diverse difficoltà. Per aggiungere alla pedalata anche una vista unica e mozzafiato, niente di meglio del percorso Road: 8,9 km tra salite e discese che attraversano le strade di Montecatini Alto. Infine, il trail da Enduro, che si articola nell’area sottostante Montecatini Alto, permette di mettere alla prova le bici su una strada carrabile che dopo qualche pedalata diventa un single track con fondo fatto di terriccio e sassi lungo la linea ferroviaria della telecabina.

Tra un test e l’altro spazio anche al relax e allo svago, sarà infatti disponibile l’Area Food, dove si potrà trascorrere qualche momento in compagnia dei propri amici, degli altri partecipanti o semplicemente riposare i muscoli dopo le prove sulle due ruote.
Per vivere a pieno l’esperienza di Shimano Steps Italian Bike Test, sul sito è possibile prenotare il Vip Pass. Numerosi i trattamenti riservati ai detentori del Pass, tra questi: parcheggio auto prenotato, buono da € 20,00 da utilizzare nell’Area Food e uno speciale Welcome Kit.

Per maggiori informazioni sulla tappa di Montecatini di Shimano Steps Italian Bike Test visita il sito italianbiketest.com.

 

 

TEAM KTM SCATENATI

Domenica 23 settembre, a Peschiera del Garda (Bs), è andata in scena la Granfondo Bike Division, alla quale ha partecipato un nutrito gruppi di “Scatenati”. L'ultimo appuntamento agonistico in calendario per il Team KTM ASD Scatenati, che è andato alla caccia degli rimanenti punti di società per centrare i due obiettivi stagionali. Assolutamente confermata la vittoria di società nel Campionato Italiano di Granfondo ACSI, mentre è quasi certa (ma per gioire si attenderà l'ufficialità) la vittoria anche del circuito Zerowind, sempre patrocinato da ACSI.

Nessun risultato di rilievo in questa prova, anche a causa della sfortuna che si è avvinghiata a Barbara Billi, incappata in una caduta, che le ha causato qualche contusione e un problema meccanico, mettendola fuori dai giochi.

Questi gli arditi “Scatenati” presenti a Peschiera del Garda:

Stefano Laghi (82° ASS, 9° GE1)

Gabriele Bentivogli (136° ASS, 13° SEN1)

Giuliano Cangini (140° ASS, 22° VET2)

Giuliano Ghirotti (277° ASS, 70° VET2)

Stefano Rossi (285° ASS, 15° GE2)

Leonardo Campanella (414° ASS, 91° VET2)

Carlo Zollo (416° ASS, 26° GE2)

Luca Benericetti (437° ASS, 49° JUN)

Mauro Minutolo (503° ASS, 112° VET2)

Nicola Vogli (621° ASS, 56° SEN1)

Gianfranco Ambrogi (646° ASS, 46° GE2)

Simone Morra (647° ASS, 74° SEN2)

Gabriele Poletti (667° ASS, 126° GE1)

Anna Rita Palmiero (15° ASS, 7° DB)

Barbara Billi (834° ASS, 26° DB)

Per trovare tutte le informazioni sul Team KTM ASD Scatenati visita il sito ufficiale

 

 

TEAM COLPACK (RUOTA D'ORO)

Podio prestigioso per Filippo Rocchetti e per il Team Colpack oggi a Terranuova Bracciolini (Arezzo), dove si è corsa l’internazionale 49/a Ruota d’Oro – 87° Gran Premio Festa del Perdono. Il corridore marchigiana si è classificato al terzo posto. La gara è stata dominata da una coppia di attaccanti, Samuele Zoccarato (General Store) e il francese Clement Champoussin (Chambery CF), che si sono sparati oltre 100 chilometri di fuga e sono riuscit ad arrivare al traguardo contendendosi la vittoria allo sprint. Ha esultato il veneto Zoccarato. Rocchetti, dopo il successo di Osimo della settimana scorsa, si conferma in ottima forma. Il corridore del Team Colpack attorno al chilometro 155, sulla salita di Cima Monticello, è uscito dal plotone lanciandosi all’inseguimento dei battistrada, ma ha dovuto accontentarsi della terza piazza. Il gruppo arriva in volata, regolata da Luca Mozzato della Dimension Data For Quebeka.