Dom05192024

Aggiornamento:10:19:10

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada, pista e fuoristrada 28 agosto 2023

News da ciclismo su strada, pista e fuoristrada 28 agosto 2023

 

 

CON ALEJANDRO OSORIO, LA GW SHIMANO SIDERMEC VINCE NUOVAMENTE IN COLOMBIA

Dopo essersi imposto nella prima frazione della Vuelta al Valle, Alejandro Osorio si è ripetuto nella terza tappa, dove ha conquistato la vittoria e consolidato - a una giornata al termine della gara - il primo posto nella classifica generale. È il 24° successo stagionale per il team colombo italiano diretto da Gianni Savio e Luis Cely.

 

 

TEAM LOGISTICA AMBIENTALE - SPEZIA BIKE

Era nell’ aria, e dopo il periodo di scarico, è arrivata la quinta vittoria stagionale grazie ad una gara perfetta di Piccione Leonardo. Un centinaio gli atleti iscritti alla gara che hanno dato vita ad una gara veloce sin dalle prime battute di gara. A metà gara inizia l’azione che ha condizionato la gara, con un attacco a due che ha visto Piccione e Deciano (Piesse Cycling) attaccare in pianura e in breve tempo prendere un vantaggio di oltre un minuto. Dietro i compagni di squadra coprono la fuga che ai piedi della salita arriva ad avere circa 2’20’’. Sulle rampe di Ripattoni Piccione prende l’iniziativa e stacca Deciano e arriva tutto solo sul traguardo a braccia alzate. Nella volata del gruppetto inseguitore ottimo terzo posto per Chinellato che chiude così in quinta posizione. "Dopo le vittorie di Chinellato e Bagaglini arriviamo alla quinta vittoria stagionale con tre corridori diversi - ha commentato Marco Caruso - Il gruppo è veramente una squadra completa e ogni domenica mi fanno emozionare per come corrono. Oggi metà corsa in fuga e vittoria solitaria, cosa chiedere di più ai ragazzi. Dedico questa vittoria ai nostri sponsor e all’amico Alessandro Spezialetti con cui condivido questa nuova avventura. Vincere sulle sue strade di allenamento per noi è un valore in più. Grazie ai miei ragazzi e al mio staff che ogni domenica mi fanno essere felice di aver allestito una squadra vincente. La stagione non è ancora finita abbiamo un mese intenso e cercheremo di migliorarci ancora . "

 

 

Podio Finale Con Tardozzi Fausto (Presidente)

 

TROFEO SUPERPISTARD 2023

Giovedì 24 agosto, al Velodromo "G.Servadei" di Forlì è andato in scena il Gran Premio Climatek, atto finale del Trofeo Superpistard 2023. 5 giornate di gare (8 giugno, 29 giugno, 13 luglio, 25 luglio, 24 agosto) riservate alle categorie Esordienti M/F, Allievi M/F e Juniores.

Di seguito gli ordini di arrivo delle gare disputate valide per il Trofeo Superpistard:

Omnium Esordienti
1° Fiorini Edoardo (S.C. Pedale Chiaravalle A.P.D.), 2° Bandini Filippo (S.C. Cotignolese), 3° Zanella Giacomo (S.C. Pedale Chiaravalle A.P.D.), 4° Bellagamba Fabio (S.C. Cotignolese), 5° Gregori Marco (VC Cremonese B&P), 6° Belfiori Alessio (S.C. Pedale Chiaravalle A.P.D.)

Omnium Donne Esordienti
1° Masi Aurora (Zhiraf Guerciotti Toscano), 2° Vanuzzo Asia (Bicifestival), 3° Trabucchi Beatrice (ASD Pedale Casalese Armofer), 4° Masini Greta (Bicifestival), 5° Castelli Teodora (Bicifestival), 6° Dollaku Giulia (Pol. Fiumicinese FA.I.T. Adriatica)

Omnium Allievi
1° Scarpelli Christian (S.C. Cotignolese), 2° Borghi Manuele (S.C. Cotignolese), 3° Ghirelli Matteo (Pol. Fiumicinese FA.I.T. Adriatica), 4° Chiodarelli Lorenzo (S.C. Cotignolese), 5° Capodarca Matteo (S.S.D. Sancascianese Ciclismo SRL), 6° Cortesi Michele (S.C. Cotignolese)

Omnium Donne Allieve
1° Cabri Sofia (Pol. Fiumicinese FA.I.T. Adriatica), 2° Franceschini Giulia (Calderara STM Riduttori), 3° Casubolo Giulia (XPC Beltrami TSA Cooperatori), 4° Zannoni Serena (XPC Beltrami TSA Cooperatori), 5° Di Girolamo Ginevra (Racing Team Fanelli), 6° Buldrini Margot (Bicifestival)

Omnium Juniores
1° Gualtieri Samuel (Team General System Awc), 2° Brunori Tommaso (Team Fortebraccio), 3° Bucciarelli Nicholas (Audax Fiormonti), 4° Melfi Simone (Sidermec Vitali), 5° Scappini Samuele (Team Fortebraccio), 6° Brunacci Alessandro (Team General System Awc)

I vincitori delle prove sono stati premiati dall'azienda Climatek, Claudia Campana e Paolo Francia. Amici dello sport e dei giovani che hanno consegnato le medaglie ai ragazzi sul podio. La giornata ha visto inoltre il coinvolgimento anche dei giovanissimi, che hanno combattuto con passione ed energia da "grandi". Tornando al Superpistard, le maglie ai vincitori sono state consegnate dal presidente del Consorzio delle Società Ciclistiche Romagnole, Fausto Tardozzi.

La classifica finale è così composta:

Esordienti - Maglia gialla 1° Fiorini Edoardo (S.C. Pedale Chiaravalle A.P.D.) 2° Bandini Filippo (S.C. Cotignolese) 3° Manfredi Leonardo (XPC Beltrami TSA Cooperatori)

Donne Esordienti - Maglia ciclamino 1° Masi Aurora (Zhiraf Guerciotti Toscano 2° Dollaku Giulia (Pol. Fiumicinese FA.I.T. Adriatica) 3° Castelli Teodora (Bicifestival)

Allievi - Maglia arancione 1° Cornacchini Francesco (U.C. Città di Castello A.S.D) 2° Chiodarelli Lorenzo (S.C. Cotignolese) 3° Ghirelli Matteo (Pol. Fiumicinese FA.I.T. Adriatica)

Donne Allieve - Maglia rosa 1° Vanuzzo Emma (Bicifestival) 2° Zannoni Serena (XPC Beltrami TSA Cooperatori) 3° Cabri Sofia (Pol. Fiumicinese FA.I.T. Adriatica)

Juniores - Maglia verde 1° Brunori Tommaso (Team Fortebraccio) 2° Gualtieri Samuel (Team General System Awc) 3° Melfi Simone (Sidermec Vitali)

Si conclude così l'edizione 2023 del Trofeo Superpistard, con un grande successo di numeri alla sua prima apparizione in tutte e 5 le giornate di gara, soprattutto durante quest’ultima giornata, con quasi 170 fra ragazzi e ragazze iscritti alla partenza. L'appuntamento è al 2024.

 

 

BORGO MOLINO VILLA FIORITA

Seconda vittoria in una settimana per Lorenzo Campagnolo: l'allievo della Borgo Molino Vigna Fiorita, dopo essersi imposto domenica scorsa a Seren del Grappa (Bl), oggi si è ripetuto al 59° M.O. Gruppo Sportivo Povegliano, nel trevigiano. Per il team verdenero, oggi, una splendida doppietta, in virtù della piazza d'onore conquistata da Luca Vaccher; nella top ten anche Marco Andrea Pierotto, settimo. Per Campagnolo è la terza affermazione stagionale, la quindicesima per la Borgo Molino Vigna Fiorita, che anche nel tradizione appuntamento trevigiano di fine agosto si è fatta trovare pronta, interpretando la corsa nel migliore dei modi. Una doppietta, quella verdenera, arrivata in volata, al termine di una gara scivolata via a buoni ritmi che la compagine trevigiana, come detto, ha interpretato con il giusto piglio. "Siamo felici per questa vittoria - dichiara il DS Andrea Toffoli -, arrivata al termine di un'altra giornata in cui la squadra ha corso molto bene. Complimenti a Lorenzo, che si è ripetuto dopo il successo di domenica scorsa, e agli altri ragazzi per aver dato un'altra prova di compattezza, certificando, una volta di più, la coesione del nostro gruppo".

 

 

HOPPLA' PETROLI FIRENZE DON CAMILLO: PRONTI PER CESA, CERRETO GUIDI E IL GIRO DEL FRIULI A TAPPE

In arrivo un vero e proprio tour de force per il team Hopplà Petroli Firenze Don Camillo che anche nell'ultimo week-end ha dato spettacolo con Simone Piccolo, secondo classificato nella gara nazionale di Carnago, e con la bella prestazione di squadra offerta a Lastra a Signa grazie al terzo posto di Regnanti, al quarto di Nencini e al sesto di Tedeschi. Pronti dunque a rituffarsi in un mare di gare a partire da domani, con la partecipazione al 100simo Circuito di Cesa (Ar) al quale parteciperanno De Toffol, Montanari, Verrando, Tarolla, Nencini, Regnanti e Rizza. Partenza 13.30, chilometri 171. Mercoledì 30 sarà la volta del Trofeo comune di Cerreto Guidi in cui sono attesi Piffer, De Toffol, Tedeschi, Verrando, Regnanti, Nencini, Tarolla e Manenti. Il via alle ore 14,25, chilometri 134. Terminata la due giorni in Toscana, le attenzioni del team saranno focalizzate sul Giro del Friuli Venezia Giulia in quattro tappe, dal 31 agosto al 3 settembre. Partenza da Palazzolo della Stella (Udine) e conclusione a Trieste. Inserita nel calendario Europa Tour classe 2.2 la manifestazione si avvale di una startlist di alto livello e inoltre presenta un tracciato impegnativo con il tappone da Cordenons a Sauris di Sopra. La formazione della Hopplà Petroli Firenze Don Camillo include Bruno, Piccolo, Baroni, il colombiano Gomez e l'ucraino Tsarenko.

 

 

STRACCABIKE

I ragazzi del GS Avis Pratovecchio hanno terminata la pulizia e la frecciatura del tracciato , i 47 Km del percorso sono pronti, Vi aspettiamo domenica 3 Settembre a Pratovecchio

Ricordiamo che faremo il pastaparty al Kauzen Stadium sotto il tendone della proloco, dove faremo anche la verifica delle tessere e la consegna dei pettorali. Le iscrizioni in loco potranno essere fatte sabato dalle 15.00 alle 19.00 e domenica dalle 7.00 alle 9.00.
Poi ci sposteremo in via Fiorentina per la partenza. L’ingresso in griglia avverrà da via Uffenheim e l’arrivo sarà nuovamente in via Fiorentina. In piazza Paolo Uccello allestiremo il ristoro finale, mentre per le premiazioni torneremo al Kauzen Stadium .
Per il lavaggio bici, come lo scorso anno, è a disposizione di chi lo necessita un autolavaggio a pagamento accanto al Kauzen Stadium (€ 1,00 a gettone).
Per i posteggi abbiamo creato una piantina che vi potrà essere utile . Il campo adiacente
a piazza del Mulino che negli anni passati accoglieva tante vetture quest’anno non è
disponibile perché è stato trasformato nella nuova AREA CAMPER CAPODARNO
quindi consigliamo di cercare alternative in
 P1 Via Mattei e Piazzale Vama nei pressi della rotatoria
 P2 nei pressi della rotatoria lungo la SP310
 P3 piazza del Mulino
 P4 Via dei legni nei pressi del cimitero
 P5 Via Albanzani
 P6 Via Siemoni
 P7 Via Aldo Moro

Chi necessita di pernottare troverete tante possibilità nel nostro territorio, chi invece preferisce il campeggio a 4 km da Pratovecchio potete trovare il Camping Falterona in loc. Montalto ai confini del parco (www.campingfalterona.it/).
Per chi accompagna gli atleti avrà la possibilità di visitare i tanti siti interessanti del nostro comune come la Pieve di Romena, Castello di Romena, Palagio Fiorentino, Castello di Porciano, Piazza Landini a Pratovecchio, Piazza Tanucci a Stia, Lanificio e museo della Lana e potrà visitare la Mostra internazionale d’arte Fabbrile a Stia.